Super Mario Land 2: 6 Golden Coins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Super Mario Land 2: 6 Golden Coins
Super Mario Land 2.jpg
Titolo originale Sūpā Mario Rando Tsū: Muttsu no Kinka
Sviluppo Nintendo R&D1
Pubblicazione Nintendo
Ideazione Hiroji Kiyotake
Takehiko Hosokawa
Serie Mario
Data di pubblicazione 1992
Genere Piattaforme
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma Game Boy
Supporto cartuccia da 4 megabits
Periferiche di input Gamepad
Preceduto da Super Mario Land
Seguito da Wario Land: Super Mario Land 3

Super Mario Land 2: 6 Golden Coins (スーパーマリオランド2 6つの金貨 Sūpā Mario Rando Tsū: Muttsu no Kinka?) è un videogioco a piattaforme per Game Boy, sviluppato e pubblicato dalla Nintendo. È uscito in Giappone il 21 ottobre 1992, negli Stati Uniti il 2 novembre 1992 e in Europa il 28 gennaio 1993.[1] Come il suo predecessore Super Mario Land, Super Mario Land 2 fu creato dal direttore Hiroji Kiyotake piuttosto che dal creatore della serie Shigeru Miyamoto. Super Mario Land 2 è anche il primo gioco dove appare Wario. Con 4 megabit, fu uno dei giochi più grandi sul Game Boy quando fu pubblicato. Fu inoltre uno dei titoli più di successo della serie, grazie ai notevoli cambiamenti del Gameplay e della struttura del gioco stesso.

Il sequel di questo gioco è Wario Land: Super Mario Land 3.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Il gioco si svolge su una mappa principale (accorgimento adottato anche in Super Mario Bros. 3 e in Super Mario World) che rappresenta Mario Land, un'isola di cui Mario era il re e di cui si è impossessato un usurpatore, Wario, che è sempre stato invidioso della popolarità di Mario da quando erano ragazzi. Mario deve sconfiggere i capi delle 6 zone in cui è divisa l'isola, che custodiscono altrettante monete d'oro. Una volta riconquistate tutte e 6 le monete, Mario le userà per aprire la porta del suo castello ed affrontare Wario nella sfida finale, per cacciarlo dal castello e da Mario Land.

A differenza dello stile grafico adottato per Super Mario Land, in questo episodio le ambientazioni ricordano quelle dei capitoli per NES e Super Nintendo, con sprite più grandi e disegnati in stile meno serioso. Tuttavia neanche questo titolo è ambientato nel Regno dei Funghi, ma i suoi elementi grafici e ambientali sono realizzati nello stile tipico dei giochi di Mario, e anche tra i nemici appaiono personaggi tipici del regno dei Funghi come i Goomba.

La cartuccia del gioco, grazie ad una batteria interna, è in grado di mantenere in memoria tre partite salvate, rappresentate da tre diverse tubature (accomunabili a dei file, in cui viene salvato automaticamente il progresso del gioco) fra cui scegliere all'avvio del gioco. Dopo Super Mario World, Super Mario Land 2 è il secondo gioco della serie a permettere il salvataggio, e il primo in una console portatile.

Prima di scegliere una tubatura, è possibile premere il tasto SELECT per attivare l'"Easy Mode", e giocare con un numero inferiore di nemici e di trappole.

Molti livelli terminano con una porta (che ne costituisce l'uscita) sovrastata da una campana: se Mario riesce a farla suonare, si attiva un piccolo gioco bonus che gli permette di guadagnare vite oppure un potenziamento. È anche possibile trovare e suonare una campana a metà di un livello: in questo caso, se Mario perde una vita, ricomincia il livello da quel punto. Una volta che un livello è già stato completato, è possibile giocarlo nuovamente, ed in questo caso è anche possibile uscirne in qualunque momento, premendo prima START e poi SELECT; non è possibile invece giocare nuovamente i livelli finali di ogni zona, quelli che terminano nello scontro con un boss.

Ogni 100 nemici sconfitti, cala dall'alto una stella che rende Mario momentaneamente invicibile. Mario può raccogliere fino a 999 monete, che può spendere in una apposita caverna con una sorta di slot-machine, nella speranza di vincere vite extra o potenziamenti.

Mario in versione "Fire Mario"

Mentre Mario affronta un livello, sul margine inferiore dello schermo è presente una barra di stato indicante, da sinistra a destra, il numero di vite rimanenti, il numero di monete raccolte, il numero di nemici sconfitti ed il tempo residuo per completare il livello. I livelli infatti sono a tempo, e se il timer arriva a zero si perderà una vita.

Abilità di Mario[modifica | modifica sorgente]

Mario, anche quando è nella sua forma "base", è in grado di camminare o correre, accucciarsi, saltare (può sconfiggere la maggior parte dei nemici saltando loro sulla testa) e far saltare fuori oggetti da alcuni mattoni colpendoli con il pugno alzato sopra la testa. È anche in grado di trasportare gusci di Koopa sulla testa (per lanciarli poi contro altri nemici al momento opportuno) e di nuotare quando si trova in acqua. Nella zona ambientata nello spazio è in grado di fluttuare a mezz'aria.

Potenziamenti[modifica | modifica sorgente]

All'inizio della partita Mario appare senza poteri, per poi guadagnarne ogni volta che raccoglie particolari power-up.

  • Super Mushroom - Quando Mario raccoglie un fungo, cresce di dimensioni: acquisisce la possibilità di distruggere con la testa alcuni mattoni e di eseguire, premendo il tasto direzionale inferiore mentre è in aria, dei salti rotanti, che gli permettono di distruggere anche i mattoni posti sotto i suoi piedi e di uccidere più nemici. Quando viene colpito da un nemico, torna ad essere Mario.
  • Fire Flower - Quando Mario raccoglie un "fiore di fuoco", diventa Fire Mario e compare una penna sul suo cappello: oltre ad avere i poteri di Super Mario, diventa anche in grado di sparare palle di fuoco in grado di sconfiggere diversi tipi di nemici e di rompere un particolare tipo di mattoni (ma non di raccogliere monete a distanza come nel gioco precedente). Se una palla di fuoco cade sul pavimento non si dissolve, ma continua a rimbalzare in avanti. Quando viene colpito da un nemico, torna Super Mario.
  • Bunny Carrot - Quando Mario raccoglie una carota, assume le dimensioni di Super Mario e gli crescono un paio di orecchie da coniglio sul cappello. Sbattendole, è in grado di planare lentamente (a due diverse velocità tenendo premuto o premendo ripetutamente il pulsante B) dopo i salti, estendendoli di molto in lunghezza. Inoltre, Mario può saltare molto più in alto mentre è in forma di coniglio. Quando viene colpito da un nemico, torna Super Mario.
  • Star Man - Quando Mario raccoglie una stella, il suo corpo inizia a luccicare e diviene invincibile per 15 secondi. Se, durante l'invincibilità, Mario abbatte, con il corpo, 4 nemici, otterrà una vita extra per ogni ulteriore nemico che sconfiggerà abbattendolo con il corpo. Non vengono considerati, per il conteggio, i nemici sconfitti con le palle di fuoco di Fire Mario.
  • Cuore 1-UP - Quando Mario raccoglie un cuore, otterrà una vita extra; nel minigioco a fine livello è disponibile anche un cuore speciale, che dà diritto a 3 vite extra.

Segreti[modifica | modifica sorgente]

Come in Super Mario World, anche in questo gioco sono presenti uscite segrete ben nascoste che portano a livelli bonus, che se scoperti, attivano delle nuove animazioni e rappresentazioni nella mappa della zona o permettono di saltare alcuni livelli.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Super Mario Land 2 si svolge subito dopo Super Mario Land. Si scopre che era stato Wario ad assoldare Tatanga per invadere il regno di Sarasaland e catturare le Principessa Daisy per distrarre Mario. Mentre Mario è impegnato a Sarasaland, Wario lancia un incantesimo malvagio sul mondo di Mario (Mario Land), rinominandola Wario Land. Gli abitanti subiscono un lavaggio del cervello e vengono convinti che Wario è il loro vero capo, e Mario un nemico. Wario vuole prendere il controllo del castello di Mario e, finalmente, averne uno tutto suo. Per fermare Wario, Mario deve trovare sei monete dorate sparse in Mario Land per aprire il portone e riconquistare il suo castello. La battaglia tra Mario e Wario inizia con Wario normale, poi Wario diventa volante, infine Wario diventa in grado di sparare palle di fuoco. Mario lo colpisce nove volte, sconfiggendolo e facendolo diventare piccolo. Wario scoppia in lacrime e fugge dal castello.

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

La musica è stata composta da Kazumi Totaka, ed è stata una dei suoi primi lavori. La canzone di Totaka è nascosta nel gioco e può essere ascoltata nella schermata del Game Over aspettando esattamente 2 minuti e 30 secondi.

Recensioni[modifica | modifica sorgente]

Recensioni
Pubblicazione Voto
Electronic Gaming Monthly
87,5/100[2]
Nintendo Power
3,7/5[2]
Voti basati su più recensioni
GameRankings
77.42%[2]
(basato su 6 recensioni)

Official Nintendo Magazine ha posizionato il gioco al nono posto nella lista dei "100 migliori giochi Nintendo".[3] Nintendo Power lo ha classificato come terzo miglior gioco per Game Boy/Game Boy Color, apprezzandone i miglioramenti rispetto a Super Mario Land e l'incredibile grafica per una console portatile.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Super Mario Land 2: 6 Golden Coins Info - Super Mario Land 2: 6 Golden Coins Information - Super Mario 6 Golden Coins Release Date
  2. ^ a b c Super Mario Land 2: 6 Golden Coins, GameRankings.com. URL consultato il 24 marzo 2012.
  3. ^ (EN) Tom East, 100 Best Nintendo Games: Part 3 in officialnintendomagazine.co.uk, 23 febbraio 2009. URL consultato il 24 marzo 2012.
  4. ^ (EN) The 20th Anniversary Issue! in Nintendo Power n. 231, vol. 231, San Francisco, California, Future US, agosto 2008, p. 72.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Scatola e manuale italiano del gioco.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]