Zack e Cody sul ponte di comando

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zack e Cody sul ponte di comando
Suit life on deck.JPG
Il titolo dalla sigla
Titolo originale The Suite Life on Deck
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2008 - 2011
Formato serie TV
Genere Sitcom
Stagioni 3
Episodi 71
Durata 22 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3 (st. 1)
16:9 (st. 2-3)
Risoluzione 576i (st. 1)
720p (st. 2-3)
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Walt Disney Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 26 settembre 2008
Al 6 maggio 2011
Rete televisiva Disney Channel
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 15 febbraio 2010
Al (in corso)
Rete televisiva Italia 1 (st. 1-2)

Italia 2 (st.3)

Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 11 gennaio 2009
Al 26 novembre 2011
Rete televisiva Disney Channel
Opere audiovisive correlate
Originaria Zack e Cody al Grand Hotel
Seguiti Zack & Cody - Il film

Zack e Cody sul ponte di comando (The Suite Life on Deck) è una Disney Channel Original Series, sequel di Zack e Cody al Grand Hotel. La serie si compone di tre stagioni. La serie, negli Stati Uniti è stata trasmessa a partire dal 26 settembre 2008 e in Italia è stata trasmessa a partire dall'11 gennaio 2009. La serie viene replicata, dal 15 febbraio 2010, su Italia 1 e dal 13 marzo 2010, su Disney XD (Italia). In Italia la seconda stagione inizia dal 4 marzo 2010 e in replica nel dicembre 2010 su Disney XD (Italia) successivamente viene trasmessa in chiaro su Italia 1 dal 18 aprile 2011, mentre la terza stagione inizia il 27 gennaio 2011 su Disney Channel (Italia) e termina il 26 novembre 2011, sempre su Disney Channel (Italia).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Zack e Cody Martin "abbandonano" l'hotel Tipton e viaggiano su una crociera per frequentare un liceo di oceanografia insieme a London Tipton, supervisionati da Marion Moseby, insieme alla nuova professoressa Emma Tutweiller (sin dall'episodio 1x01). Al loro gruppo si aggiungono Bailey Pickett e Woody Fink (sin dall'episodio 1x01), Marcus Little (dall'episodio 2x09 fino all'episodio 3x06) e Maya Bennett (dall'episodio 3x04 fino all'episodio 3x22).

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 21 2008 - 2009 2009
Seconda stagione 28 2009 - 2010 2010
Terza stagione 22 2010 - 2011 2011
Zack & Cody - Il film Film 2011 2011

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di Zack e Cody sul ponte di comando.

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

Ambientazioni[modifica | modifica sorgente]

Oltre che sulla nave da crociera gli episodi vengono ambientati in molti posti del mondo:

  • Antartide in "Congelati" stagione 3 episodio 14
  • Belgio in "Per chi è la festa?" stagione 3 episodio 8
  • Galápagos in "Gertie delle Galapagos" stagione 1 episodio 8
  • Grecia in "L'amuleto di Afrodite" stagione 1 episodio 7
  • India in "La mamma e il santone" stagione 1 episodio 12
  • Liechtenstamp (parodia del Liechtenstein) in "Maddie a bordo" stagione 1 episodio 13
  • Monte Carlo in "La cura del silenzio" stagione 3 episodio 1
  • Marocco in "Il genio della lampada" stagione 2 episodio 23
  • New York in "Tornado" e "Diplomati sul ponte di comando" stagione 3 episodi 17,18,19 e 22
  • Francia in "Litigi a Parigi" stagione 2 episodio 28
  • Italia in "Tutti a Roma" stagione 1 episodio 14
  • Argentina in "Il Salta-giorno" stagione 3 episodio 12
  • Svezia in "Aringhe e antenati" stagione 2 episodio 13
  • Thailandia in "La nonna di London" stagione 2 episodio 6
  • Giappone in "Scalo a Tokyo" stagione 3 episodio 10
  • Inghilterra in "Un caso per Cody Holmes" stagione 2 episodio 17
  • Linea del cambiamento di data in "La linea del cambiamento di data" stagione 1 episodio 6
  • Kansas in "Tornado" Stagione 3 episodi 17,18,19
  • Brasile in "Il Natale di London" stagione 3 episodio 15
  • Hawaii in "Doppio scambio" stagione 1 episodio 21
  • New Orleans in "Zack e il fantasma" stagione 3 episodio 11
  • Messico in "L'isola dei pappagalli" stagione 1 episodio 2
  • Iran in "La corona di Xaria" stagione 2 episodio 18
  • Cile in "Moseby Dick" stagione 2 episodio 24

Sigla[modifica | modifica sorgente]

La sigla originale si chiama Livin' The Suite Life. Nella versione italiana la sigla si chiama Zack e Cody a bordo ed è cantata dal doppiatore Gabriele Patriarca.

Per quanto riguarda il video, la sigla presenta scene inedite girate appositamente per essa, come il Sig. Moseby che gesticola con le bandiere nel cestello in cima all'albero maestro o Zack e Cody che fanno sci nautico attaccati alla poppa della nave.

Cross-over[modifica | modifica sorgente]

Sono stati prodotti due cross over di "Zack e Cody sul ponte di comando":

Film[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Zack & Cody - Il film.

Zack & Cody - Il film (The Suite Life Movie) è un Disney Channel Original Movie trasmesso in prima TV il 25 marzo 2011 su Disney Channel USA, mentre in Italia è stato trasmesso il 12 novembre 2011 sempre su Disney Channel Italia. È basato sulla serie Zack e Cody sul ponte di comando e ne riconferma il cast principale.

Curiosità e citazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Nell'episodio "Finzione o realtà?" la professoressa Emma Tutweiller dice che dovrà portare il cappello per un anno intero in seguito al taglio dei capelli, ma negli episodi dopo non lo porterà più e i suoi capelli saranno intatti.Nello stesso episodio Cody fa riferimento ad I fantastici viaggi di Gulliver,perché dice che il suo "Arco di Trionfo" sembra l'"Arco di Lilliput"
  • Nell'episodio "La nonna di London" Zack dice a Cody «Vattene Gossip Girl», noto riferimento alla serie tv adolescieziale Gossip Girl.
  • Nell'episodio "Compagni di stanza" della seconda stagione Woody dice che Marcus potrebbe far parte del programma protezione testimoni, il tema del film In Plain Sight - Protezione testimoni, a cui l'attore Matthew Timmons ha partecipato come protagonista.Nello stesso episodio Bailey cita Gary Coleman,protagonista de Il mio amico Arnold.
  • Nell'episodio Gertie delle Galapagos Cody dice "Che cavolo stai dicendo, Bailey!", proprio come diceva sempre il protagonista della famosa serie anni settanta Il mio amico Arnold.
  • Nella serie vi sono alcuni errori di doppiaggio. Nel primo episodio, Cody dice a Bailey "tranquilla", quando però lui non sapeva che Bailey è una ragazza. In alcuni episodi, invece, London dà a Moseby del tu (come nella precedente "Zack e Cody al Grand Hotel") mentre in altri gli dà del lei.
  • La rappresentazione del negozio di mobili dell'episodio "Aringhe e antenati" è un rifacimento della grande catena di mobili IKEA.
  • L'episodio "Avventura nello spazio" è ispirato a Star Trek, e George Takei è un vero attore della prima serie (Sig. Hikaru Sulu). La parte in cui un cyborg viene dal futuro per uccidere Zack è invece un riferimento a Terminator.
  • Nell'episodio Il metodo Blanket è presente una parodia di Arancia meccanica, quando London non può fare a meno di provare dolore quando insulta qualcuno, in seguito ad una cura che le provocava il solletico ogni qualvolta si mettesse ad offendere; la situazione è analoga a quella di Alex e la cura Ludovico nel film.
  • Nell'episodio di Natale, basato sul racconto Canto di Natale, quando lo specchio mostra a London il passato, le dice che nessuno la poteva né sentire né vedere, quando invece nello specchio della stanza si vede la sua immagine riflessa.
  • Parte dell'episodio "Accadde a Kettlecorn- Parte 2" è basato su Il mago di Oz; in quella scena, Woody dice di essere Chewbacca, personaggio della vecchia trilogia di Star Wars.
  • Nell'episodio "La mamma e il santone", viene detto che Padma avrebbe frequentato la scuola il semestre successivo, quindi presumibilmente nella seconda stagione, però il personaggio non è più riapparso.
  • Anche Porkes, il maialino trovato da Bailey nell'episodio "L'isola dei pappagalli" esce di scena inspiegabilmente dopo l'episodio "Il rene dell'oceano".
  • Nell'episodio "Il sommergibile", Maya chiede a London perché possiede delle scarpe rosse con i rubini; la ragazza risponde che se si perdesse potrebbe batterle e tornare a casa, ovvio riferimento alle scarpe de "Il mago di Oz". Un riferimento a "Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma" avviene quando Zack e Maya discutono sulla pronuncia della parola "kraken". Inoltre, il momento in cui Cody aiuta Zack, Maya, Woody e London a far risalire in superficie il sommergibile è un riferimrento al film "Apollo 13".
  • L'episodio "Appuntamento computerizzato" presenta una parodia di 2001: Odissea nello spazio, citandolo anche da Woody che vuole andare a vederlo al cinema con Cody.
  • Nell'episodio "Magia e gelosia" i personaggi interpretati da Zack e Woody sono un chiaro riferimento ad Axl Rose e Slash. Anche il litigio fa parte della storia realmente accaduta ai Guns N' Roses.
  • Nell'episodio "Bananafobia" alcuni studenti della nave, tra cui Zack e Woody, giocano al videogioco "Miglior vita", parodia del videogioco online "Second life""
  • L'episodio "Il rene dell'oceano" è una parodia del film "Titanic"
  • Nell'episodio "L'isola dei pappagalli" Bailey dice a London che ha sei sorelle maggiori e tre più piccole ma nell'episodio "Tornado" non appaiono.
  • Nell'episodio "Il Salta-Giorno" Cody dice di aver sempre mantenuto una frequenza regolare a scuola, però nell'episodio "Voglio vivere" della seconda stagione della serie madre egli marina la scuola con Zack.
  • Sempre nell'episodio "Il Salta-Giorno" quando la Tutweiller parla del salta-giorno,all'inizio si vede una grossa borsa luccicante davanti il banco di London, ma subito dopo sparisce e, sempre all'inizio, Bailey e Cody sono nei banchi alla sinistra di London, ma subito dopo Cody si ritrova nel banco alla destra di London.
  • Nell'episodio "I maghi sul ponte di comando con Hannah Montana" quando Miley perde la sua cavigliera viene citato Hagrid,personaggio della saga di Harry Potter .
  • Nell'episodio "Accadde a Kettelcorn (parte 3)" il copricapo di cartapesta e il coperchio di un secchio della spazzatura che ha London per riuscire a far funzionare il suo cellulare ricordano lo scudo e l'elmo che ha Capitan America nell'omonimo fumetto della Marvel.
  • Nell'episodio Litigi a Parigi,London dice a Bailey che l'ha insultata anche in Norvegia,ma in nessuno degli episodi è presente uno scalo in quella nazione.
  • Nell'episodio "La cura del silenzio",Woody si rasa i capelli a zero ma nell'episodio successivo sono più lunghi di prima.
  • Nell'episodio "Una bugia tira l'altra",Cody dice che forse un coccodrillo è stato portato sulla nave quando hanno attraccato in Australia,ma in nessuno degli episodi è presente uno scalo in quella nazione.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z