Black Clover

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Black Clover
ブラッククローバー
(Burakku Kurōbā)
BlackClover1.jpg
Copertina del primo volume italiano, raffigurante i protagonisti Asta e Yuno
Genereazione, fantasy[1]
Manga
AutoreYūki Tabata
EditoreShūeisha
RivistaWeekly Shōnen Jump
Targetshōnen
1ª edizione16 febbraio 2015 – in corso
Tankōbon26 (in corso)
Editore it.Panini Comics - Planet Manga
Collana 1ª ed. it.Purple
1ª edizione it.10 novembre 2016 – in corso
Volumi it.23 / 26 Completa al 88%
Testi it.Ernesto Cellie (traduzione), Chieko Toba (traduzione), Barbara Stavel (lettering)
OAV
RegiaTakashi Noto
SoggettoTakamitsu Kōno
MusicheYūya Mori
StudioXebec
1ª edizione2 maggio 2017
Episodiunico
Rapporto16:9
Durata27 min
Episodi it.inedito
Serie TV anime
RegiaTatsuya Yoshihara
Composizione serieKazuyuki Fudeyasu
MusicheMinako Seki
StudioPierrot
ReteTV Tokyo
1ª TV3 ottobre 2017 – in corso
Episodi147 (in corso)
Rapporto16:9
Durata ep.24 min
1º streaming it.Crunchyroll (sottotitolata)

Black Clover (ブラッククローバー Burakku Kurōbā?) è un manga scritto e disegnato da Yūki Tabata e pubblicato sulla rivista Weekly Shōnen Jump della Shūeisha a partire dal 16 febbraio 2015 dopo che un iniziale one-shot della serie aveva visto la sua pubblicazione nel novembre del 2014.

Il titolo fa riferimento al grimorio usato dal protagonista che riporta sulla copertina un pentafoglio nero. Il 25 aprile 2016 in occasione del Napoli Comicon, Planet Manga ne annuncia la pubblicazione italiana iniziata il 10 novembre 2016[2][3].

Un adattamento OAV, prodotto da Xebec, ha avuto il suo primo trailer pubblicato il 27 novembre 2016 ed è stato pubblicato il 2 maggio 2017, mentre una serie televisiva anime prodotta da Pierrot viene trasmessa a partire dal 3 ottobre 2017.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un mondo dove la magia è al centro della vita quotidiana sono nati Asta, un ragazzo completamente privo di ogni abilità magica, e il suo amico Yuno, che al contrario è dotato di grande forza magica legata al vento. I due sono fin da piccoli rivali e hanno deciso di competere per il titolo di Imperatore Magico, la più alta carica magica del loro regno. Yuno ottiene un leggendario grimorio a quattro foglie dello stesso tipo ottenuto dal primo imperatore magico, mentre Asta, nonostante la sua mancanza di magia, ottiene un misterioso grimorio di cinque foglie (che non può essere chiaramente identificato da altri poiché è usurato), che contiene una misteriosa spada in grado di annullare la magia. Successivamente, lui e Yuno si uniscono ai Cavalieri Magici come primo passo per realizzare le loro ambizioni.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Black Clover.

Gli eventi del manga ruotano attorno a tre personaggi principali: Asta, Yuno e Noelle Silva. Il primo entrerà, assieme a Noelle, nella squadra degli emarginati, il Toro Nero, dove sarà addestrato dal loro capitano Yami e farà amicizia con i suoi compagni, tra cui Magna, Finral e Gauche. Yuno entrerà invece nell'Alba Dorata, capitanati da William Vangeance e si unirà nella squadra di Klaus Lunette e Mimosa Vermillion.

Durante la storia si scontreranno con i maghi dei vicini regni di Diamond e di Spade e accanto agli attacchi di questi regni ci saranno quelli dell'organizzazione Occhio magico della notte bianca, che ha l'intento di distruggere il Regno di Clover.

Terminologia[modifica | modifica wikitesto]

Cavalieri Magici[modifica | modifica wikitesto]

I Cavalieri Magici (魔法騎士団 Mahō Kishi-dan?) sono l'ordine militare del Regno di Clover e il loro comandante è l'Imperatore magico. Il compito dei Cavalieri Magici è proteggere il regno e il sovrano, scegliendo i maghi più promettenti tramite l'Esame d'Ingresso all'Armata dei Cavalieri Magici (魔法騎士団入団試験 Mahō Kishi-dan Nyūdan Shiken?) in cui vengono testate le abilità dei partecipanti in varie prove (che vanno dal volo con la scopa al combattimento). A causa dei doveri dei Cavalieri Magici, che sono incentrati su missioni basate sul combattimento, i membri dell'organizzazione devono possedere una grande quantità di potere magico e devono essere ben addestrati al combattimento.

Pertanto, l'appartenenza e la guida dei Cavalieri Magici sono appiglio dei nobili del Regno di Clover, perché sono coloro che più spesso danno i natali a maghi dotati di poteri e talenti magici elevati. Tuttavia, questo fatto non impedisce ai cittadini comuni di entrare nell'organizzazione. Ogni cavaliere magico ottiene un salario e se si distingue in una missione potrà ricevere una stella di merito che farà salire di grado sia lui che la sua squadra.

Esistono cinque gradi tra i cavalieri magici:

  • Imperatore Magico (魔法帝 Mahōtei?): come detto è la carica più elevata e rappresenta il comandante di tutti i cavalieri magici. Ogni cavaliere ha l'opportunità di diventare imperatore magico, dato che l'unico requisito che un cavaliere deve possedere per diventare imperatore è il merito. Per essere riconosciuto come il più forte cavaliere nel regno, un mago deve possedere una lista di meriti o risultati che potrebbero sostenerlo.
  • Grande Cavaliere Magico (大魔法騎士 Dai Mahō Kishi?): grado in cui rientrano tutti i comandanti.
  • Cavaliere Magico Superiore (上級魔法騎士 Jōkyū Mahō Kishi?)
  • Cavaliere Magico Intermedio (中級魔法騎士 Chūkyū Mahō Kishi?)
  • Cavaliere Magico Inferiore (下級魔法騎士 Kakyū Mahō Kishi?)

Per gli ultimi tre gradi ci sono cinque classi e per passare al grado successivo è necessario passarle tutte. I cavalieri magici sono poi raggruppati in nove compagnie: Alba Dorata, i più in vista e ambiti, Aquila Argentata, Leone Cremisi, Pavone di Corallo, Mantide Religiosa Verde, Orca Viola, Cervo Azzurro, Rosa Blu, Toro Nero.

Grimorio[modifica | modifica wikitesto]

Il grimorio (魔道書(グリモワール) Gurimowāru?) è il libro su cui sono registrate tutte le magie conosciute dal possessore ed ogni mago ne possiede uno personale. Nel regno di Clover è possibile ottenerlo partecipando alla Cerimonia d'Accettazione del Grimorio, che si tiene una volta l'anno in varie parti del regno e in cui ogni partecipante viene scelto da un grimorio a seconda delle sue abilità magiche e della sua affinità elementale. Per parteciparvi è necessario avere almeno 15 anni. Più il proprietario di un grimorio cresce, più nuovi incantesimi vengono incisi nel libro. Poiché i grimori sono collegati ai loro proprietari, un mago non può usare il grimorio di un altro, e se l'utilizzatore sta morendo, l'oggetto comincia a polverizzarsi fino a scomparire.

L'aspetto del grimorio cambia a seconda del luogo di provenienza, i grimori provenienti dai regni di Clover, Diamond, Heart e Spade hanno rispettivamente un trifoglio, un diamante, un cuore e una picca sulla copertina. I tre petali dei grimori di Clover rappresentano le tre virtù sulle quali si regge il regno: fede, speranza e amore. I grimori con sopra i quadrifogli sono una rarità, e il quarto petalo rappresenta la fortuna. Esistono poi particolari grimori con cinque foglie, dove il quinto petalo rappresenta un demone. I grimori di questo tipo sono conosciuti come Grimori della disperazione (魔道書グリモワールの絶望 Gurimowāru no Zetsubō?), e hanno la particolarità di essere ex grimori di quadrifogli corrotti dalla profonda disperazione e dall'odio dei loro proprietari, e sono collegati ai demoni, che li usano per manifestare i loro veri poteri.

Ki[modifica | modifica wikitesto]

Il ki ( Ki?) è l'energia corporale che ogni persona emette svolgendo le azioni più semplici, come guardare o muovere i propri muscoli. Esso è legato al fisico dell'individuo e non alla sua abilità magica. Per esempio se si è in grado di percepirlo è possibile prevedere le mosse dell'avversario. Sfrutta tutti e cinque i sensi. Yami è molto abile nella sua lettura e lo insegnerà anche ad Asta in modo che possa sopperire alla sua incapacità di leggere la forza magica.

Magia[modifica | modifica wikitesto]

La magia (魔法 Mahō?) è la capacità di manipolare il mana sotto forma di incantesimi. La magia è alimentata dal mana nei corpi degli esseri viventi. Questa energia è naturalmente esistente e fluisce nell'ambiente e all'interno di tutti. A causa di questo, è risaputo che tutti sono in grado di usare la magia in una certa misura. Allo stesso tempo, le persone che non possiedono mana e non sono in grado di usare la magia, sono un evento completamente raro. Esistono diverse forme di magie:

  • Anti-Magia (アンチ 魔法 Anchi Mahō?) è una forma di magia che è in grado di annullare altre forme di magia. Sembra derivare da un demone collegato al grimorio di Asta. Per sfruttarlo al massimo delle sue potenzialità, sono necessari strumenti specifici, che sono conservati nei grimori. Poiché l'Anti-Magia si oppone naturalmente a qualsiasi mana e magia, solo qualcuno senza alcun potere magico può esercitarla.
  • Magia di creazione (創 成 魔法 Sōsei Mahō?) è una forma di magia che consente agli utilizzatori di creare varie entità, da esseri viventi a oggetti inanimati, sfruttando le proprie affinità elementali. Gli incantesimi di questa magia richiedono un grimorio per essere attivate. Le creazioni sono composte di mana, per tanto spariscono se l'utilizzatore è privo di forze.
  • Magia di composizione (複合 魔法 Fukugō Mahō?) è la combinazione di più incantesimi per creare un singolo incantesimo più potente.
  • Magia di guarigione (回復 魔法 Kaifuku Mahō?) è una forma di magia che consente all'utilizzatore di curare se stesso o gli altri. L'intero potenziale della magia curativa è sconosciuto, ma è stato dimostrato che un incantesimo di guarigione ad alto livello è in grado di guarire ferite critiche, come una ferita da arma da taglio. Inoltre la magia curativa può essere incorporata con vari attributi e sfruttare le loro proprietà uniche.
  • Magia di maledizione (呪 詛 魔法 Juso Mahō?) è una forma di magia che consente di aggiungere effetti permanenti agli incantesimi. Come per le altre magie, per essere sfruttata al massimo delle sue potenzialità, sono necessari incantesimi specifici che sono memorizzati nei grimori.
  • Magia di rinforzo (強化 魔法 Kyoka Mahō?) è una forma di magia che consente agli utilizzatori di aumentare le loro capacità fisiche, come la forza, la resistenza e la velocità, usando il mana. Una particolare magia, chiamata Mana Skin (ン マ ナ ス ン Manasukin?) consente di usare il mana per creare un rivestimento che protegge il corpo. Ambienti con forti e selvagge concentrazioni di mana, come le Grandi Zone Magiche e i dungeon, rendono difficile mantenere tale tecnica, poiché il rivestimento deve adattarsi costantemente al mana mutevole.
  • Magia di sigillo (魔法 拘束 魔法 Kōsoku Mahō?) è una forma di magia che consente agli utilizzatori di immobilizzare le altre persone. Può essere incorporata con vari attributi in base alle affinità elementali degli utilizzatori. I tipi e le forme di restrizione che gli utilizzatori potrebbero manifestare variano da corde che potrebbero legare l'obiettivo, a uno spazio chiuso in cui si può imprigionarlo.
  • Magia degli spiriti (精霊魔法 Seirei Mahō?) è una forma di magia molto rara che permette di evocare degli spiriti particolarmente potenti per incrementare il proprio potere magico. Gli spiriti crescono insieme ai propri padroni, nonostante non sia chiaro quale sia il loro limite di crescita. Attualmente sono conosciute le magie di Salamandra, legata al fuoco e inizialmente posseduta da Fana, di Sylph, legata al vento e posseduta da Yuno, e di Undine, legata all'acqua e che da generazioni serve le regine del regno di Heart.
  • Magia delle trappole (罠魔法 Wana Mahō?) è una forma di magia che consente agli utilizzatori di creare e impostare delle trappole magiche. Le trappole possono essere impostate per avere una varietà di effetti diversi, reagendo al contatto diretto. Tre tipi di base sono trappole vincolanti, trappole e mine antiuomo.
  • Magia proibita (禁 術 魔法 Kinjutsu Mahō?) è una forma di magia che prende potere dagli inferi. Gli incantesimi di questo tipo di magia sono più potenti delle loro controparti normali e ignorano i limiti della magia normale. Tale magia può anche alterare permanentemente le anime e la magia di utilizzatori e vittime.

Mana[modifica | modifica wikitesto]

Il mana (?) una forma di energia che esiste in natura e negli esseri viventi; grazie ad essa si può usare la magia. Ogni persona ha il proprio mana affine ad un solo elemento (acqua, terra, fuoco e vento) o ai suoi derivati (ad esempio, ghiaccio per l'acqua o fulmine per il vento); per cui potrà utilizzare solamente magie di quel tipo. Tuttavia, in alcune occasioni un mago può essere potenziato artificialmente per possedere più di un'affinità elementale. Anche un ibrido fra due razze diverse può possedere due affinità elementali diverse. I maghi posseduti dai demoni sono in grado di utilizzare sia la loro affinità elementale che quella dei loro demoni, in quanto condividono i loro corpi con i loro demoni. In natura, la densità del mana può essere diversa da un luogo all'altro. La quantità di mana che un mago possiede in sé ha un enorme significato, perché la sua forza viene misurata attraverso di essa. Quando un mago possiede una quantità elevata di mana, qualsiasi compito che implichi l'uso della magia diventa più facile. Inoltre, i maghi con un'alta quantità di mana hanno una maggiore possibilità di accedere a magie di alto livello, rispetto ai maghi con una bassa quantità di mana.

Il controllo del mana è il secondo parametro che viene utilizzato per misurare la forza di un mago, infatti anche se un mago possiede una quantità elevata di mana, sarebbe comunque considerato debole se non ha il controllo su di esso. Il mana presente in natura inoltre, può essere incanalato in determinati incantesimi allo scopo di aumentarne la potenza e la portata. Tale tecnica prende il nome di Mana Zone (ン マ ナ ゾ ン?). Nel regno di Heart le abilità magiche sono classificate in dieci livelli, con il livello zero in alto e il livello nove in fondo. I maghi con magia e abilità che sfidano le normali convenzioni sono considerati di Livello Arcano (冥域 Meiiki?). I maghi del Regno di Heart inoltre hanno sviluppato una tecnica magica chiamata Mana Method (ン マ ナ ゾ ン?) che consiste nell'uso di particolari rune per incanalare il mana naturale nei propri incantesimi, aumentandone la potenza e la portata. Poiché utilizza il mana naturale, la tecnica è limitata agli attributi magici che si possono trovare in natura, come i quattro elementi principali e gli elementi origine vegetale.

Il mana degli inferi si chiama mana negativo (ナ 負 の 魔 マ ナ?) a causa della sua sinistra qualità. Questo mana aumenta il potere e le capacità della magia, ma comporta il rischio di corrompere i corpi, le anime e la magia sia degli utilizzatori che delle vittime.

Weg[modifica | modifica wikitesto]

Il Weg (轍ヴィーグ Vigu?) sono un paio di corna nere che appaiono sugli umani che usano la magia o il potere dei demoni. Sono considerati una maledizione poiché indicano una perdita nell'umanità

Un mago che riceve potere da un demone manifesterà i corni solo mentre usa attivamente una parte significativa del potere del diavolo. I maghi posseduti dai demoni, come la Triade Oscura, manifestano corna che ricordano le corna dei loro diavoli, mentre i Discepoli Oscuri, che ricevono potere indirettamente dai demoni, manifestano corna più semplici. Le corna si dissipano non appena il mago smette di attingere il potere del demone.

L'uso eccessivo di magie proibite provoca corna permanenti.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Geografia di Black Clover.

Il mondo di Black Clover è suddiviso in vari regni e nazioni, di cui se ne conoscono almeno quattro, i cui nomi sono ispirati ai semi delle carte francesi: il Regno di Clover, ampiamente esplorato durante la saga, il Regno di Diamond, il Regno di Spade e il Regno di Heart. A parte questi, ci sono altri paesi, come Terra del Sol Levante e la Foresta delle Streghe, considerata una nazione a sé stante per la ritrosia delle abitanti.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Capitoli di Black Clover.

La pubblicazione di Black Clover, scritto e disegnato da Yūki Tabata, inizia sul numero 12 del 2015 di Weekly Shōnen Jump e conta ad oggi 266 capitoli raccolti in ventisei volumi. I capitoli sono denominati "Page". È stata distribuita una stampa in edizione limitata raffigurante i protagonisti Asta e Yuno con i ringraziamenti dell'autore, data in omaggio con l'acquisto del primo volume[4].

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Black Clover.

Un OAV di un unico episodio, realizzato dallo studio Xebec, è stato pubblicato il 2 maggio 2017 con l'undicesimo volume del manga. In seguito è stato annunciato l'adattamento a serie televisiva anime realizzato da Pierrot, che ha iniziato la messa in onda il 3 ottobre 2017[5][6].

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Sigle d'apertura:

  1. Haruka Mirai di Kankaku Piero (episodi 1-13)
  2. PAiNT it BLACK di BiSH (episodi 14-27)
  3. Black Rover di Vickeblanka (episodi 28-39)
  4. Guess Who Is Back di Koda Kumi (episodi 40-51)
  5. Gamushara di Miyuna (episodi 52-64)
  6. Rakugaki Page di Kankaku Piero (episodi 65-76)
  7. JUSTadICE di Seiko Ōmori (episodi 77-94)
  8. Sky & Blue di Girlfriend (episodi 95-102)
  9. RiGHT NOW di EMPiRE (episodi 103-115)
  10. Black Catcher di Vickeblanka (episodi 116-128)
  11. Stories di INTERSECTION (episodi 129-140)
  12. Everlasting Shine di Tomorrow X Together (episodi 141-attuale)

Sigle di chiusura:

  1. Aoi Honō di Itowokashi (episodi 1-13)
  2. Amazing Dreams di SWANKY DANK (episodi 14-27)
  3. Black to the dreamlight di EMPiRE (episodi 28-39)
  4. Four di Faky (episodi 40-51)
  5. Tenjou Tenge di Miyuna (episodi 52-64)
  6. My Song My Days dei Solidemo e i Sakura men (episodi 65-76)
  7. Hana ga Saku Michi di The Charm Park (episodi 77-89)
  8. Against All Gods di M-Flo (episodi 90-102)
  9. Jinsei wa senjō da di Kalen Anzai (episodi 103-115)
  10. New Page di INTERSECTION (episodi 116-128)
  11. Answer di KAF (episodi 129-140)
  12. A Walk di Gakuto Kajiwara (episodi 141-attuale)

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Al Jump Festa 2017 è stato annunciato il videogioco Black Clover: Quartet Knights in uscita nel 2018 per PlayStation 4, Xbox One e PC[7]. In Giappone è stato pubblicato il 13 settembre 2018[8], mentre in occidente il 14 settembre 2018[9].

Inoltre è stato annunciato per il cellulare il gioco Black Clover: Dream Knights[10].

Il personaggio di Asta compare anche nel videogioco Jump Force[11].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il volume 1 ha raggiunto il 23º posto nei grafici manga Oricon settimanali, con 38.128 copie vendute[12]; il volume 5 il 15º posto con 108.503 copie e il volume 6 l'undicesimo posto con 118.783 copie[13]. A partire da febbraio 2018, il manga ha 5,5 milioni di copie in stampa[14]. A partire da gennaio 2019, il manga ha 7 milioni di copie in stampa[15]. Ad ottobre 2019 è arrivato a 9 milioni di copie[16]. Ad agosto 2020 raggiunge quota 10 milioni di copie[17].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Black Clover, Viz Media. URL consultato l'8 settembre 2020.
  2. ^ Gli annunci Planet Manga di Napoli Comicon 2016, Panini Comics, 25 aprile 2016. URL consultato l'11 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 12 ottobre 2016).
  3. ^ Black Clover 1, Panini Comics. URL consultato l'11 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 12 ottobre 2016).
  4. ^ Vincenzo Garbino, Iniziativa di Planet Manga per il debutto di Black Clover in Italia, Mangaforever.net, 18 settembre 2016. URL consultato il 20 novembre 2016.
  5. ^ Black Clover TV Anime Premieres This Year, Anime News Network, 8 luglio 2017. URL consultato l'8 luglio 2017.
  6. ^ Black Clover Anime Reveals October 3 Premiere, More Golden Dawn Cast Members, Anime News Network, 8 luglio 2017. URL consultato l'8 luglio 2017.
  7. ^ Black Clover: Quartet Knights trailer brings 4-on-4 anime warfare, su destructoid.com.
  8. ^ Black Clover Quartet Knights Game Launches in Japan on September 13, su Anime News Network.
  9. ^ Annunciata la data di rilascio di BLACK CLOVER QUARTET KNIGHTS, su it.bandainamcoent.eu.
  10. ^ Black Clover: Mugen no Kishidan (Dream Knights), un nuovo gioco ispirato dal manga, su orgoglionerd.it. URL consultato il 4 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2018).
  11. ^ (EN) Rich Lanci, Asta from Black Clover silces into Jump Force, in KeenGamer, 14 dicembre 2018. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  12. ^ (EN) Karen Ressler, Japanese Comic Ranking, June 1–7, in Anime News Network, 10 giugno 2015. URL consultato l'11 giugno 2016.
  13. ^ (EN) Karen Ressler, Japanese Comic Ranking, May 2–8, in Anime News Network, 11 maggio 2016. URL consultato l'11 giugno 2016.
  14. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Black Clover Manga Has 5.5 Million Copies in Print, in Anime News Network, 25 febbraio 2018. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  15. ^ (EN) Crystalyn Hodgkins, Roundup of Newly Revealed Print Counts for Manga, Light Novel Series - January 2019, in Anime News Network, 2 febbraio 2019. URL consultato il 2 febbraio 2019.
  16. ^ (JA) 安斉かれん、新曲「人生は戦場だ」とアニメ『ブラッククローバー』のコラボCMが話題に, in Excite, 24 ottobre 2019. URL consultato l'11 settembre 2020.
  17. ^ (JA) Snow Man 佐久間大介、声優デビューで話題 『ブラクロ』オリキャラ役でトレンド入り, in Oricon, 25 agosto 2020. URL consultato l'11 settembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga