Toyota Corolla E140

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Toyota Corolla E140
2011 Toyota Corolla -- 04-09-2011.jpg
Descrizione generale
Costruttore Giappone  Toyota
Tipo principale Berlina
Altre versioni Station wagon
Hatchback
Produzione dal 2006
Sostituisce la Toyota Corolla E120
Sostituita da Toyota Corolla E170
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.540 mm
Larghezza 1.710 mm
Altezza 1.475 mm
Altro
Assemblaggio Toyota, Aichi, Giappone

Tianjin, Cina

Taipei, Taiwan

Shah Alam, Selangor, Malesia

Chachoengsao, Thailandia

Vinh Phúc, Binh Dinh, Vietnam

Santa Rosa, Laguna, Filippine

Dacca, Bangladesh

Bangalore, Karnataka, India

Karachi, Sindh, Pakistan

Adapazari, Sakarya, Turchia

Derbyshire, Regno Unito

Durban, KwaZulu Natal, Sudafrica

Cambridge, Ontario, Canada

Fremont, California, Stati Uniti d'America

Cumaná, Sucre, Venezuela

Indaiatuba, San Paolo, Brasile

Port Melbourne, Victoria, Australia

Stessa famiglia Toyota Auris, Toyota Verso, Toyota RAV4
Auto simili Fiat Bravo (2007)
Opel Astra
Volkswagen Golf
Mazda 3
Toyota Corolla Combi Facelift rear.JPG

La generazione E140 della gamma Corolla, nasce nel 2006. È frutto di un progetto basato su di una piattaforma completamente inedita sviluppata appositamente per i modelli compatti della gamma Toyota. Il pianale denominato MC (Middle Class) viene adottato anche dalla terza generazione di Toyota RAV4 nonché dall'Avensis ultima serie.

A causa dell'insuccesso della precedente generazione in Europa, la nuova Corolla non adotta più la denominazione originale sul mercato europeo infatti la versione hatchback ovvero con carrozzeria 3 e 5 porte viene denominata Auris mentre il nome Corolla viene mantenuto solo dalla versione berlina tre volumi che rappresenta la versione più venduta nel mondo. Sul mercato europeo la Corolla quindi non viene più venduta sostituita dall'Auris mentre sarà venduta solo in pochi mercati dell'est europeo come la Russia e la Turchia (oltre che in tutto il resto del mondo).

Nota col codice progettuale E140, la Corolla di ultima generazione non viene venduta in Giappone sostituita dalla Corolla Axio e dalla Corolla Fielder, sostanzialmente due vetture inedite sviluppate sulla piattaforma della precedente serie per ridurre i costi di produzione, quindi non adottano la piattaforma nuova MC. La presentazione della E140 avviene nel 2006. La meccanica adotta uno schema di sospensioni MacPherson all'avantreno mentre al retrotreno viene mantenuto un classico schema a ruote interconnesse da un ponte torcente, schema economico ed affidabile da produrre anche se inadatto a versioni sportive. Nei test di sicurezza dell'EuroNCAP la Corolla ha ottenuto il punteggio di 5 stelle nell'impatto frontale. Nei crash test americani invece ha ottenuto 4 stelle su 5 nella valutazione generale.

La Corolla versione americana

esteticamente il modello riprende il design dalla più piccola Yaris e dalla grande Camry, nota berlina venduta in molti paesi ad esclusione dell'Europa. Le linee semplici sono state concepite per poter andare incontro maggiormente al gusto del pubblico mondiale soprattutto dei paesi asiatici e nord americanim il frontale caratterizzato da linee filanti con fanali allungati son simili al modello Yaris. La coda invece adotta un design più semplice.

La produzione del modello avviene in svariate parti del mondo: il modello per i mercati dell'est Europa viene prodotto nello stabilimento di Apazari in Turchia sfruttando le stesse linee del modello Verso basato sullo stesso pianale MC della Corolla E140. Il modello americano viene prodotto in California, in Mississipi e in Canada nell'Ontario, tre stabilimento per soddisfare le domande del mercato nord americano (la Corolla rappresenta una delle vetture più vendute del mercato). In Cina viene prodotta a Tianjin, mentre il mnodello domestico viene prodotto in altre tre fabbriche: a Fuji, Shizuoka e Aichi. La Corolla inoltre viene prodotta in tantissimi paesi, come la Malaysia, Filippine, Brasile, India, ecc.

La gamma motori è molto vasta proprio perché viene venduta in molti paesi: il più piccolo è il 1.3 VVT-I da circa 100 cavalli ma in passato era disponibile anche il 1.4 VVT-I da 97 cavalli. Un gradino più in alto troviamo troviamo i motori 1.5 e 1.5 a sedici valvole sempre con fasatura variabile VVT-I che erogano da 110 a 120 cavalli circa a secondo del mercato. Il 1.8 ne eroga circa 130 cavalli mentre il più grande 2.4 venduto soprattutto in nord America eroga 158 cavalli. Sul fronte dei diesel troviamo il 2,0 litri D-4D da 116 cavalli, già presente sulla vecchia serie accanto al 1.4 D-4D da 90 cavalli. Il reparto trasmissioni è composto da un manuale a 5 rapporti oppure a 6 sui modelli più potenti, il cambio automatico è un classico 4 rapporti con convertitore oppure una versione più aggiornata della stessa trasmissione ma a 5 rapporti. Su molti mercati è disponibile anche un automatico a 6 rapporti e recentemente è stato introdotto un CVT a sette rapporti per i mercati asiatici.

In Australia la gamma Corolla è composta dal modello berlina venduto come Corolla Ascent, mentre la versione hatchback a 5 porte non è altro che la nostra Auris. In molti paesi asiatici la versione berlina viene venduta anche come Corolla Altis

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili