La sesión cubana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La sesión cubana
ArtistaZucchero Fornaciari
Tipo albumStudio
Pubblicazione20 novembre 2012
Dischi1
Tracce13
GenereBlues
Soul
Rock latino
Musica Tex-Mex
Musica latina
EtichettaUniversal Music Group
ProduttoreDon Was, Zucchero
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[1]
(vendite: 15 000+)
Svizzera Svizzera[2]
(vendite: 15 000+)
Dischi di platinoItalia Italia (3)[3]
(vendite: 180 000+)
Zucchero Fornaciari - cronologia
Album precedente
(2010)
Album successivo
(2013)
Logo
Logo del disco La sesión cubana
Singoli
  1. Guantanamera (Guajira)
    Pubblicato: 19 ottobre 2012
  2. Love Is All Around
    Pubblicato: 25 gennaio 2013
  3. Nena
    Pubblicato: 26 aprile 2013

La sesión cubana è il dodicesimo album in studio del cantante italiano Zucchero Fornaciari, pubblicato il 20 novembre 2012. L'album è stato presentato l'8 dicembre 2012 a L'Avana, in un concerto a cui hanno partecipato circa 70 000 spettatori (evento riproposto nell'album live Una rosa blanca), e che viene ritenuto il secondo più grande concerto mai tenuto da un cantante straniero nella Cuba sotto embargo,[4] e promosso grazie a due tournée: La sesión cubana World Tour dall'inizio di aprile 2013 alla fine di luglio dello stesso anno, e l'Americana Tour del 2014.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Concezione[modifica | modifica wikitesto]

Riguardo al suo nuovo progetto discografico Fornaciari ha detto:[5]

«La mia musica viene dal blues, dal soul, dal gospel. Questo progetto è un viaggio che va da New Orleans a Mexicali fino a Cuba. Suoni e ritmi latini, cubani, tex-mex si fondono insieme ballando. Hasta l'asta siempre»

(Zucchero)

Definito da Zucchero come un «sogno inseguito da parecchi anni», La sesión cubana è stato interamente registrato a Cuba ed è composto da un mix di inediti, cover e vecchi successi, con diverse collaborazioni tra le quali quelle di Bebe e Djavan. Ruolo attivo hanno avuto anche il produttore Don Was e di Michael Brauer.[6] Il cantante emiliano ha dichiarato che la scelta del luogo - Cuba - non ha risvolti politici, ma è semplicemente dettata dalla passione che si respira in questo paese nei confronti della musica.[7] Questo disco rimarrà una sperimentazione isolata nel percorso musicale del cantautore reggiano.[8][9][10]

Canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Le canzoni che costituiscono questo album possono essere suddivise in tre gruppi: gli inediti, le cover ed i vecchi brani ri-arrangiati. I brani inediti sono tre: Guantanamera (Guajira) (versione arrangiata in italiano dell'omonima canzone popolare cubana Guantanamera), Love Is All Around e Sabor a ti. Da notare come, per l'incisione della melodia di quest'ultimo brano il cantante abbia ripreso l'arpeggio di Anna Solatia dell'album Miserere. Le cover sono quattro. Nena e Pana provengono entrambe dal primo album dei Malo uscito nel 1972, la seconda cantata in duetto con la cantante spagnola Bebe. Never Is a Moment è stata originariamente scritta dall'americano Jimmy LaFave. Ave Maria no morro è cantata con il cantante brasiliano Djavan. Ed infine, i brani dello stesso Zucchero ri-arrangiati sono sei: Baila, Un kilo, Così celeste, Cuba libre, Indaco dagli occhi del cielo (la quale è una cover pubblicata nel 2004 del brano Everybody's Got to Learn Sometime dei Korgis) e L'urlo.[11][12] È disponibile su ITunes una bonus-track di Cuba libre (Mi amor), versione spagnola di Cuba libre.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Zucchero, eccetto dove indicato.

Versione italiana[modifica | modifica wikitesto]

  1. Nena – 4:40 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  2. Baila (remastered) – 3:57 (musica: Zucchero, Robyx)
  3. Un kilo (remastered) – 3:31
  4. Never Is a Moment – 3:45 (Jimmy La Fave)
  5. Guantanamera (Guajira) – 3:48 (testo: Zucchero – musica: anonimo cubano)
  6. Cuba libre (remastered) – 3:30
  7. L'urlo (remastered) – 3:06 (musica: Moss, Brown)
  8. Indaco dagli occhi del cielo (remastered) – 4:21 (musica: The Korgis)
  9. Love Is All Around – 4:05 (testo: Zucchero, Pasquale Panella)
  10. Così celeste (remastered) – 4:31
  11. Pana (feat. Bebe) – 3:45 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  12. Ave Maria no morro (feat. Djavan) – 3:36 (Herivelto Martins, Manuel Salina)
  13. Sabor a ti – 3:12

Versione internazionale[modifica | modifica wikitesto]

  1. Nena – 4:40 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  2. Baila (remastered) – 3:57 (musica: Zucchero, Robyx)
  3. Un kilo (remastered) – 3:31
  4. Never Is a Moment – 3:45 (Jimmy La Fave)
  5. Guantanamera (Guajira) – 3:48 (testo: Zucchero – musica: anonimo cubano)
  6. Cuba libre (remastered) – 3:30
  7. L'urlo (remastered) – 3:06 (musica: Moss, Brown)
  8. Everybody's Got to Learn Sometime (remastered) – 4:21 (The Korgis)
  9. Love Is All Around (Still) – 4:05 (testo: Zucchero, Pasquale Panella)
  10. Così celeste (remastered) – 4:31
  11. Pana (feat. Bebe) – 3:45 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  12. Ave Maria no morro (feat. Djavan) – 3:36 (Herivelto Martins, Manuel Salina)
  13. Sabor a ti – 3:12

Versione spagnola[modifica | modifica wikitesto]

  1. Nena – 4:40 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  2. Baila morena (feat. Maná) (remastered) – 3:57 (testo: Zucchero, Nuria & Raquel Díaz – musica: Zucchero, Robyx)
  3. Un kilo (remastered) – 3:31
  4. Never Is a Moment – 3:45 (Jimmy La Fave)
  5. Guantanamera (Guajira) (feat. Bebe) – 3:48 (testo: Zucchero – musica: anonimo cubano)
  6. Cuba libre (Mi amor) (remastered) – 3:30 (testo: Zucchero, C. Tarque)
  7. L'urlo (remastered) – 3:06 (musica: Moss, Brown)
  8. Everybody's Got to Learn Sometime (remastered) – 4:21 (The Korgis)
  9. Love Is All Around (Still) – 4:05 (testo: Zucchero, Pasquale Panella)
  10. Asì Celeste (feat. Pedrito Calvo) (remastered) – 4:31 (testo: Zucchero, F. Paez)
  11. Pana (feat. Bebe) – 3:45 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  12. Ave Maria no morro (feat. Djavan) – 3:36 (Herivelto Martins, Manuel Salina)
  13. Sabor a ti – 3:12

Versione Deluxe a edizione limitata[modifica | modifica wikitesto]

Il cofanetto, realizzato in una particolare scatola di legno che richiama le antiche scatole di sigari cubani, oltre al CD1, CD2 e DVD, contiene anche: il disco in vinile 180 grammi ad alta qualità, un poster gigante del concerto di Zucchero a L'Avana, quattro stampe inedite e un pennetta usb a forma di sigaro.

CD1
  1. Nena – 4:40 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  2. Baila (remastered) – 3:57 (musica: Zucchero, Robyx)
  3. Un kilo (remastered) – 3:31
  4. Never Is a Moment – 3:45 (Jimmy La Fave)
  5. Guantanamera (Guajira) – 3:48 (testo: Zucchero – musica: anonimo cubano)
  6. Cuba libre (remastered) – 3:30
  7. L'urlo (remastered) – 3:06 (musica: Moss, Brown)
  8. Indaco dagli occhi del cielo (remastered) – 4:21 (musica: The Korgis)
  9. Love Is All Around – 4:05 (testo: Zucchero, Pasquale Panella)
  10. Così celeste (remastered) – 4:31
  11. Pana (feat. Bebe) – 3:45 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  12. Ave Maria no morro (feat. Djavan) – 3:36 (Herivelto Martins, Manuel Salina)
  13. Sabor a ti – 3:12
CD2
  1. Baila morena (feat. Maná) (remastered) – 3:57 (testo: Zucchero, Nuria & Raquel Díaz – musica: Zucchero, Robyx)
  2. Guantanamera (Guajira) (feat. Bebe) – 3:48 (testo: Zucchero – musica: anonimo cubano)
  3. Cuba libre (Mi amor) (remastered) – 3:30 (testo: Zucchero, C. Tarque)
  4. Everybody's Got to Learn Sometime (remastered) – 4:21 (The Korgis)
  5. Love Is All Around (Still) – 4:05 (testo: Zucchero, Pasquale Panella)
  6. Asì Celeste (feat. Pedrito Calvo) (remastered) – 4:31 (testo: Zucchero, F. Paez)
DVD
  1. Baila morena
  2. Guantanamera (Guajira)
  3. Cuba libre
  4. Indaco dagli occhi del cielo
  5. Love Is All Around
  6. Pana
  7. Ave Maria no morro

Versione U.S.A Deluxe a edizione limitata[modifica | modifica wikitesto]

CD
  1. Nena – 4:40 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  2. Baila (remastered) – 3:57 (musica: Zucchero, Robyx)
  3. Un kilo (remastered) – 3:31
  4. Never Is a Moment – 3:45 (Jimmy La Fave)
  5. Guantanamera (Guajira) – 3:48 (testo: Zucchero – musica: anonimo cubano)
  6. Cuba libre (remastered) – 3:30
  7. L'urlo (remastered) – 3:06 (musica: Moss, Brown)
  8. Everybody's Got to Learn Sometime (remastered) – 4:21 (The Korgis)
  9. Love Is All Around (Still) – 4:05 (testo: Zucchero, Pasquale Panella)
  10. Così celeste (remastered) – 4:31
  11. Pana (feat. Bebe) – 3:45 (Abel Zarate, Arcelio Garcia, Pablo Tellez)
  12. Ave Maria no morro (feat. Djavan) – 3:36 (Herivelto Martins, Manuel Salina)
  13. Sabor a ti – 3:12
DVD (Live in L'Havana)
  1. Una rosa blanca – intro
  2. Nena
  3. Un kilo
  4. Cuba libre
  5. Never Is a Moment
  6. Vedo nero
  7. Baila
  8. L'urlo
  9. Everybody's Got to Learn Sometime
  10. God Bless the Child
  11. Così celeste
  12. Love Is All Around
  13. Guantanamera (Guajira)
  14. Pana
  15. Ave Maria no morro
  16. Diamante
  17. Pronto
  18. Bacco perbacco
  19. Like the Sun
  20. Spicinfrin Boy
  21. Overdose (d'amore)
  22. Con le mani
  23. Diavolo in me
  24. Sabor a ti
  25. Senza una donna
  26. Per colpa di chi?

Versione a edizione limitata (2016)[modifica | modifica wikitesto]

Il vinile del disco è stato nuovamente pubblicato nel box set ad edizione limitata Studio Vinyl Collection del 2016.

I video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Zucchero - voce, pianoforte, chitarra acustica, chitarra elettrica, organo Hammond
  • Jorge Reyes - basso
  • Peter-John Vettese - tastiera, organo Hammond
  • Max Marcolini - chitarra acustica, chitarra elettrica, tastiera
  • Michael Fernandez - basso
  • Horacio Hernandez - batteria
  • Blake Mills - chitarra acustica, chitarra elettrica, ukulele
  • Pucho Lopez - pianoforte
  • Elmer Ferrer - chitarra acustica, très, chitarra elettrica, chitarra flamenco, mandolino
  • Waddy Wachtel - chitarra elettrica in Un kilo
  • Joaquín Nuñez Hidalgo - percussioni, congas, maracas, bonghi, guiro, campana, djembè, cabasa, basso, batteria
  • Paul Rekow - congas in L'urlo
  • José Luìs Quintanta - timbales, maracas
  • Carl Perizzo - timbales, shaker in L'urlo
  • Fabrizio Bosso - tromba
  • Roberto Garcia - tromba
  • Roberto Molote - tromba
  • Antonio Leal Rodriguez - trombone
  • Carlos Manuel Millares - sax
  • Corrado Rustici - liuto, cori in Baila
  • Ariel Monterecy Loynaz, Arlety Valdes, Maria Karla Vices, Rogelio Ernesto Batell Coto, Sexto Sentido, Susana Hernandez Lopez, Yudelkis Lafuente, Vincenzo Draghi - cori
  • Arthur Miles - cori in Baila e Cuba libre
  • Irene Fornaciari - cori in Cuba libre
  • Mino Vergnaghi - cori in Baila e Cuba libre
  • Sara Grimaldi - cori in Cuba libre
  • James Thompson - cori in Baila

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

L'album ha raggiunto la vetta della classifica italiana per una settimana. A fine dicembre 2012 è stato certificato disco di platino; a gennaio 2013 doppio disco di platino e a fine dicembre 2013 triplo disco di platino per le oltre 180 000 copie vendute in Italia.[3][13] È stato il sesto album più venduto in Italia nel 2012. Ha raggiunto il disco d'oro in Austria e Svizzera.[1][2]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (DE) Gold & Platin, International Federation of the Phonographic Industry (Austria). URL consultato l'11 settembre 2019. Inserire Zucchero nel campo Interpret e premere Suchen.
  2. ^ a b DISCO D'ORO SVIZZERA, Facebook. URL consultato l'11 settembre 2019.
  3. ^ a b CERTIFICAZIONE ALBUM fisici e digitali dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 52 del 2013 (PDF), in FIMI. URL consultato il 21 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 26 settembre 2015).
  4. ^ Concerto di Zucchero a L’Avana, su foto-image.it. URL consultato il 9 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  5. ^ Zucchero, un ritorno in salsa caraibica[collegamento interrotto]
  6. ^ Don Was e Michael Brauer
  7. ^ Zucchero presenta La Sesiòn Cubana «Volevo farlo da tempo», in ONSTAGE, 15 novembre 2012. URL consultato il 20 ottobre 2015.
  8. ^ Zucchero, un album cubano tra hit e inediti, in La Stampa, 18 settembre 2012. URL consultato il 14 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 30 settembre 2012).
  9. ^ Zucchero, il nuovo album uscirà il 20 novembre 2012, su mondomusicablog.com, 19 settembre 2012. URL consultato il 14 marzo 2019.
  10. ^ Musica: Zucchero, il 20 novembre esce l'album cubano tra hit e inediti, in Libero, 17 settembre 2012. URL consultato il 14 marzo 2019.
  11. ^ Rockol.it
  12. ^ Nuovo album direttamente dall'isola caraibica, su musicroom.it. URL consultato il 30 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2012).
  13. ^ Nuove soglie FIMI: 4 Platino per Amoroso, 3 Platino per Marco Mengoni e Emma, su webl0g.net. URL consultato il 6 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2016).
  14. ^ a b c d e f g h (FR) La sesion cubana, Ultratop. URL consultato il 17 agosto 2018.
  15. ^ (EN) World albums chart 19 april 2014, Billboard. URL consultato l'11 settembre 2019.
  16. ^ (EN) Zucchero - Chart History, Billboard. URL consultato l'11 settembre 2019.
  17. ^ (EN) TROPICAL ALBUMS The week of 29 march 2014, Billboard. URL consultato l'11 settembre 2019.
  18. ^ (EN) Italia Year-End Charts 2012, fimi.it. URL consultato il 4 aprile 2016.
  19. ^ (EN) Austria Year-End Charts 2012, austrianchart.at. URL consultato il 29 dicembre 2016.
  20. ^ (EN) Jahreshitparade 2012, hitparade.ch. URL consultato il 29 dicembre 2016.
  21. ^ (EN) The Whole Combined Germany Album Year-End-Chart 2012, UK Mix. URL consultato il 1º settembre 2019.
  22. ^ (EN) Italia Year-End Charts 2013, fimi.it. URL consultato il 4 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 20 giugno 2015).
  23. ^ (EN) Austria Year-End Charts 2013, austrianchart.at. URL consultato il 29 dicembre 2016.
  24. ^ (EN) Jahreshitparade 2013, hitparade.ch. URL consultato il 29 dicembre 2016.
  25. ^ (EN) The Whole Combined Germany Album Year-End-Chart 2013, UK Mix. URL consultato il 1º settembre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica