L'urlo (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'urlo
ArtistaZucchero
Tipo albumVideo
Pubblicazioneluglio 1992
Durata3:21
Album di provenienzaMiserere
Dischi1
Tracce1
GenereBlues
Pop
EtichettaPolydor
FormatiVideocassetta, CD
Zucchero - cronologia
Album video precedente
(1991)
Album video successivo
(1992)

L'urlo (originariamente pubblicato col titolo de L'urlo/La solitudine) è un singolo del cantante italiano Zucchero pubblicato nel 1992 dalla Polydor come primo estratto dall'album Miserere.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il brano, che anticipò, nell'estate del '92, l'album dal quale fu estratto, è una cover di Karate degli Emperors, riproposta anche da Santana con il titolo di Everybody's Everything. Il testo, dopo anni e su consiglio del collega Vasco Rossi, prima della pubblicazione de La sesión cubana, fu modificato dallo stesso Zucchero che, all'epoca della prima incisione, aveva voluto "osare" con espressioni vicine a quelle usate da Fabrizio De André in Un giudice.[1]

L'urlo fu cantata da Zucchero al celebre evento Woodstock '94, in cui il bluesman reggiano era l'unico cantante italiano presente.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente il singolo fu pubblicato unicamente per il mercato italiano, e per la prima volta solo in supporto video, su videocassetta.[2] A questa edizione succedettero altre versioni in CD singolo e CD maxi.

Testi e musiche di Zucchero eccetto dove diversamente indicato.

VHS[modifica | modifica wikitesto]

  • COD: Polydor 500 201-7
  1. L'urlo – 3:21 (musica: Michael Brown, Tyrone Moss)
  2. Making of

CD Singolo[modifica | modifica wikitesto]

  • COD: London Records 864 880-2
  1. L'urlo – 3:21 (musica: Michael Brown, Tyrone Moss)
  2. Miserere (feat. Luciano Pavarotti) – 4:12

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Il videosingolo vendette 10 000 copie solo in prevendita.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zucchero in versione cubana: «Guantanamera», su ecodibergamo.it. URL consultato il 21 dicembre 2017.
  2. ^ a b (EN) David Stansield, Zucchero single is vid-only in Italy, Billboard, 11 luglio 1992.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock