2 Chainz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
2 Chainz
Fotografia di 2 Chainz
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rap
Periodo di attività 1997 – in attività
Etichetta Def Jam Records
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web

Tauheed Epps, noto con lo pseudonimo 2 Chainz (College Park, 12 settembre 1977), è un rapper e produttore discografico statunitense.

Biografia e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1997 inizia l'attività di musicista come membro del duo musicale Playaz Circle insieme a Earl Conyers (noto come Dolla Boy), mentre Epps adotta lo pseudonimo Tity Boy. Dopo la pubblicazione dell'album indipendente United We Stand, United We Fall (2002) il duo collabora con Ludacris in alcune produzioni.

Il disco Supply & Demand esce nell'ottobre 2007, accompagnato dal singolo Duffle Bag Boy, in cui partecipa Lil Wayne. Nel settembre 2009 viene pubblicato Flight 360: The Takeoff.

Agli inizi del 2011 Tity Boy decide di cambiare pseudonimo e sceglie 2 Chainz. Successivamente pubblica il mixtape T.R.U. REALigion. Collabora con diversi artisti della scena hip hop e non americana come Nicki Minaj (in Beez in the Trap) e Kanye West (in Mercy).

Nel marzo 2012 annuncia il suo disco solista intitolato Based on a T.R.U. Story e pubblicato nell'agosto seguente. Il singolo No Lie contiene un featuring del canadese Drake e viene pubblicato in maggio. Il disco ottiene un ottimo successo entrando nella Billboard 200 direttamente al primo posto. L'artista riceve 13 nomination ai BET Hip Hop Awards e una ai 55esimi Grammy Award nella categoria "Best Rap Album".

Nel maggio 2013 annuncia il suo secondo disco, B.O.A.T.S. II: Me Time. Il primo singolo estratto viene pubblicato il 2 giugno dello stesso anno: si tratta di Feds Watching, a cui collabora Pharrell Williams. Nello stesso album, pubblicato il 10 settembre 2013, sono presenti importanti "featuring": Pusha T, Chrisette Michele, Lil Wayne, Fergie, Ma$e e importanti produttori come Diplo, Mike WiLL Made It e Drumma Boy. L'album raggiunge la terza posizione della Billboard 200. Il cantante, il 23 settembre 2014, collabora con Jessie J, nel nuovo singolo di quest'ultima intitolato Burnin Up.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 59385558 LCCN: no2012025297