Juliet Stevenson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juliet Stevenson

Juliet Stevenson (Essex, 30 ottobre 1956) è un'attrice inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Who's Who on Television (edizione del 1982), ha frequentato la scuola indipendente St. Catherine's School, a Bramley, vicino Guildford (Surrey) e successivamente la Royal Academy of Dramatic Art (RADA). Ha iniziato la carriera in palcoscenico nei primi anni ottanta con la Royal Shakespeare Company.

Anche se è diventata famosa per l'attività di attrice per la televisione, Stevenson ha spesso preso parte a programmi radiofonici per la BBC. Ha ricoperto il ruolo da protagonista nel film Il fantasma innamorato (1991), ed è apparsa poi in Emma (1996), Sognando Beckham (2002) e Mona Lisa Smile (2003). Ha recitato in The Last Hangman (2006), Infamous - Una pessima reputazione (2006) come Diana Vreeland e Complicità e sospetti (2006) come Rosemary, la terapeuta.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Juliet Stevenson è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Juliet Stevenson, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata

Controllo di autoritàVIAF: (EN42041205 · ISNI: (EN0000 0001 1442 6561 · LCCN: (ENno94038499 · GND: (DE14127459X · BNF: (FRcb14040851n (data)