New Super Mario Bros. Wii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
New Super Mario Bros. Wii
Newmariobroswii.jpg
Copertina italiana del gioco
Sviluppo Nintendo
Pubblicazione Nintendo
Ideazione Shigeru Miyamoto
Serie Super Mario
Data di pubblicazione Giappone 3 dicembre 2009
Flags of Canada and the United States.svg 15 novembre 2009[1]
Flag of Europe.svg 20 novembre 2009[2]
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 12 novembre 2009
Genere Piattaforme
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Wii
Supporto Wii optical disc
Fascia di età CERO: A
ESRB: E
OFLC (AU): G
PEGI: 3
USK: 0
Preceduto da Super Mario Galaxy
Seguito da Super Mario Galaxy 2

New Super Mario Bros. Wii (New スーパーマリオブラザーズ Wii?) è un videogioco a piattaforme per Wii sviluppato da Nintendo, sequel della versione per Nintendo DS. È il nono videogioco della serie principale di Mario. Presentato per la prima volta durante la conferenza Nintendo all'E3 del 2009,[3] il gioco è stato pubblicato il 12 novembre 2009 in Australia, il 15 novembre negli Stati Uniti, il 20 novembre in Europa e il 3 dicembre in Giappone. Dopo Mario Bros. (del 1983), si tratta del primo gioco della serie di Mario a presentare una modalità per più giocatori cooperativa, ed è inoltre il primo videogioco della serie a scorrimento orizzontale apparso su una console domestica dai tempi di Yoshi's Island (1995). I livelli bidimensionali tipici della serie in 2D sono accompagnati dalla grafica tridimensionale che ha caratterizzato anche New Super Mario Bros.. Il gioco si basa principalmente sulla modalità multigiocatore, nella quale fino a quattro giocatori possono giocare in modalità cooperativa o competitiva.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È il compleanno della principessa Peach. Mario, Luigi e i Toad stanno festeggiando al castello. La festa viene interrotta quando Bowser Jr. e i suoi fratelli, i Bowserotti, spuntano fuori dalla torta di compleanno e rapiscono l'ignara principessa. Mario, Luigi, Toad Giallo e Toad Blu inseguono i furfanti, che riescono a fuggire a bordo di un veliero volante (l'Aeronave). I quattro eroi continuano comunque ad inseguirli, mentre i Toad rimasti al castello sparano con un cannone i vari regali di compleanno di Peach, ovvero gli oggetti-potenziamento, che vengono dispersi per tutto il Regno dei Funghi. Alla fine i quattro amici riescono a superare i mondi e subito dopo sconfiggono Bowser per due volte (nell'ultima viene trasformato da Kamek con delle dimensioni enormi,ma sprofonderà nella lava perché Mario premerà un grosso bottone rosso alla fine del percorso) riuscendo così a salvare la principessa Peach.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario Mario è un eroe che salta da una piattaforma all'altra e farà di tutto per mandare a monte i piani del suo acerrimo nemico, Bowser, e per salvare una principessa davvero speciale con l'inquietante tendenza a essere rapita. È il nostro eroe.
  • Luigi: più alto, snello e un po' imbranato, non è sempre in prima pagina quanto il fratello Mario, ma non se ne lamenterà mai. Ha le stesse capacità di Mario quando si tratta di saltare da un mondo all'altro in territori infestati da nemici. Senza di lui il gioco non sarebbe più lo stesso!
  • Toad Giallo e Toad Blu: i Toad, leali servitori al trono del Regno dei Funghi, non staranno mai con le mani in mano a guardare Bowser e la sua gentaglia portare a termine i loro piani deplorevoli. I Toad hanno già aiutato Mario in moltissime avventure, ma questa volta non sono qui solo per dire che la principessa è in un altro castello: vogliono partecipare attivamente all'azione! I fan del videogioco hanno, in via ufficiosa, battezzato questi due personaggi rispettivamente Wolley e Yvan, ma questi nomi non sono riconosciuti dalla Nintendo.
  • Toad Rosso: i Toad Rossi, servitori della principessa Peach e amici dei nostri eroi, sono stati rapiti da Bowser ed imprigionati nei livelli. Se i nostri eroi li salveranno, avranno una generosa ricompensa.
  • Peach: la povera principessa è stata rapita così tante volte da Bowser che probabilmente starà pensando di traslocare lontano dal Regno dei Funghi. Per fortuna, gli amici di questa nobile sventurata supereranno mari e monti per salvarla, mentre lei se ne sta lì ad aspettare. Ma come direbbe Mario, per lei ne vale la pena.
  • Bowser: il malvagio re dei Koopa, l'acerrimo nemico di Mario. Bowser è una tartaruga da guerra gigante, e si è evoluto a tal punto da diventare un drago sputafuoco e dai capelli fiammeggianti. È il nemico più forte del gioco, sebbene compaia solo alla fine dell'ottavo mondo. Bowser è il mandante del rapimento di Peach, avvenuto per merito dei suoi figli. Non sarà mai un tipo arrendevole. Per ogni tentativo fallito di tenere prigioniera la principessa Peach, sembra che Bowser stringa nel suo possente pugno altri cinque piani, pronti da attuare. Questa volta riuscirà ad avere la meglio su Mario?
  • Mega Bowser: dopo essere caduto nel solito dirupo dopo che Mario ha premuto il bottone per farlo precipitare, Kamek effettua una magia che potenzia Bowser facendolo diventare gigantesco, tanto che in confronto a lui Mario e i suoi amici sembrano in miniatura. Bowser adesso è immune alla lava data la sua mole, non viene corroso da essa e vi può anche camminare, pur di inseguire Mario. Mega Bowser, inoltre, risulta invulnerabile a qualsiasi attacco. Bowser adesso ha una forza tale da abbattere muri e mattoni con la forza dei suoi pugni, è in grado di effettuare salti giganteschi, e, grazie a queste dimensioni, può sputare enormi palle di fuoco. Queste palle di fuoco sono in grado di distruggere i muri del suo castello, e proprio in questo modo, evitandole, Mario riuscirà ad arrivare al pulsante che distrugge il castello e a salvare Peach.
  • Bowser Jr.: è sempre stato il figlio prediletto di suo padre Bowser, in quanto Junior è il figlio di Bowser che più assomiglia al padre, ed è l'unico capace di saper sputare fuoco come Bowser. Bowser Jr., in altezza, arriva solo alle ginocchia del padre, ma superarlo è comunque un'impresa ardua. Il degno erede della famiglia è bravo quanto suo padre ad architettare piani e spesso attacca dall'alto. Non bisogna lasciarsi ingannare dal bavaglino: Bowser Jr. sa il fatto suo.
  • Bowserotti: a Bowser Jr. è stato conferito l'onore di portare il nome della famiglia, ma non è l'unico membro del clan dei Koopa che metterà i bastoni fra le ruote a Mario. Larry, Morton, Iggy, Wendy, Roy, Ludwig e Lemmy sono sette koopa che brandiscono una bacchetta magica, vantano personalità uniche e la tendenza a non darsi mai per vinti.
  • Kamek: è il capo dei Magikoopa, nonché servo di Bowser fin da quando era bambino. Questa volta aiuterà i Bowserotti con la sua magia e lo si troverà come boss nella torre del Mondo 8. Fornirà a Bowser il suo più potente potenziamento, facendolo diventare gigantesco, sebbene come ringraziamento venga scaraventato via da Bowser stesso per via della sua mole.
  • Yoshi: da quando il suo uovo si è schiuso, Yoshi è sempre stato un prezioso alleato nella battaglia contro gli abitanti malvagi del Regno dei Funghi. Questo simpatico dinosauro, che sta aiutando Mario a sconfiggere le truppe di cattivi capitanate da Bowser, è sempre il classico "pezzo di pane". Ma questa volta si è fatto accompagnare da alcuni dei suoi amici più variopinti, affinché diano una mano. È presente nei colori: verde, giallo, blu e rosa.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

New Super Mario Bros. Wii è un videogioco a scorrimento laterale e, benché ci si possa spostare in sole due dimensioni, gli elementi dello scenario e i personaggi sono oggetti tridimensionali. Ciò crea un effetto di pseudo-tridimensionalità, già visto in New Super Mario Bros.. La modalità principale del gioco consiste in otto mondi, più uno segreto (Mondo 9) sbloccabile solo dopo la fine del gioco. Lo scopo di ogni livello è raggiungere il traguardo finale, rappresentato da una bandiera. In ogni livello, sono disseminati monete e potenziamenti, ma anche nemici e ostacoli che rallentano il giocatore. In ogni livello vi sono inoltre tre Monete Stella, molto più nascoste e difficili da trovare di quelle normali. In ogni mondo vi sono una torre (circa a metà mondo) e un castello, ciascuno contenente un figlio di Bowser, ma né l'una né l'altro sono presenti nel Mondo 9. Alla fine di ogni castello, va sfidato il boss, che è un Bowserotto nei primi 7 mondi, mentre nel Mondo 8 è Dranek. Una volta completato l'ultimo castello presente in un mondo, si passa al mondo successivo e così via. In alcuni mondi dovrai anche, dopo il castello, superare un livello sull'Aeronave (già apparsa in Super Mario Bros. 3.), con alla fine Bowser da sconfiggere. Nella maggior parte dei mondi, inoltre è presente un cannone, che viene sbloccato raggiungendo un traguardo segreto in uno dei livelli. Esso permette di catapultare il giocatore in un altro mondo, saltando effettivamente parecchi livelli. Per accedere ai livelli, si naviga all'interno di una mappa del mondo. Nella mappa, oltre ai livelli e i castelli, sono presenti delle piccole case dei Toad. All'interno delle case dal tetto rosso e verde ci sono: nella prima Scoppia la coppia e nella seconda Cannone 1Up, che ti permette di vincere dei funghi 1UP. In quelle dal tetto giallo, invece, è presente un Toad che regala al giocatore una Super Stella. In questo gioco, inoltre, viene reintrodotto il personaggio di Yoshi. Gli Yoshi escono dalle uova nascoste in certi livelli, ed è possibile cavalcarli. Una volta in sella allo Yoshi è possibile utilizzare la sua lingua per ingoiare nemici e oggetti e sfruttare il suo salto fluttuante per rimanere sospesi in aria per qualche istante.

Controlli[modifica | modifica wikitesto]

Per tutta la durata del gioco, il telecomando Wii viene tenuto in orizzontale e vengono utilizzate le frecce direzionali per i movimenti e i tasti 1 e 2 per compiere diverse azioni. Il sensore di movimento è sfruttato in diverse occasioni: agitando il telecomando è possibile eseguire una piroetta(ripreso da Super Mario World). Certe piattaforme, inoltre, possono essere inclinate muovendo il telecomando a destra e a sinistra. Infine, il telecomando viene agitato per permettere ad un personaggio con il Fungo Elica di volare. Si può usare anche il telecomando ed il nunchuk ma è consigliato per i giocatori esperti.

Modalità multigiocatore[modifica | modifica wikitesto]

New Super Mario Bros. Wii presenta una modalità multiplayer in cui può giocare un massimo di quattro giocatori. Il giocatore 1 è sempre Mario, mentre i giocatori 2, 3 e 4 possono scegliere tra Luigi e i Toad giallo o blu. A differenza di Super Mario Bros. 2, ogni personaggio ha le stesse statistiche. Una volta selezionato il numero dei giocatori, è possibile cimentarsi in diverse sfide o affrontare la normale modalità principale in cooperativa. I giocatori possono aiutarsi tra di loro. Ad esempio, è possibile afferrare un altro giocatore per aiutarlo a raggiungere piattaforme troppo alte. Nella modalità multigiocatore, quando un personaggio perde una vita, ricompare nello scenario poco dopo all'interno di una bolla, e il giocatore rimasto in campo deve far scoppiare questa bolla per liberare il suo amico (toccandola, lanciandole un guscio, sparandole una palla di fuoco o di ghiaccio ecc). In questa modalità, inoltre, se uno dei personaggi resta troppo indietro, morirà.

Ambientazione dei mondi[modifica | modifica wikitesto]

Immagine di gioco
  1. Regno dei Funghi
  2. Mondo Deserto
  3. Mondo Ghiacciato
  4. Mondo Acquatico
  5. Mondo Boscoso
  6. Mondo Roccioso
  7. Mondo Nuvoloso
  8. Mondo Vulcanico
  9. Mondo speciale

Power-up[modifica | modifica wikitesto]

In questo gioco, è presente una grande varietà di trasformazioni, tra i quali due totalmente nuovi e uno ripreso da Super Mario Galaxy e da Mario & Luigi: Fratelli nel tempo.

  • Super Fungo: è il potenziamento più comune nel gioco. Quando viene raccolto, il personaggio diventa più grande e forte, e quando si trova in questo stato può ricevere un danno dai nemici senza perdere una vita e distruggere blocchi. Quando si viene colpiti dal nemico, si torna ad essere piccoli.
  • Minifungo: rimpicciolisce al massimo il personaggio, rendendolo più leggero ma anche più debole. Quando si è in questo stato, infatti, basta un singolo danno da un nemico per perdere una vita. Inoltre, non è sufficiente un salto per sconfiggere il nemico, ma è richiesto uno schianto a terra. Quando il personaggio è rimpicciolito, può correre sull'acqua, saltare più in alto e infiltrarsi negli spazi più angusti.
  • Fiore di fuoco: consente al personaggio di lanciare delle palle di fuoco, che eliminano quasi tutti i nemici al contatto, lasciando al loro posto una moneta. È anche molto utile per battere i Bowserotti, compreso Bowser (anche se per quest'ultimo ci vogliono molti più colpi).
  • Fiore di ghiaccio (da Super Mario Galaxy e Mario & Luigi: Fratelli nel tempo): consente al personaggio di lanciare delle piccole sfere di ghiaccio che congelano i nemici al contatto. Una volta congelati, i nemici possono essere usati come piattaforma, o possono essere raccolti e lanciati come arma. Non tutti i nemici, però, possono essere congelati, oppure non lo rimangono a lungo.
  • Fungo Elica: è possibile effettuare salti avvitati verso l'alto scuotendo il telecomando Wii.
  • Costume Pinguino: il giocatore non scivola sul ghiaccio, e può prendere la rincorsa per scivolare rapidamente sulle superfici, distruggendo ogni cosa si presenti sul suo cammino. Inoltre, è possibile lanciare delle sfere di ghiaccio che congelano i nemici, proprio come con il Fiore di Ghiaccio. Inoltre è più abile nel nuoto.
  • Super Stella: rende il personaggio invincibile per 10 secondi. Con questo oggetto, Mario, farà anche salti più alti e lunghi e correrà velocissimo. Inoltre, prendendo un personaggio sulle spalle, anch'egli usufruirà gli effetti della stella, ma il tempo sarà uguale a quello del personaggio che ha preso la stella. Esempio: Mario prende la stella e mancano 6 secondi al termine dell'effetto; se Mario prende Luigi anche lui sarà invincibile ma il tempo è lo stesso, quindi dopo 6 secondi anche Luigi perderà il potere insieme a Mario.

Minigioco Toad[modifica | modifica wikitesto]

In ogni mondo sono presenti dei nemici sul campo che cercheranno di ostacolare il cammino del giocatore. Colpito il nemico inizierà il minigioco, in cui dovete prendere otto palloncini raffiguranti Toad, cercando di sopravvivere ai nemici; fatto ciò comparirà un baule da cui spunterà Toad, il quale vi donerà tre Super Funghi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Wii at $199.99 beginning Sept. 27 in Nintendo, 23 settembre 2009. URL consultato il 17 maggio 2014.
  2. ^ (EN) Multiplayer mayhem galore in new Mario adventure! in Nintendo, 24 settembre 2009. URL consultato il 17 maggio 2014.
  3. ^ (EN) Jack DeVires, E3 2009: New Super Mario Bros Wii announced in IGN, 2 giugno 2009. URL consultato il 17 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]