Casa Keaton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casa Keaton
Casakeaton.jpg
Il cast della prima stagione
Titolo originale Family Ties
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1982-1989
Formato serie TV
Genere sit-com
Stagioni 7
Episodi 180
Durata 25 min (episodio)
Lingua originale
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore Gary David Goldberg
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore UBU Productions/Paramount
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 22 settembre 1982
Al 14 maggio 1989
Rete televisiva NBC

Casa Keaton (Family Ties) è una sit-com statunitense che racconta la vita di una famiglia di Columbus, Ohio.

Prodotta dalla Paramount di Los Angeles, negli Stati Uniti è andata in onda sul canale televisivo NBC per sette stagioni, dal 1982 al 1989.

In Italia è stata trasmessa da Canale 5, Italia 1 e frisbee

La sigla "Without Us", scritta da Jeff Barry e Tom Scott, era cantata da Mindy Sterling e Dennis Tufano per i primi dieci episodi e successivamente da Johnny Mathis e Deniece Williams.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie consiste principalmente nelle vicissitudini di una comune famiglia americana: i personaggi si confrontano con la vita di tutti i giorni facendo nuove e svariate esperienze, grazie anche ai consigli e alle dritte dei loro amici.

I genitori Steven e Elyse Keaton, molto innamorati, appartengono alla generazione degli hippy degli anni '60. La madre è architetto, mentre il padre lavora per il network televisivo WKS.

Essi costituiscono le principali figure di riferimento per i loro figli, ma essendo ancora molto attaccati ai loro ideali, si vanno spesso a scontrare con loro, i quali si trovano invece a proprio agio nella società consumistica degli anni '80. Questa lotta fra gli anni '60 e gli anni '80 è intrisa di risate e armi comiche a doppio taglio.

Alex, che nella prima serie ha 17 anni, è un ragazzo conservatore e maniaco per borsa e finanza, amante della razionalità, dell'economia e di Ronald Reagan, che maturerà molto nel corso degli anni, mantenendo comunque sempre le stesse passioni e convinzioni, fino a quando, nell'ultimo episodio della serie, se ne andrà a New York.

Mallory, la secondogenita di due anni minore di Alex, è una ragazza alla moda, carina, un po' superficiale e con la fissazione per i vestiti e i centri commerciali; nonostante sia solitamente in litigio con Alex, al momento giusto finirà per aiutarlo ad uscire da alcune situazioni imbarazzanti.

Jennifer è la sorella minore, ed è la più tranquilla della famiglia.

A partire dalla quarta serie fa la sua comparsa anche il piccolo Andrew, che viene cresciuto da Alex a propria immagine e somiglianza.

Fra gag socio-politiche e monologhi commoventi, nacque così quella che oggi rappresenta una serie di culto e pluripremiata degli anni '80, caratterizzata da un umorismo genuino, ancora oggi valido nonostante i radicali cambiamenti della comicità moderna.

Ospiti del telefilm[modifica | modifica sorgente]

Alcuni personaggi famosi hanno partecipato ad una o più puntate come guest star. Si possono citare, fra i tanti:

  • Tom Hanks nel ruolo di Ned Donnelly, il fratello di Elyse, nella prima e seconda stagione;
  • Geena Davis nel ruolo di Karen Nicholson nella terza stagione;
  • Tracy Pollan, oggi moglie di Michael J. Fox, nel ruolo di Ellen Reed, fidanzata di Alex, nella quarta stagione;
  • River Phoenix nel ruolo di Eugene Forbes, Alex ne è precettore, nella quarta stagione;
  • Courteney Cox nel ruolo di Lauren Miller, fidanzata di Alex nella sesta e settima stagione;
  • Daphne Zuniga nel ruolo di Rachel Miller, compagna di liceo e fidanzata di Alex nella seconda stagione.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 22 1982-1983
Seconda stagione 23 1983-1984
Terza stagione 23 1984-1985
Quarta stagione 28 1985-1986
Quinta stagione 30 1986-1987
Sesta stagione 28 1987-1988
Settima stagione 26 1988-1989

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione