Jordin Sparks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jordin Sparks
Jordin Sparks
Jordin Sparks
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Pop
Rhythm and blues
Periodo di attività 2007 – in attività
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web

Jordin Brianna Sparks (Phoenix, 22 dicembre 1989) è una cantante statunitense.

Il 23 maggio 2007 è stata proclamata vincitrice del reality show americano American Idol e successivamente ha pubblicato il suo album di debutto, Jordin Sparks, che ha avuto un ottimo successo negli USA: in seguito ha prodotto alcuni singoli di successo a livello mondiale, come il duetto con Chris Brown No Air.

Vita e Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jordin è nata a Phoenix, Arizona, da Philippi Sparks, giocatore di football nella NFL e Jodi Wiedmanne. È cresciuta nella città di Glendale, subito a ovest della capitale. Ha un fratello più piccolo, PJ.


Ha frequentato la Sandra Day O'Connor High School fino al 2006, anno in cui ha iniziato a studiare a casa, al fine di prestare maggiore attenzione alle sue notevoli doti canore. È di fede cristiana evangelica, come da lei stessa dichiarato in un'intervista al settimanale italiano Panorama.

American Idol[modifica | modifica wikitesto]

Jordin ha partecipato e vinto la settima edizione di American Idol. Dalle prime audizioni a Seattle, Washington, il suo percorso è stato lineare, con giudizi dei giudici per la maggior parte positivi.

Top # Canzone scelta Interprete originale Esito
Top 24 "Give Me One Reason" Tracy Chapman Salva
Top 20 "Reflection" Christina Aguilera Salva
Top 16 "Heartbreaker" Pat Benatar Salva
Top 12 "If We Hold On Together" Diana Ross Salva
Top 11 "I (Who Have Nothing)" Ben E. King Salva
Top 10 "Hey Baby" No Doubt Salva
Top 9 "On a Clear Day" Tony Bennett Salva
Top 3
Top 8 "Rhythm Is Gonna Get You" Gloria Estefan Salva
Top 7 "A Broken Wing" Martina McBride Salva
Top 6 "You'll Never Walk Alone" Rodgers and Hammerstein Salva
Settimana no eliminazioni
Top 6 "Livin' on a Prayer" Bon Jovi Salva
Top 4 "To Love Somebody"
"Woman in Love"
Bee Gees
Barbra Streisand / Bee Gees
Salva
Top 3 "Wishing On A Star"
"She Works Hard for the Money"
"I (Who Have Nothing)" (Ripresa)
Rose Royce
Donna Summer
Ben E. King
Salva
Finale "Fighter"
"A Broken Wing" (Ripresa)
"This Is My Now"
Christina Aguilera
Martina McBride
Jordin Sparks
Vincitrice


Primo Album: Jordin Sparks[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la breve parentesi di un mini-album per iTunes, il primo album di Jordin è stato pubblicato negli Stati Uniti il 20 novembre 2007, dall'etichetta discografica della giovane, la 19 Recordings/Jive Records. L'album si intitola Jordin Sparks e contiene il singolo Tattoo, vero e proprio successo negli States e la hit a livello mondiale, No Air in collaborazione con la stella dell'hip-hop-R'n'B Chris Brown. L'album debutta nella top ten americana e finora ha venduto poco più di 1 milione di copie. Inoltre, due dei 3 singoli estratti hanno venduto un milione di copie negli USA e sono stati quindi certificati platino.

Attrice: Sparkle[modifica | modifica wikitesto]

Nell'autunno del 2011 Jordin gira come attrice protagonista la sua prima pellicola cinematografica Sparkle - La luce del successo, diretta da Salim Akil, ispirata alla storia delle Supremes: il film passa alla storia come l'ultima apparizione cinematografica della compianta Whitney Houston che interpreta magistralmente il ruolo della madre.Nel 2014 usciranno due film in cui Jordin è tra i protagonisti, The Inevitable Defeat of Mister and Pete e il film fantastico Left Behind con Nicolas Cage.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia di Jordin Sparks.

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato ad un episodio di Zack e Cody sul ponte di comando e di Big Time Rush, interpretando se stessa.

È fidanzata con il cantante statunitense Jason Derülo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 14566619 LCCN: no2007155020

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica