Narancia Ghirga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Narancia Ghirga
Nome orig.(Narancia Ghirga)
Lingua orig.Giapponese
AutoreHirohiko Araki
EditoreShūeisha
1ª app.1987 – 2005
Editore it.Star Comics
Voce orig.Daiki Yamashita
Specieumano
SessoMaschio
Luogo di nascitaItalia
Data di nascita20 marzo 1983
Abilità

Narancia Ghirga (ナランチャ・ギルガ Narancha Giruga?) è un personaggio della quinta serie de Le bizzarre avventure di JoJo, nota come Vento Aureo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È ciecamente leale e affettuoso nei confronti delle persone che conosce bene, ma tratta con diffidenza chiunque altro. Anche se alle volte si comporta in modo infantile, all'occorrenza sa essere veramente pericoloso. La madre di Narancia morì di una malattia, e suo padre lo considerava un perdente. Incastrato per un furto che non aveva commesso, venne rinchiuso in riformatorio dove contrasse una malattia agli occhi. All'età di 14 anni, mentre vagava per la strada venne raccolto da Fugo Pannacotta e incontrò Bruno Bucciarati, che lo fece mangiare e in seguito lo fece ricoverare in una clinica, dove poi guarì. Narancia fu così colpito dalla gentilezza di Bucciarati che promise di seguirlo per sempre, nonostante il parere contrario di quest'ultimo.

Dopo che Bucciarati e Giorno Giovanna decidono di tradire l'organizzazione, Narancia è l'ultimo del gruppo a schierarsi con loro. Perderà poi la vita durante la battaglia finale per mano di Diavolo.

Stand[modifica | modifica wikitesto]

Il suo stand è Aerosmith, ed è un piccolo modellino aereo che vola e può sparare bombe e proiettili. È in grado di individuare un nemico fuori campo attraverso il respiro tramite un rilevatore di Anidride carbonica. Non è preciso, quindi spara raffiche di proiettili per sconfiggere l'avversario.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il nome dello stand deriva dall'omonima band musicale Aerosmith.