Aline Brosh McKenna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aline Brosh McKenna

Aline Brosh McKenna (New Jersey, 2 agosto 1967) è una sceneggiatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo essersi laureata magna cum laude alla Harvard University, inizia a lavorare nel campo dell'editoria. Nel frattempo lavora ad alcuni scritti come freelance. Divenuta nota per aver scritto la sceneggiatura de Il diavolo veste Prada, nel 2008 scrive le comedia romantica 27 volte in bianco.

Progetti futuri[modifica | modifica sorgente]

Nel maggio 2010 fu annunciato che la McKenna si sarebbe occupata della scrittura della sceneggiatura di un film live action ispirato alla fiaba Cenerentola. Ciò, in seguito al successo di un'altra trasposizione basata su un classico fiabesco, Alice in Wonderland di Tim Burton, che spinse la Walt Disney Pictures a progettare potenziali evoluzioni cinematografiche a forte impatto visivo destinate a un pubblico medio tratte da racconti e fiabe. La McKenna firmò un contratto milionario di "sette zeri" in marzo, assistita dall'agenzia Creative Artists Agency. A produrre il film Simon Kinberg.[1][2]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La Disney progetta il kolossal di Cenerentola. BadTaste, 17-05-2010 (ultimo accesso il 17-05-2010).
  2. ^ (EN) Mike Fleming. Disney Pays Seven-Figures For Aline Brosh McKenna's Live-Action 'Cinderella' Pitch. DeadLine, 17-05-2010 (ultimo accesso il 17-05-2010).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 103336915 LCCN: n90640987

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema