Scienze ausiliarie della storia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le scienze ausiliarie della storia sono discipline scientifiche che aiutano a valutare e utilizzare le fonti rilevanti per il lavoro storico e la scrittura della storia.

L'espressione, sebbene sia tradizionale e ancora ampiamente utilizzata, può dare la sensazione di una loro svalutazione per cui sono state proposte altre espressioni come "Scienze documentarie della storia".[1]

Discipline[modifica | modifica wikitesto]

In genere vengono considerate scienze documentarie della storia (in ordine alfabetico):

  • Araldica È la scienza che studia gli stemmi delle entità statali o amministrative, delle famiglie nobili e non, delle cariche ecclesiastiche, etc.
  • Archeologia È la scienza che studia le civiltà e le culture umane del passato, la loro relazione con l'ambiente circostante, mediante la raccolta, la documentazione e l'analisi delle tracce materiali che hanno lasciato.
  • Archivistica Studia l'archivio, cioè l'insieme dei documenti prodotti e conservati da un ente pubblico o privato.
  • Cronologia (o annalistica) È la scienza della localizzazioni degli eventi storici nel tempo e della suddivisione regolare dello stesso. Sua parte è la *Cronografia.
  • Diplomatica È la disciplina che comprende i concetti, le tecniche e le procedure per giudicare dell'autenticità o meno di un documento.
  • Filosofia della storia Studia la problematica classica del significato della storia e di un suo possibile fine teleologico.
  • Genealogia È la disciplina che si propone di ricostruire e tramandare le origini familiari, le discendenze ed i legami di parentela.
  • Numismatica È lo studio scientifico della moneta e della sua storia in tutte le sue forme: dal punto di vista storico, artistico ed economico.
  • Paleografia È la disciplina che studia la storia della scrittura, specialmente manoscritta e si riferisce al saper riconoscere l'autenticità delle scritture antiche.
  • Sfragistica (o sigillografia) È lo studio dei sigilli o timbri, usati dai vari sovrani per firmare e segretare documenti particolarmente delicati.
  • Storiografia È la registrazione scritta di fatti e avvenimenti della vita degli individui, della società del passato e dell'interpretazione che ne danno gli storici.

Strumenti[modifica | modifica wikitesto]

Sono strumenti delle scienze documentarie:

  • Atlante Storico Libro che contiene illustrazioni o mappe attinenti ai luoghi nei vari periodi storici.
  • Collezione Raccolta di oggetti risalenti alle varie epoche della storia ed ai vari popoli susseguitisi nel corso del tempo.
  • Dizionario È un'opera organizzata per voci disposte in ordine alfabetico che trattano la storia degli uomini.
  • Enciclopedie di storia Opere che raccolgono la sistemazione del sapere umano che riguarda la storia in tutte le sue epoche.
  • Tabella Statistica È l'organizzazione in tabelle delle conoscenze quantitative e qualitative di un “collettivo”.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovanni Maria Del Basso, Lettere al Direttore, Nobiltà, gennaio-febbraio 1996, n. 10, pag. 2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]