Commissione Delors II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Commissione Delors II
Delors 01.jpg
OrganizzazioneUnione europea Comunità europee
PresidenteFrancia Jacques Delors
(Socialisti)
VicepresidenteFrans Andriessen
Henning Christophersen
Manuel Marín
Filippo Maria Pandolfi
Martin Bangemann
Leon Brittan
CoalizionePPE, DE, Socialisti, Liberali
LegislaturaIII legislatura
In caricadal 1989 al 1993
Left arrow.svg Delors I Delors III Right arrow.svg

La Commissione Delors II è stata la Commissione Europea in carica dal gennaio 1989 al gennaio 1993[1].

Fu la commissione che gestì in particolare l'elaborazione del Trattato di Maastricht e l'istituzione dell'Unione europea. In vista dell'entrata in vigore del Trattato venne sostituita da una nuova commissione, la Commissione Delors III.

Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Delors era già in carica dal 1985, venne riconfermato per un secondo mandato.

Composizione politica[modifica | modifica wikitesto]

Componenti della Commissione[modifica | modifica wikitesto]

Legenda:   [     ] Sinistra/Socialisti - [     ] Destra/Conservatori - [     ] Liberali - [     ] Verdi

Commissario Nazionalità Incarico Competenze Partito nazionale Gruppo/Partito europeo
Jacques Delors Francia Francia Presidente Affari Monetari PS Socialisti
Frans Andriessen Paesi Bassi Paesi Bassi Vicepresidente CDA Partito Popolare Europeo
Henning Christophersen Danimarca Danimarca Vicepresidente Affari Economici e Finanziari Venstre Liberali, democratici e riformatori
Manuel Marin Spagna Spagna Vicepresidente PSOE Socialisti
Filippo Maria Pandolfi Italia Italia Vicepresidente DC Partito Popolare Europeo
Martin Bangemann bandiera Germania Ovest Vicepresidente FDP Liberali, democratici e riformatori
Leon Brittan Regno Unito Regno Unito Vicepresidente Conservative Democratici/Partito Popolare Europeo[2]
Carlo Ripa di Meana Italia Italia Commissario Ambiente, Sicurezza Nucleare e Protezione Civile PSI Socialisti
Antonio Cardoso e Cunha Portogallo Portogallo Commissario PSD Liberali, democratici e riformatori
Abel Matutes Spagna Spagna Commissario PP Partito Popolare Europeo
Peter Schmidhuber bandiera Germania Ovest Commissario Bilancio e Controllo Finanziario CSU Partito Popolare Europeo
Christiane Scrivener Francia Francia Commissario Fiscalità e Unione Doganale UDF Liberali, democratici e riformatori
Bruce Millan Regno Unito Regno Unito Commissario Politiche Regionali Labour Socialisti
Jean Dondelinger Lussemburgo Lussemburgo Commissario indipendente indipendente
Ray MacSharry Irlanda Irlanda Commissario Agricoltura e Sviluppo Rurale Fianna Fáil Alleanza Democratica Europea
Karel van Miert Belgio Belgio Commissario PS Socialisti
Vasso Papandreou Grecia Grecia Commissario PASOK Socialisti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Commissione Delors II, su europa.eu. URL consultato il 01-05-2011.
  2. ^ Dal 1992.