New Jersey (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
New Jersey
Artista Bon Jovi
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 settembre 1988
Durata 57 min : 42 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop metal
Hair metal
Hard rock
Album-oriented rock
Etichetta Mercury Records
Produttore Bruce Fairbairn
Registrazione 1988
Certificazioni
Dischi di platino Canada Canada (5)[1]
(Vendite: 500.000)
Stati Uniti Stati Uniti (7)[2]
(Vendite: 7.000.000)
Bon Jovi - cronologia
Album precedente
(1986)
Album successivo
(1992)
Singoli
  1. Bad Medicine
    Pubblicato: 3 settembre 1988
  2. Born to Be My Baby
    Pubblicato: 24 novembre 1988
  3. I'll Be There for You
    Pubblicato: 4 aprile 1989
  4. Lay Your Hands on Me
    Pubblicato: 1º agosto 1989
  5. Living in Sin
    Pubblicato: 11 novembre 1989

New Jersey è il quarto album in studio dei Bon Jovi, pubblicato nel 1988 dalla Mercury Records. Fu registrato molto in fretta alla fine dello Slippery When Wet Tour, questo perché la band aveva voglia di dimostrare che l'enorme successo ottenuto dal disco precedente, Slippery When Wet, non sarebbe rimasto un'eccezione. L'uscita dell'album fu supportata da due registrazioni home video: New Jersey: The Videos (una raccolta dei videoclip promozionali estratti dal disco) e Access All Areas: A Rock & Roll Odyssey (una cronoaca del tour mondiale sostenuto dalla band).

Da New Jersey furono estratti cinque singoli: Bad Medicine, Born to Be My Baby, I'll Be There for You, Lay Your Hands on Me, e Living in Sin - tutti i cinque riuscirono a raggiungere i primi dieci posti della Billboard Hot 100, permettendo a tale disco di diventare l'album hard rock ad aver avuto più hit di sempre nella top 10 in classifica.

Riscontro di critica e pubblico[modifica | modifica wikitesto]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Piero Scaruffi[3] 6.5/10 stelle
Robert Christgau[4] C+
All Music[5] 4.5/5 stelle

New Jersey fu un immediato successo commerciale, dal momento che debuttò alla posizione #8 della Billboard 200, dove raggiunse il primo posto la settimana successiva, restandoci per quattro settimane consecutive. Negli Stati Uniti, l'album riuscì a vendere 5 milioni di copie in sei mesi. Inoltre, sempre in tale nazione, fu certificato sette volte disco di platino dalla RIAA. Ad oggi, l'album ha venduto 20 milioni di copie nel mondo.

New Jersey detiene il record come disco hard rock ad aver avuto più singoli nella top 10 in classifica, con cinque hit ad aver raggiunto tutte le prime dieci posizioni della Billboard Hot 100. Questo primato, che già in precedenza apparteneva ai Bon Jovi con il loro precedente Slippery When Wet, non sarà mai più eguagliato o battuto da nessun altro disco dello stesso genere. Di questi cinque singoli, due si piazzarono in prima posizione (Bad Medicine e I'll Be There for You)

New Jersey è stato il primo album americano nella storia a essere messo in vendita in Unione Sovietica, seppur in piccole quantità[6][7]. .

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Tracce}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
  1. Lay Your Hands on Me - 6:03 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora)
  2. Bad Medicine - 5:19 (Bon Jovi, Sambora, Desmond Child)
  3. Born to Be My Baby - 4:40 (Bon Jovi, Sambora, Child)
  4. Living in Sin - 4:39 (Bon Jovi)
  5. Blood on Blood - 6:16 (Bon Jovi, Sambora, Child)
  6. Homebound Train - 5:10 (Bon Jovi, Sambora)
  7. Wild Is the Wind - 5:08 (Bon Jovi, Sambora, Child, Diane Warren)
  8. Ride Cowboy Ride - 1:25 (Captain Kidd, King Of Swing)
  9. Stick to Your Guns - 4:45 (Bon Jovi, Sambora, Holly Knight)
  10. I'll Be There for You - 5:46 (Bon Jovi, Sambora)
  11. 99 in the Shade - 4:29 (Bon Jovi, Sambora)
  12. Love for Sale - 3:58 (Bon Jovi, Sambora)

Canzoni inedite[modifica | modifica wikitesto]

New Jersey era inizialmente stato pensato come un doppio album che doveva essere intitolato Sons of Beaches, ma l'idea tramontò ben presto quando, sotto le pressioni della casa discografica, si preferì pubblicare un disco unico con i migliori brani registrati durante le varie sessioni. Ecco la lista delle canzoni incise, ma escluse dalla versione finale dell'album (e, pertanto, ancora inedite, eccezion fatta per Outlaws of love che comparirà nella raccolta 100,000,000 Bon Jovi Fans Can't Be Wrong) e Rosie che è stata incisa da Richie Sambora nel suo primo album solista Stranger in This Town:

  • Love is War
  • Let's Make it Baby
  • Outlaws of Love
  • Judgment Day
  • Growing Up the Hard Way
  • Does Anybody Really Fall in Love Anymore?
  • Rosie
  • River of Love (Come Alive)
  • Backdoor to Heaven
  • Love Hurts
  • Now and Forever
  • Seven Days
  • Cadillac Man

Esiste comunque un raro bootleg dal titolo Bon Jovi - Hidden Treasures[8] grazie al quale la maggior parte di queste canzoni ha trovato modo di arrivare ai fan.

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Anno Classifica Posizione
1988 Svizzera[11] 27
1988 Italia[12] 47
1989 Canada[13] 36

Certificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione Certificazione Data
RIAA – USA Oro 18 novembre 1988
RIAA – USA Platino 18 novembre 1988
RIAA – USA 3x Platino 18 novembre 1988
RIAA - USA 4x Platino 11 gennaio 1989
RIAA - USA 5x Platino 25 maggio 1989
RIAA – USA 6x Platino 17 novembre 1994
RIAA – USA 7x Platino 12 marzo 1996

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Bon Jovi[modifica | modifica wikitesto]

Altro personale[modifica | modifica wikitesto]

Tour promozionale[modifica | modifica wikitesto]

Per promuovere l'album, il gruppo intraprese il New Jersey Syndicate Tour, partito il 30 ottobre 1988 dalla RDS Arena di Dublino, e conclusosi il 21 dicembre 1991 al Christmas Benefit di Red Bank. Per quanto riguarda l'Italia, il tour fece tappa nelle seguenti date:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gold Platinum Database, Canadian Recording Industry Association. URL consultato il 26 luglio 2011.
  2. ^ (EN) Gold & Platinum - Searchable Database, Recording Industry Association of America. URL consultato il 26 luglio 2011.
  3. ^ Piero Scaruffi Review
  4. ^ Robert Christgau Review
  5. ^ Allmusic Review
  6. ^ netmusiccountdown in Historyking.com. URL consultato il 1º giugno 2009.
  7. ^ n-this-day in Historyking.com. URL consultato il 1º giugno 2009.
  8. ^ Bon Jovi - Hidden Treasures
  9. ^ Hit Parade, European charts, 1995. URL consultato il 25 novembre 2008.
  10. ^ Gli album più venduti del 1988, www.hitparadeitalia.it. URL consultato il 7 agosto 2011.
  11. ^ Schweizer Jahreshitparade 1988 - hitparade.ch
  12. ^ Gli album più venduti del 1988, hitparadeitalia.it. URL consultato il 9 novembre 2014.
  13. ^ Item Display - RPM - Library and Archives Canada