Jason Bateman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jason Bateman

Jason Kent Bateman (Rye, 14 gennaio 1969) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Un giovane Bateman nel 1987 agli Emmy Award

Figlio di Victoria e Kent Bateman, il padre è uno sceneggiatore e regista televisivo, mentre la sorella Justine è anche lei attrice (nota per il ruolo di Mallory Keaton nella sitcom Casa Keaton).

Debutta nel 1981 nella serie televisiva La casa nella prateria dove interpreta James Cooper Ingalls. In seguito grazie alle sue partecipazione a serie TV come Il mio amico Ricky e La famiglia Hogan diventa un idolo per le teenagers. Nel 1987 è il protagonista del film Voglia di vincere 2.

Per quasi tutti gli anni novanta lavora in film per la televisione e appare in piccole parti in varie serie tv, inoltre si cimenta anche come regista televisivo. Nel 2002 ottiene una parte nella commedia La cosa più dolce.

Nel 2003 diventa protagonista della serie TV Arrested Development - Ti presento i miei nel ruolo di Michael Bluth, che lo rilancia dandogli nuova popolarità e gli fa vincere un Golden Globe come miglior attore in una serie commedia o musicale.

In seguito prende parte a film come Starsky & Hutch, Palle al balzo - Dodgeball e Ti odio, ti lascio, ti.... Nel 2005 è apparso, sotto forma di caricatura, nella serie animata I Simpson, mentre nel 2006 è stato guest star in un episodio di Scrubs - Medici ai primi ferri, dove recita l'amico Zach Braff.

Nel 2006 lavora nel film di Joe Carnahan Smokin' Aces e l'anno seguente in The Kingdom di Peter Berg e in Juno di Jason Reitman, mentre nel 2008 è al fianco di Will Smith e Charlize Theron in Hancock.

Nel 2013 riprende il ruolo di Michael Bluth nella quarta stagione di Arrested Development - Ti presento i miei, prodotta dopo sette anni dalla conclusione della terza stagione. Nello stesso anno, dopo aver diretto vari episodi di serie televisive, debutta alla regia cinematografica con il lungometraggio Bad Words, presentato al Toronto International Film Festival.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Amanda Anka, figlia del cantante ed attore Paul Anka. I due hanno due figlie: Francesca Nora, nata nel 2006 e Maple, nata nel 2012.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatore è sostuito da:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 12514447 LCCN: no2004025116