Personaggi de I Cavalieri dello zodiaco - The Lost Canvas - Il mito di Ade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Veronica
Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere aggiornata.

In questa pagina sono elencati i personaggi del manga e anime I Cavalieri dello zodiaco - The Lost Canvas - Il mito di Ade. Per ogni personaggio sono indicati il nome usato nell'edizione italiana del manga pubblicata da Panini Comics (ove possibile) e quello giapponese, con scrittura in kanji o kana e relativa traslitterazione. Nel caso i nomi italiani siano diversi dalla traslitterazione ufficiale di quelli originali vi è una nota ad indicarlo.

Divinità principali[modifica | modifica wikitesto]

In questa sezione sono raggruppate le divinità che comandano i due schieramenti che compaiono nella serie. Tra parentesi viene indicato il nome della reincarnazione (come nel caso di Atena) o del loro corpo ospite (come nel caso di Ade).
Nell'anime appare anche un flashback con le loro incarnazioni precedenti.[1]

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Divinità
Atena (Sasha) サーシャ (Sāsha) Dea della giustizia e della sapienza
Ade (Aron[2]) アローン (Arōn) Dio degli inferi


Seguaci di Atena[modifica | modifica wikitesto]

Grande Sacerdote di Atena e Cavalieri d'Oro[modifica | modifica wikitesto]

I Cavalieri d'oro sono la casta più elevata dei guerrieri della dea Atena. Le loro armature sono d'oro e si ispirano alle dodici costellazioni dello zodiaco.

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Costellazione
0. Sage セイージ (Seīji) Cancro (Grande Sacerdote)
1. Sion[3] 牡羊座のシオン (Ariesu no Shion) Ariete
2. Rasgado[4] 牡牛座のハスガード (Taurusu no Rasugādo)
アルデバラン (Arudebaran)
Toro
3. Defteros[5] 双子座のデフテロス (Jemini no Defuterosu) Gemelli
4. Manigoldo[6] 蟹座のマニゴルド (Kyansā no Manigorudo) Cancro
5. Regulus 獅子座のレグルス (Reo no Regurusu) Leone
6. Asmita[7] 乙女座のアスミタ (Barugo no Asumita) Vergine
7. Doko 天秤座の童虎 (Libra no Dōko) Bilancia
8. Cardia 蠍座のカルディア (Sukōpion no Karudia) Scorpione
9. Sisifo 射手座のシジフォス (Sajitariusu no Shijifosu) Sagittario
10. El Cid 山羊座のエルシド (Kapurikōn no Erushido) Capricorno
11. Degel 水瓶座のデジェル (Akueriasu no Dejeru) Aquario
12. Albafica 魚座のアルバフィカ (Pisukesu no Arubafika) Pesci

Precedenti cavalieri d'oro

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Costellazione Note
Ilias 獅子座のイリアス (Reo no Iriasu) Leone Padre di Regulus
Rugonis 魚座のルゴニス, (Pisukesu no Rugonisu) Pesci Maestro di Albafica apparso nel CD Drama rilasciato in Giappone


Cavalieri d'Argento[modifica | modifica wikitesto]

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Costellazione Note
Hakurei dell'Altare 祭壇座のハクレイ (Arutā no Hakurei) Altare
Yuzuriha della Gru 鶴星座のユズリハ (Kurein no Yuzuriha) Gru co-protagonista della serie
Lacaille della Poppa 船尾座のラカーユ (Puppisu no Rakāyu)[8] Poppa allievo di El Cid
Tsubaki della Vela 帆座のツバキ (Vera no Tsubaki)[8] Vela allievo di El Cid

Nella serie appaiono altri Cavalieri d'argento di cui non è rivelato il nome ma solo la costellazione:

  • Cane maggiore
  • Cani da Caccia
  • Cerbero
  • Auriga
  • Freccia
  • Lucertola
  • Balena
  • Perseo
  • Ercole
  • Corvo
  • Ofiuco


Cavalieri di Bronzo[modifica | modifica wikitesto]

I Cavalieri di bronzo sono la casta più bassa dei guerrieri della dea Atena.

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Costellazione Note
Bleriot del Leone Minore 子獅子星座のブレリオ (Raionetto no Burerio) Leone Minore
Tenma di Pegaso 天馬星座のテンマ (Pegasasu no Tenma) Pegaso protagonista della serie
Yato dell'Unicorno 一角獣星座の耶人 (Yunikōn no Yato) Unicorno co-protagonista della serie
Karcis dell'Idra[9] 海ヘビ星座のカーチス (Hidora no Kāchisu) Idra
Douglas dell'Orsa Maggiore (大熊星座のダグラス, Beā no Dagurasu) Orsa Minore[10]
Yunkas del Lupo[11] (狼星座のユンカース, Urufu no Yunkāsu) Lupo
Rusk della Bussola 羅針盤座のラスク (Pikushisu no Rasuku)[8] Bussola allievo di El Cid


Altri seguaci di Atena[modifica | modifica wikitesto]

Elencati in ordine di apparizione:

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Note
Atora[12] アトラ (Atora) Allievo di Hakurei
Saro サロ (Saro) Allievo di Aldebaran
Selinsa セリンサ (Serinsa) Allieva di Aldebaran
Teneo テネオ (Teneo) Allievo di Aldebaran, sopravvissuto alla guerra, cavaliere del Toro
Gansa Allievo di Corvo
Shou Allievo di Corvo
パキア (Pakia) allievo di El Cid, esclusivo dell'anime
Unity 海龍のユニティ (Shī Doragon no Yuniti) Abitante di Blu Grad, figlio del signore della città.
Amico d'infanzia di Dégel dell'Acquario e Generale di Poseidone.
Garcia Garcia Governatore di Blu Grad, padre di Unity e Seraphina
Serafina Seraphina Abitante di Blu Grad, sorella di Unity
Mu dell'Ariete Aries no Mu Futuro allievo di Sion, apparso nell'epilogo
Kiki Allievo di Mu, possibile discendente di Yuzuriha[13]

Nella serie animata sono apparsi anche i seguenti Cavalieri, le cui costellazioni sono rivelate sul booklet dell'ultimo DVD della seconda stagione[14]:

  • Delfino
  • Indiano
  • Tucano
  • Corona boreale
  • Pesce volante
  • Eridano
  • Boote
  • Lepre
  • Cassiopea
  • Giraffa


Seguaci di Ade[modifica | modifica wikitesto]

Gli Spettri sono i guerrieri devoti al dio Ade dalla forza simile a quella dei Cavalieri di Atena. Le loro armature corrispondono ciascuna ad una delle 108 stelle malefiche tratte dal romanzo cinese I Briganti (in originale Shui hu zhuan)[15]

Divinità[modifica | modifica wikitesto]

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Divinità
Ipno ヒュプノス (Hyupunosu) Dio del sonno
Tanato タナトス (Tanatosu) Dio della morte
Fantaso 化像者・パンタソス, Keshōsha Pantasosu Dio delle apparizioni
Icelo 幻夢・イケロス, Genmu Ikerosu Dio degli incubi
Morfeo 造形者・モルペウス, Zōkeisha Morupeusu Dio dei sogni dei sovrani e degli eroi
Oniro 夢神・オネイロス, Mushin Oneirosu Dio dei sogni che amministra gli oracoli


Comandante dell'Armata Infernale[modifica | modifica wikitesto]

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Ruolo
Pandora パンドラ (Pandora) Sacerdotessa di Ade e comandante supremo dell'armata infernale


Generali d'Inferno[modifica | modifica wikitesto]

I Generali d'Inferno (meglio noti in Italia come Giganti del mondo dei morti) sono i tre guerrieri più forti di Ade (ma va detto che, a differenza della serie classica, in questa serie compaiono alcuni personaggi nuovi tra le fila degli Spettri, i cui poteri sono paragonabili a quelli dei suddetti Generali). Sono tra i pochi Spettri ammessi al cospetto di Ade e tra loro c'è un rapporto di rivalità e competizione che li porta spesso ad ostacolarsi a vicenda. Tutti gli altri Spettri sono suddivisi equamente sotto il loro comando e la loro autorità è rispettata da tutto l'esercito di Ade forse sia per riverenza che per timore della loro potenza superiore. Il loro potere rivaleggia con quello dei Cavalieri d'oro.

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Stella
Eaco di Garuda 天雄星ガルーダのアイアコス (Ten'yusei Garūda no Aiakosu) Ten-yu Sei (Stella dell'Eroismo Celeste)
Minosse del Grifone 天貴星グリフォンのミーノス (Tenkisei Gurifon no Minosu) Ten-ki Sei (Stella della nobiltà Celeste)
Radamante della Viverna 天猛星ワイバーンのラダマンティス (Tenmōsei Baibān no Radamantisu) Ten-mō Sei (Stella della Ferocia Celeste)


Guardiani degli Astri[modifica | modifica wikitesto]

I Guardiani degli astri (星の守り人 Hoshi no Moribito?) sono i più potenti difensori di Ade e del suo palazzo che si trova nel cielo della Tela Perduta. Viene esplicitamente fatto intendere che, i più valenti di essi, possono addirittura essere considerati ad un livello di forza pari se non superiore a quello dei Generali d'Inferno. Il loro compito è difendere le otto Case Malefiche che precedono la residenza di Ade in modo simile a come i Cavalieri d'oro difendono le dodici Case al Santuario di Atena. Ogni Casa Malefica ha la struttura di un luogo collegato allo Spettro che lo difende e porta il nome di uno degli otto pianeti del Sistema Solare: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno, più la Casa di Plutone (l'ex Duomo della Foresta) dove viene affrontato lo spirito di Ade.

Alcuni guardiani hanno ricevuto l'incarico solo successivamente, e per questo sono elencati in altre tabelle. Essi sono:

  • Kagaho di Bennu (Terza Casa, Terra)
  • Radamante della Viverna (Sesta Casa, di Saturno)
Casa Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Stella Note
1. Mercurio Yoma di Mefistofele[16] 天魁星メフィストフェレスの杳馬, (Mefisutoferesu no Yōma) Ten-kai Sei (Stella del Principio Celeste[16]) Padre di Tenma di Pegaso e incarnazione del dio Kairos
2. Venere Rune di Barlon 天英星バルロンのルネ(Barlon no Rune) Ten-ei Sei (Stella dell'Eccellenza Celeste)[17]
3. Terra Kagaho di Bennu 天暴星ベヌウの輝火 (Tenbōsei Benū no Kagaho) Ten-bo Sei (Stella della Furia Celeste)
4. Marte Aspro dei Gemelli 双子座のアスプロス (Jemini no Asupurosu) Spettro non ufficiale ex-Cavaliere d'Oro dei Gemelli, fratello di Defteros
5. Giove Valentine dell'Arpia 天哭星ハーピーのバレンタイン (Tenkokusei Hāpī no Barentain) Ten-koku Sei
7. Urano Partita del Gufo[18] オウルのパルティータ, (Ouru no Parutīta) Spettro non ufficiale Madre di Tenma di Pegaso e messaggera di Atena, "infiltrata" da Yoma
8. Nettuno (inedito)


Spettri delle Stelle Malefiche Celesti[modifica | modifica wikitesto]

Sono i guerrieri di Ade che solitamente si collocano nelle posizioni più elevate. Hanno compiti importanti come difendere una delle nove Prigioni infernali o fare da scorta ad Ade, a Pandora o ad uno dei tre Giganti. I più importanti tra loro, assieme ai tre Giganti, sono i soli Spettri a cui è concesso di presentarsi davanti al loro dio.

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Stella Note
Byak del Negromante 天霊星ネクロマンサーのビャク, (Tenryōsei Nekuromansā no Byaku) Ten-ryō Sei (Stella dello Spirito Celeste) sottoposto di Minosse
Caronte di Acheronte 天間星アケローンのカロン, (Tenkansei Acheron no Caron) Ten-kan Sei (Stella dello Spazio Celeste) Traghettatore del mare di nuvole della Tela Perduta
Fedor della Mandragola[19] 天傷星マンドレイクのヒョードル (Tenshōsei Mandoreiku no Hyōdoru) Ten-sho Sei (Stella della Ferita Celeste) guardiano della Salita che conduce all'aldilà
Flegià del Licaone 天罪星リュカオンのフレギアス (Tenzaisei Ryukaon no Furegiasu) Ten-zai Sei (Stella della Colpa Celeste) appare nel manga classico
Gordon del Minotauro 天牢星ミノタウロスのゴードン (Minotaur no Gordon) Ten-ro Sei (Stella del Cielo Prigioniero) sottoposto di Rhadamante, combatte in coppia con Queen.
Appare nel manga classico
Gregor del Genbu[20] 天退星玄武のグレゴー, (Tentaisei Genbu no Guregō) Ten-tai Sei (Stella dell'Espulsione Celeste)
Luko della Driade 天立星ドリュアスのルコ (Tenryūsei Doryuasu no Ruko) Ten Ryu Sei(Stella dell'Elevazione Celeste) Fratello di Rugonis, apparso inizialmente nel CD Drama pubblicato in Giappone nel 2010.
Pharao della Sfinge 天獣星スフィンクスのファラオ (Tenjū Sei Sphinx no Pharaoh) Ten-jū Sei (Stella della Fiera Celeste) Custode della porta della Tela Perduta
Queen di Alraune[19] 天魔星アルラウネのクィーン (Alraune no Queen) Ten-ma Sei (Stella del Cielo Demoniaco) sottoposto di Radamante, combatte in coppia con Gordon.
appare nel manga classico
Silfide del Basilisco 天捷星バジリスクのシルフィード (Shylpheed no Basilisk) Ten-sho Sei (Stella del Cielo Agile) sottoposto di Radamante. Appare nel manga classico
Stand dello Scarabeo infernale 天醜星デッドリービートルのスタンド, (Tenshūsei Deddorī Bītoru no Sutando) Ten-shū Sei (Stella della Lordura Celeste)
Tokusa 天巧星ハヌマーンのトクサ (Hanumān no Tokusa) Ten-kō Sei Fratello di Yuzuriha
Veronica di Nasu 天究星ナスのベロニカ (Tenkyūsei Nasu no Beronika) Ten-kyū Sei (Stella della Ricerca Celeste) Custode della Foresta della Morte
Violate di Behemot 天孤星ベヒーモスのバイオレート, (Tenkosei Behīmosu no Baiorēto) Ten-ko Sei (Stella della solitudine celeste[21]) sottoposta di Eaco, per cui anche il generale prova qualcosa.


Spettri delle Stelle Malefiche Terrestri[modifica | modifica wikitesto]

Sono i guerrieri di Ade che solitamente occupano i ranghi più bassi e hanno ruoli quasi sempre di semplici truppe da combattimento. Spesso infatti attaccano in gruppi anche numerosi ma singolarmente non hanno un potere particolarmente elevato.

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Stella
Niobe di Deep 地暗星ディープのニオベ (Chiansei Dīpu no Niobe) Chi-an Sei (Stella dell'Oscurità Terrestre)
Zeros del Rospo 地奇星フログのゼーロス (Frog no Zerosu) Chi-ki Sei
Gigant del Ciclope[22]
Worm[23] 地伏星ワームのライミ (Chifukisei Wāmu no Raimi) Chi-fuku Sei (Stella dell'Occultamento Terrestre)
Cube del Dullahan 地陰星デュラハンのキューブ (Chiinsei Dyurahan no Kyūbu) Chi-in Sei (Stella dell'Ombra Terrestre)
Cheshire di Cait Sith 地獣星ケット・シーのチェシャ (Chijūsei Ketto Shī no Chesha) Chi-ju Sei (Stella della Bestia Terrestre)
Wimber del Pipistrello 地察星バットのウィンバー (Chisatsusei Batto no Winbā) Chi-satsu Sei (Stella del Giudizio Terrestre)
Etvart della silfide (地飛星シルフのエトヴァルト, Chihisei Shirufu no Etovaruto) Chi-hi Sei (Stella del Volo Terrestre)


Altri seguaci di Ade[modifica | modifica wikitesto]

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Note
Cerbero (地獄の番犬 ケルベロス, Jigoku no Banken Keruberosu) cane da guardia degli inferi
Demone della palude fangosa demone al servizio di Tanato, affrontato da Yuzuriha
Insetto della foresta della morte demone al servizio di Tanato, affrontato da Yato
Marchino[24] 雑兵スケルトンのマルキーノ[24] Soldato semplice (Skeleton) dell'esercito infero, già apparso nella serie classica


Personaggi civili[modifica | modifica wikitesto]

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Note
Agasha Agasha (アガシャ?)[8] Bambina amica di Albafica
Anna (アンナ)[8] bambina amica di Tenma, Sasha e Aron all'orfanatrofio
Caro (カロ)[8] bambino amico di Tenma, Sasha e Aron all'orfanatrofio
Carbera Calbera (カルベラ, Karubera) ragazza messicana amica di Sasha e Cardia, figlia di un sacerdote di Quetzalcoatl
Flourite Flourite (フローライトFurōraito) Cameriera di Garnet apparsa nel gaiden dedicato a Degel
Pefko Pefuko (ペフコ) Ex-allievo di Luko, apparso nella versione manga del gaiden su Albafica
Joka Ladruncola veneziana, originaria però dell'Isola Death Queen
Maria[25] Maria (マリア) bambina amica di Tenma, Sasha e Aron all'orfanatrofio
Mijong (ミジョン) sorella maggiore di Yato, apparsa negli OVA
Pesce Ladruncolo veneziano
Pigro Ladruncolo veneziano
Sui Sui (翠) fratello minore di Kagaho di Bennu
Tonto Scimmietta di Gioca


Nemici minori[modifica | modifica wikitesto]

Giaguari[modifica | modifica wikitesto]

I Giaguari (獣闘士 Jagā?, Jaguar lett. guerrieri-bestia) sono un ordine di guerrieri apparsi nella storia Gaiden dedicata a Cardia e fedeli al dio azteco Tezcatlipoca.

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Note
Wesda Taiyō no shinkan Uesuda (太陽の神官ウエスダ) Sacerdote del Sole, leader dei Jaguar
Nahualpilli di Youaltepuztli Yonarudepazutori no Nafuarupiri (ヨナルデパズトリのナフアルピリ) guerriero dei Jaguar detto "Lo Scuoiatore"


Garnet e le Gemme[modifica | modifica wikitesto]

Le Gemme (宝石児 Juerusu?, Jewels,lett. bambini-gioiello) sono un gruppo di guerrieri infanti al servizio della misteriosa nobile francese Garnet. Appaiono solo nella storia gaiden dedicata a Degel. Fra questi spicca Koh-i-Noor, il cui vero nome è Krest, cavaliere d'oro dell'Acquario delle precedenti generazioni e maestro di Degel.

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Origine del nome Poteri
Garnet Garnet (ガーネット, Gānetto) Granato Voce di sirena
Koh-i-Noor/Krest Koh-i-Noor/Krest Diamante[26] Luce riflessa
Flint Flint (火打石 Furinto) Selce Fuoco
Cornelian Carnelian (紅玉髄 Kōnerian) Corniola Controllo del sangue delle ferite dei nemici
Chalcedony Chalcedony (玉髄 Karusedonī) Calcedonio Illusioni
Tourmaline Tourmaline (電気石 Torumarin) Tormalina Elettricità


Nero[modifica | modifica wikitesto]

Nero (暗黒 Nēro?) è un'organizzazione criminale operante nella Venezia del XVIII secolo e guidata da cinque Cavalieri Neri fuggiti dall'Isola Death Queen dopo averne ucciso il custode.

Nome
Flag of Italy.svg
Nome originale
Flag of Japan (bordered).svg
Grado
Don Avido (首領アヴィド Don Avido) Leader dei Cavalieri Neri e Don dell'organizzazione nero. Cavaliere Nero dell'Altare
Alegre (アレグレ Aregu) Prete e capo di Nero. Cavaliere Nero della Balena
Laimargos (レマルゴス Remarugosu) Capo di Nero. Cavaliere Nero di Ercole
Rusé (リュゼ Ryuze) Capo di Nero. Cavaliere Nero del Corvo
Yudo (ユド Yudo) Capo di Nero. Cavaliere Nero dei Cani da caccia
Lumaca (ルマーカ Rumāka) Scagnozzo dell'organizzazione


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anime di Lost Canvas, OVA 25
  2. ^ La traslitterazione ufficiale del nome del personaggio sarebbe Alone, come si legge nella pagina dei personaggi sul sito ufficiale della serie OVA
  3. ^ Dal numero 28 al 38 dell'edizione italiana il nome è stato traslitterato in Shion, sebbene nell'elenco dei personaggi il nome del Cavaliere continuasse a comparire come Sion.
  4. ^ il suo nome sarebbe Rasgado ma decide di farsi chiamare Aldebaran come la stella più luminosa della costellazione del Toro
  5. ^ Defteros è la versione moderna della parola greca Deuteros, con cui il personaggio viene chiamato in altre lingue. A partire dal volume 35 dell'edizione italiana il nome è stato mutato in Deftero
  6. ^ la parola "Manigoldo" viene utilizzata col suo significato settecentesco, quello di "Boia" o "Carnefice"
  7. ^ Negli extra del volume 44 dell'edizione italiana il nome del personaggio è traslitterato in Ashmita
  8. ^ a b c d e f il nome appare nei settei pubblicati nei DVD
  9. ^ Il nome del personaggio è traslitterabile anche in Curtiss
  10. ^ nell'edizione italiana il noem della costellazione è stato tradotto in "Orso"
  11. ^ il nome è translitterabile anche in Junkers
  12. ^ nel volume 5 dell'edizione italiana si presenta come Atla
  13. ^ Il bangle che Kiki porta al braccio destro è lo stesso indossato da Yuzuriha
  14. ^ ImageShack - Online Photo and Video Hosting
  15. ^ Le 108 Stelle Demoniache da www.icavalieridellozodiaco.net, fansite
  16. ^ a b Traduzione ufficiale apparsa sul sito della Casa editrice italiana
  17. ^ Nel numero 38 dell'edizione italiana a Rune viene erroneamente attribuita la Stella dell'Eroismo Celeste, che in realtà è quella di Eaco
  18. ^ In originale è usato il termine inglese "owl" che significa sia "gufo" che "civetta". Nel caso di Partita però la traduzione giusta sarebbe civetta, poiché quest'ultima è l'animale sacro ad Atena, di cui Partita è in realtà la messaggera
  19. ^ a b Aralune significa Mandragola in tedesco. La presenza di due Specter con lo stesso simbolo è da imputare al fatto che gli autori fanno riferimento a due miti diversi seppur rappresentanti entrambi una mandragola
  20. ^ nelle pagine a fumetti viene indicato come Gregor della Tartaruga, ma il suo simbolo è stato corretto nella scheda tecnica dell'armatura
  21. ^ a causa della somiglianza fra l'ideogramma solitudine (孤) e l'ideogramma volpe (狐) nell'edizione Italiana il nome della stella è stato erroneamente tradotto con Stella della Volpe Celeste, durante la prima apparizione di Violate. Tuttavia l'errore è stato corretto nei volumi successivi.
  22. ^ il nome del personaggio viene rivelato solo nella serie classica, in Lost Canvas non viene mai chiamato per nome
  23. ^ nella serie classica il personaggio si chiama Laimi o Raimi a seconda della traslitterazione del nome, ma nell'edizione italiana di Lost Canvas si presenta solo come Worm
  24. ^ a b Il nome del personaggio non viene rivelato nell'opera, ma è facilmente riconoscibile
  25. ^ Sebbene il nome venga rivelato per la prima volta nei settei inclusi nel DVD il personaggio viene nominato nel volume 25 del manga(49 edizione italiana)
  26. ^ il Koh-i-Nur è un diamante molto famoso

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga