Musiikkituottajat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Musiikkituottajat (precedentemente conosciuta come Suomen Ääni- ja kuvatallennetuottajat ÄKT)[1] è un'organizzazione dei produttori di registrazione attivi in Finlandia, che conta come membri 23 etichette discografiche.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

Lo scopo dell'association è quello di "migliorare la situazione politico-culturale e di protezioni legali di produzione discografica, sviluppare la distribuzione e la produzione di registrazioni e video musicali e partecipare a governare e vigilare i diritti di produzione". Musiikkituottajat è il rappresentante finlandese della International Federation of the Phonographic Industry (IFPI). Inoltre è anche uno dei tre membri associati di Gramex.[2]

Da 1994, Musiikkituottajat è stato responsabile per la composizione della classifica ufficiale dei prodotti discografici, la Suomen virallinen lista. L'elenco veniva stilato in collaborazione con la Yleisradio fino al tardo 2009. L'associazione governa i codici ISRC utilizzati in Finlandia e tiene anche conto delle migliori vendite di tutti i prodotti discografici pubblicati in Finlandia, certificando i vari prodotti con dischi d'oro e di platino.

Certificazioni di vendita[modifica | modifica wikitesto]

Nel certificare i dischi venduti in Finlandia, la Musiikkituottajat tiene conto sia delle vendite fisiche che di quelle digitali. Le certificazioni ottenute dalla Musiikkituottajat e i loro limiti di vendita sono i seguenti:[3]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • Oro: 10.000
  • Platino: 20.000
  • Doppio platino: 40.000
  • Triplo platino: 60.000
  • (ecc.)

Nota: La soglia utilizzata per certificare gli album pubblicati dagli artisti che risiedono in Finlandia è quella in vigore dal 1º gennaio 2010, mentre quella utilizzata per certificare gli album pubblicati da artisti stranieri è quella in vigore dal 1º gennaio 2008. I livelli doppio, triplo e multiplatino sono stati introdotti nel 1989.

Singoli, EP e DVD[modifica | modifica wikitesto]

  • Oro: 5.000
  • Platino: 10.000
  • Double platino: 20.000
  • (ecc.)

Nota: Le certificazioni per i video sono state introdotte nel giugno 2004. La soglia utilizzata per certificare gli EP è quella è in vigore dal 1º gennaio 2010.

Livelli di certificazione (timeline)[modifica | modifica wikitesto]

La certificazione per i dischi è stata introdotta in Finlandia nel settembre 1971.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Oro
Certificazione Prima di
luglio 1973
Prima di
ottobre 1975
Prima di
gennaio 1994
Prima di
gennaio 2001
Prima di
gennaio 2010
Da gennaio 2010
Oro 20.000 15.000 25.000 20.000 15.000 10.000
Platino
Certificazione Prima di
gennaio 1989
Prima di
gennaio 1994
Prima di
gennaio 2001
Prima di
gennaio 2010
Da gennaio 2010
Platino 100.000 50.000 40.000 30.000 20.000
Diamante
Certificazione Dall'ottobre 1975
al 31 dicembre 1988
Diamante 50.000

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Oro
Certificazione Prima del
1º gennaio 1991
Dal 1º gennaio 1991
Oro 10.000 5.000
Platino
Certificazione Dal 1º gennaio 1994
Platino 10.000

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'organizzazione nasce nel 1970 sotto il nome di Äänilevytuottajat ("Produttori Discografici del Suono"). Prima del 1970, le aziende del settore sono state sindacalizzate nella Soitinalan Tuottajaliitto ("Organizzazione dei Produttori di Strumenti Musicali"). Nel 1982, l'organizzazione prende il nome di Suomen Ääni- ja kuvatallennetuottajat ÄKT,[2] la quale è divenuta l'attuale Musiikkituottajat il 26 agosto 2010.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

La Musiikkituottajat organizza i seguenti eventi annuali:

  • Emma Awards per gli artisti di maggior successo e professionisti dell'anno
  • Muuvi Awards per i migliori video musicali dell'anno

In aggiunta, la Musiikkituottajat organizzava gli JANNE Awards per le migliori produzioni di musica classica. Essa è stata cancellata nel 2002, ma a partire dal 2006 è stata reintrodotta ed incorporata negli Emma Awards.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

  • Arto Alaspää – direttore dal 1975 al 2009[4]
  • Lauri Rechardt – direttore dal 2010[4]

Consiglio di amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

A marzo 2011, il consiglio di amministrazione include:[5]

Membri:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FI) ÄKT:n nimi muuttuu – Äänitemyynti kääntyi nousuun, IFPI.fi, 27 agosto 2010. URL consultato il 16 giugno 2013.
  2. ^ a b Musiikkituottajat – IFPI Finland ry (2010)
  3. ^ (FI) TILASTOT – Kultalevyjen myöntämisrajat, IFPI.fi. URL consultato il 16 giugno 2013.
  4. ^ a b Jarkko Jokelainen: Levy-yhtiöiden edusmies Alaspää jättää tehtävänsä 34 vuoden jälkeen (Helsingin Sanomat 23.10.2009)
  5. ^ (FI) Musiikkituottajille uusi hallitus ja puheenjohtaja, digikohina.fi. URL consultato il 16 giugno 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]