Rohan Kishibe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rohan Kishibe
Nome orig.(Rohan Kishibe)
Lingua orig.Giapponese
AutoreHirohiko Araki
EditoreShūeisha
Editore it.Star Comics
Specieumano
SessoMaschio
Data di nascita14 settembre 1979
Poteri
  • Heaven's Door (potere stand)

Rohan Kishibe è uno dei protagonisti della quarta serie del manga Le bizzarre avventure di JoJo di Hirohiko Araki, Diamond is Unbreakable.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Autore di manga (e alter ego dell'autore Araki), conduce una vita tranquilla nella piccola cittadina di Morio Cho. Quando Koichi Hirose, fan di una delle serie di maggior successo dell'autore (Pink Dark Boy) viene convinto da Hazmada[1] di andare a far visita alla sua abitazione, Rohan sta vivendo un periodo di mancanza di creatività. In realtà il mangaka è portatore dello Stand Heaven's Door, che permette di sfogliare le persone come libri, potendo leggere tutte le informazioni che le riguardano e modificare la loro stessa memoria/comportamento. Affascinato dai bizzarri eventi che hanno visto protagonista Koichi, il mangaka decide di usarlo come fonte d'ispirazione, manipolandolo allo stesso tempo affinché Kishibe non possa essere attaccato in nessun modo. Soltanto l'intervento di Josuke Higashikata salverà l'amico in difficoltà, costringendo l'autore a un periodo di degenza in ospedale. Dopo questo avvenimento Rohan diverrà amico di Koichi, nutrendo nei suoi confronti una grande stima, anche se manterrà l'astio nei confronti di Josuke. In seguito scoprirà di essere stato, da bambino, l'unico sopravvissuto alla strage del killer Yoshikage Kira; avvisato dal fantasma di una della sua vittime, Reimi Sugimoto, collaborerà con il gruppo di Josuke nel tentativo di fermare il killer di Morio.

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Solitamente non mostra alcun interesse nelle persone, che lo considerano pieno di sé ed arrogante, ma per quelle che lo colpiscono in maniera particolare come Koichi Hirose, mostra un interesse patologico. La sua unica, vera passione è scrivere manga, mettendo i soldi e la fama in secondo piano; per il suo senso di perfezionismo è disposto a fare lunghe e dettagliate ricerche sul campo. Nonostante il suo egoismo, ha in fondo un senso di giustizia innato, in grado di portarlo a sposare la causa del bene e a scontrarsi con numerosi portatori di Stand privi di scrupoli.

Stand[modifica | modifica wikitesto]

Heaven's Door è uno Stand dotato di abilità che ricalcano la passione di Rohan per i manga: partendo dall'idea che ogni nostra esperienza passata lasci un segno su di noi, chiunque osservi lo Stand ne rimane vittima e il corpo, in particolare il viso, può essere sfogliato come un libro. Tutte le notizie che lo riguardano possono essere conosciute dal portatore, al quale basta aggiungere o cancellare informazioni alla storia della vittima per farlo comportare a suo piacere. Rohan strappa pagine intere a Koichi rendendolo sempre più leggero. Tale è l'abilità del mangaka che gli basta disegnare in aria, o mostrare una tavola creata da lui, per fare in modo che chiunque veda quei disegni diventi sua vittima. Acquisendo sempre maggior esperienza, Rohan potrà evocare direttamente lo Stand (come Crazy Diamond di Josuke), il quale, toccando la vittima, la renderà automaticamente un libro aperto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aveva saputo che anche Rohan viveva a Morio, proprio come loro. Da "Le bizzarre avventure di JoJo" edizione italiana, numero 50 pag. 48
Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga