Il volo (Zucchero Fornaciari)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il volo
ArtistaZucchero Fornaciari
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1995
Durata5:30
Album di provenienzaSpirito DiVino
GenereRock alternativo
Dream pop
EtichettaPolydor
ProduttoreCorrado Rustici
RegistrazioneThe Boiler Room, New Orleans
A&M Studios, Los Angeles
Umbi Studios, Modena
FormatiCD
Certificazioni
Dischi d'oroFrancia Francia[1]
(vendite 250.000+) Belgio Belgio[2]
(vendite 25.000+)
Dischi di platinoItalia Italia
(vendite 50.000+)
Zucchero Fornaciari - cronologia
Singolo precedente
(1995)
Singolo successivo
(1996)

Il volo è un singolo del cantante italiano Zucchero Fornaciari estratto dall'album Spirito DiVino e pubblicato nel 1995 dalla Polydor.[3]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il brano è stato interpretato da Zucchero anche in inglese (col titolo My love) ed in spagnolo (col titolo El vuelo). Il brano inglese è stato incluso anche nella raccolta Zu & Co., con testo parzialmente diverso rispetto alla precedente traduzione, in duetto con Ronan Keating.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Zucchero eccetto dove diversamente indicato.

CD singolo[modifica | modifica wikitesto]

Il volo
  • COD: Polydor 577 618-2
  1. Il volo – 5:30
  2. Alleluja – 4:44 (testo: Jovanotti)
My Love
  • COD: Polydor 5002 224
  1. My Love (Edit Version) – 3:47 (testo: F. Musker)
  2. Il volo (Edit Version) – 4:18

CD Maxi[modifica | modifica wikitesto]

Il volo
  • COD: Polydor 575 377-2
  1. Il volo (live during Spirito DiVino Tour Mondiale) – 5:08
  2. My Love – 5:31 (testo: F. Musker)
  3. El vuelo – 5:29 (testo: F. Paez)
  4. Il volo – 5:31
My Love
  • COD: Polydor 576 071-2
  1. My Love – 5:31 (testo: F. Musker)
  2. Il volo – 5:31
  3. Voodoo Voodoo – 4:10 (musica: Zucchero, L. Luisi)
El vuelo
  • COD: Polydor CDP 397
  1. El vuelo – 5:29 (testo: F. Paez)
  2. El vuelo (Versión Radio) – 3:36 (testo: F. Paez)
  3. El vuelo (Versión Editada Larga) – 4:11 (testo: F. Paez)

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Ha venduto oltre un milione di copie in tutto il mondo.[senza fonte] Il singolo è arrivato in prima posizione in Italia e in Francia, dove ha venduto oltre 200.000 copie.[4] La versione italiana del brano ha raggiunto la posizione 25 della classifica digitale del Guatemala durante la settimana 16 del 2017.[5]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1995) Posizione
massima
Italia 1
Francia[6] 1
Belgio (Fiandre)[7] 5
Belgio (Vallonia)[8] 3
Svizzera[9] 20
Paesi Bassi[10] 17
Polonia[11] 25
Germania[12] 23
Europa[13] 10

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1995) Posizione
Francia[14] 011 11
Classifica (1996) Posizione
Belgio (Fiandre)[15] 024 24
Belgio (Vallonia)[16] 015 15
Francia[17] 081 81
Germania[18] 078 78
Europa[19] 55

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ E ZUCCHERO FARA' IL GALLO PER LA DISNEY, su ricerca.repubblica.it. URL consultato il 12 agosto 2019.
  2. ^ LES DISQUES D'OR/DE PLATINE - SINGLES 1996, su ultratop.be. URL consultato il 12 agosto 2019.
  3. ^ Zucchero Sugar Fornaciari* – Il Volo, su discogs.com. URL consultato l'8 gennaio 2018.
  4. ^ E Zucchero farà il gallo per la Disney, su ricerca.repubblica.it. URL consultato il 7 settembre 2018.
  5. ^ Guatemala top 100 Digital, Charts on the world. URL consultato il 30 novembre 2017.
  6. ^ E Zucchero farà il gallo per la Disney, su ricerca.repubblica.it. URL consultato il 15 agosto 2019.
  7. ^ Zucchero - Il volo, Ultratop.be/nl. URL consultato il 15 agosto 2019.
  8. ^ Zucchero - Il volo, Ultratop.be/fr. URL consultato il 15 agosto 2019.
  9. ^ Zucchero - My love, Hitparade.ch. URL consultato il 15 agosto 2019.
  10. ^ Zucchero - Il volo, dutchcharts.nl. URL consultato il 15 agosto 2019.
  11. ^ Zucchero - My love, Polsky Radio Online. URL consultato il 6 settembre 2019.
  12. ^ Zucchero - My love, Hitparade.ch. URL consultato il 15 agosto 2019.
  13. ^ (EN) European top 100 (PDF), Music & Media (Pag.11). URL consultato il 15 agosto 2019.
  14. ^ (EN) Top 20 annual 1995, UK Mix. URL consultato il 1º settembre 2019.
  15. ^ (NL) jaaroverzichten 1996, ultratop.be/nl. URL consultato il 21 agosto 2019.
  16. ^ (FR) rapports annuels 1996, ultratop.be/fr. URL consultato il 21 agosto 2019.
  17. ^ (FR) Classement Singles - année 1996, Disque en France. URL consultato il 21 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 15 settembre 2012).
  18. ^ (DE) TOP 100 SINGLE-JAHRESCHARTS, Deutsche charts. URL consultato il 21 agosto 2019.
  19. ^ (EN) European top 100 year 1996 (PDF), Music & Media (Pag.12). URL consultato il 22 agosto 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock