Stranger in This Town

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stranger in This Town

Artista Richie Sambora
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 novembre 1991
Durata 52 min : 11 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Hard rock
Blues rock
Etichetta Mercury/Polygram
Produttore Richie Sambora
Neil Dorfsman
Richie Sambora - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1998)

Stranger in This Town è il primo album solista di Richie Sambora, chitarrista dei Bon Jovi.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Datato 1991, è un disco rock/blues prodotto con la collaborazione di Tico Torres alla batteria e David Bryan alle tastiere (già suoi "compagni" di band). Completa la formazione Tony Levin al basso.

Fu registrato mentre i Bon Jovi si erano presi 17 mesi di pausa: nello stesso periodo infatti anche Jon Bon Jovi pubblica il suo primo album solista: Blaze of Glory.

Si tratta di un album pregevolissimo di sincero rock blues, un po' distante dalla proposta musicale abituale del gruppo, ma che vanta episodi di elevato livello sia da un punto di vista compositivo, sia come interpretazione vocale e chitarristica.

Ballad of Youth, One Light Burning e The Answer sono state scritte insieme a Shark Frenzy. Rosie originariamente doveva essere una canzone dei Bon Jovi: è infatti possibile trovarla in alcuni bootleg dei Bon Jovi. Il singolo Ballad of Youth raggiunse la posizione numero #63 nelle classifiche statunitensi (Billboard Hot 100). Rimarchevole la partecipazione del chitarrista Eric Clapton nel brano Mr. Bluesman.

Furono girati i seguenti video: Ballad Of Youth, One Light Burning, Stranger In This Town, Mr. Bluesman.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Rest in Peace (Richie Sambora, David Bryan) – 3:47
  2. Church of Desire (Sambora) – 6:08
  3. Stranger in This Town (Sambora, Bryan) – 6:15
  4. Ballad of Youth (Sambora, Tom Marolda) – 3:52
  5. One Light Burning (Sambora, Bruce Foster, Marolda) – 5:48
  6. Mr. Bluesman (Sambora) – 5:14
  7. Rosie (Sambora, Jon Bon Jovi, Desmond Child, Diane Warren) – 4:49
  8. River of Love (Sambora) – 5:06
  9. Father Time (Sambora, Child) – 6:05
  10. The Answer (Sambora, Foster) – 5:07

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal