Una rosa blanca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una rosa blanca
ArtistaZucchero Fornaciari
Tipo albumLive
Pubblicazione3 dicembre 2013
Dischi2
Tracce27
GenereRock latino
Soul
Blues
Musica Tex-Mex
Musica latina
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 25 000+)
Zucchero Fornaciari - cronologia
Album precedente
(2012)
Album successivo
(2016)
Singoli
  1. Quale senso abbiamo noi
    Pubblicato: 1º novembre 2013

Una rosa blanca è il terzo album dal vivo di Zucchero Fornaciari, registrato in occasione del concerto tenutosi a L'Avana l'8 dicembre 2012, data-0 de La sesión cubana World Tour. È stato pubblicato il 3 dicembre 2013 e anticipato dal singolo Quale senso abbiamo noi, uscito in radio e formato digitale il 1º novembre 2013.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Poco dopo la pubblicazione dell'album La sesión cubana è andato in onda su Rai 2 un documentario dedicato al concerto di Zucchero nella capitale cubana.[3] Il documentario, oltre al concerto, mostrava interviste ai protagonisti della serata del live, curiosità e video inediti. Questo materiale inedito è stato ripreso, ampliato e inserito nel nuovo lavoro. Per questo motivo Una rosa blanca può essere ritenuto complementare a La sesión cubana.

L'album, infatti, è formato da due CD e un DVD contenente. Quest'ultimo, oltre al concerto integrale, riporta un documentario esclusivo e due nuovi video, uno dell'inedito Quale senso abbiamo noi e l'altro di Never Is a Moment. Il CD1 si apre con Zucchero che recita alcuni versi della poesia di apertura dei Versos sencillos, del politico e scrittore cubano José Martí. La poesia richiama il testo della canzone Guantanamera in molti suoi versi, ed è considerata dal popolo cubano un brano di amore e speranza.

Ha venduto oltre 25 000 copie in Italia venendo certificato come disco d'oro.[1][4]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Versione italiana[modifica | modifica wikitesto]

CD 1
  1. Una rosa blanca (Intro)
  2. Nena
  3. Un kilo
  4. Cuba libre
  5. Never Is a Moment
  6. Vedo nero
  7. Baila
  8. L'urlo
  9. Everybody's Got to Learn Sometime
  10. God Bless the Child
  11. Così celeste
  12. Love Is All Around
  13. Guantanamera (Guajira)
  14. Pana
  15. Ave Maria no morro
  16. Diamante
CD 2
  1. Pronto
  2. Bacco perbacco
  3. Like the Sun
  4. Spicinfrin Boy
  5. Overdose (d'amore)
  6. Con le mani
  7. Diavolo in me
  8. Sabor a ti
  9. Senza una donna
  10. Per colpa di chi?
  11. Quale senso abbiamo noi (testo: Zucchero, Tricarico – musica: Zucchero) – inedito
Una rosa blanca
ArtistaZucchero Fornaciari
Tipo albumVideo live
Pubblicazione2013
Durata2 ore circa
Dischi1
Tracce26
GenereRock latino
Soul
Blues
Musica Tex-Mex
Musica latina
EtichettaUniversal e Polydor
RegistrazioneIstituto Superiore delle Arti, L'Avana
FormatiLive
Zucchero Fornaciari - cronologia
Album video precedente
(2008)
Album video successivo
(2017)
DVD
  1. Una rosa blanca (Intro)
  2. Nena
  3. Un kilo
  4. Cuba libre
  5. Never Is a Moment
  6. Vedo nero
  7. Baila
  8. L'urlo
  9. Everybody's Got to Learn Sometime
  10. God Bless the Child
  11. Così celeste
  12. Love Is All Around
  13. Guantanamera (Guajira)
  14. Pana
  15. Ave Maria no morro
  16. Diamante
  17. Pronto
  18. Bacco perbacco
  19. Like the Sun
  20. Spicinfrin Boy
  21. Overdose (d'amore)
  22. Con le mani
  23. Diavolo in me
  24. Sabor a ti
  25. Senza una donna
  26. Per colpa di chi?

Versione internazionale[modifica | modifica wikitesto]

CD 1
  1. Nena
  2. Baila
  3. Un kilo
  4. Never Is a Moment
  5. Guantanamera (Guajira)
  6. Cuba libre
  7. L'urlo
  8. Everybody's Got to Learn Sometime
  9. Love Is All Around (Still)
  10. Così celeste
  11. Pana
  12. Ave Maria no morro
  13. Sabor a ti
CD 2
  1. Pronto
  2. Bacco perbacco
  3. Like the Sun
  4. Spicinfrin Boy
  5. Overdose (d'amore)
  6. Vedo nero
  7. God Bless the Child
  8. Diamante
  9. Con le mani
  10. Diavolo in me Per colpa di chi?
  11. Senza una donna
  12. Per colpa di chi?
  13. Quale senso abbiamo noi (testo: Zucchero, Tricarico – musica: Zucchero) – inedito

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione massima
Italia[5] 10
Svizzera[6] 50
Belgio (Vallonia)[7] 181
Croazia[8] 29
Grecia[9] 56

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
Italia[10] 75
Classifica (2014) Posizione
Italia[11] 77

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Zucchero - voce, chitarra
  • Polo Jones - basso
  • Adriano Molinari - batteria
  • Horacio Hernandez - batteria
  • Kat Dyson - chitarra, cori
  • Mario Schillirò - chitarra
  • Elmer Ferrer - chitarra
  • Nicola Peruch - tastiere
  • Joaquín Nuñez Hidalgo - percussioni
  • Jorge Luis Nunez - percussioni
  • Karel Escalon - timbali
  • Lazaro Amauri - tromba
  • Osmil Renè - tromba
  • Maykel Fernando - trombone
  • Dorian Carol - cori
  • Dyalis De Regla - cori
  • Liuba Calvo - cori

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Zucchero - Una rosa blanca, fimi.it. URL consultato il 21 agosto 2019.
  2. ^ Federica De Martino, Zucchero: Quale senso abbiamo noi, nuovo singolo in radio (testo), 1º novembre 2013. URL consultato il 22 ottobre 2015.
  3. ^ Massimo Galanto, Zucchero, concerto La Sesion Cubana: stasera su Rai 2, in BLOGO, 10 gennaio 2013.
  4. ^ Massimiliano Long, Dischi Di Platino E D’oro: Il Flop Di SANREMO, in All Music, 20 luglio 2014. URL consultato il 21 ottobre 2015.
  5. ^ (EN) Una rosa blanca, Italian Charts. URL consultato il 21 agosto 2019.
  6. ^ (DE) Una rosa blanca, Hit Parade.ch. URL consultato il 21 agosto 2019.
  7. ^ (FR) Una rosa blanca, Ultratop.be/fr. URL consultato il 21 agosto 2019.
  8. ^ (EN) Croatia week 3, international, Uk Mix. URL consultato il 1º settembre 2019.
  9. ^ (EL) Official Cyta-IFPI Charts Top-75 Albums Sales Chart, Greek Charts. URL consultato il 23 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 31 gennaio 2014).
  10. ^ (EN) Italia Year-End Charts 2013, fimi.it. URL consultato il 1º gennaio 2017.
  11. ^ (EN) Italia Year-End Charts 2014, fimi.it. URL consultato il 1º gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica