First Division 1967-1968

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Edizione di competizione sportiva}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

La stagione 1967-1968 è stata la sessantanovesima edizione della First Division, massimo livello del campionato di calcio inglese.

Avvenimenti[modifica | modifica sorgente]

[1]

La prima squadra a prendere il comando della graduatoria del campionato (iniziato il 19 agosto 1967), fu lo Sheffield Wednesday, che dopo essere salito in vetta alla seconda giornata vi rimase per altri tre turni (totalizzando punteggio pieno nelle prime cinque partite) finché non fu ripreso da un gruppo costituito da Liverpool, Tottenham Hotspur e Arsenal. Inizialmente furono i Reds a prevalere, ostacolati dallo Sheffield Wednesday, poi si fece avanti il Manchester United che alla sedicesima assunse il comando della classifica per chiudere il girone di andata con due punti di vantaggio su Liverpool e Manchester City.

Nel girone di ritorno i Red Devils continuarono a marciare indisturbati, ma a partire dalla trentunesima giornata uscirono dal guscio il Leeds e il Manchester City, rimasti finora ad inseguire. I favoriti, grazie anche alla vittoria nel derby alla trentatreesima giornata, furono i Citizens, ma alla trentaseiesima il Manchester United riprese il comando solitario e sembrò andare dritto verso il titolo. Il Manchester City, rimasto unico antagonista dei Red Devils, si riappropriò della vetta alla penultima giornata ed effettuò il sorpasso al turno successivo, grazie ad una vittoria per 4-3 contro il Newcastle e alla sconfitta dei rivali per 2-1 contro un Sunderland già salvo.

In zona salvezza lo Stoke City evitò all'ultima giornata la retrocessione, inguaiando lo Sheffield United e un Fulham già retrocesso con due giornate di anticipo.

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Club Città Stadio Posizione 1966-1967
Arsenal Arsenal Londra Highbury Stadium 7° in First Division
Burnley Burnley Burnley Turf Moor 14° in First Division
Chelsea Chelsea Londra Stamford Bridge 9° in First Division
Coventry City Coventry City Coventry Highfield Road 1° in Second Division
Everton Everton Liverpool Goodison Park 6° in First Division
Fulham Fulham Londra Craven Cottage 18° in First Division
Leeds Leeds Leeds Elland Road 4° in First Division
Leicester City Leicester City Leicester Filbert Street 8° in First Division
Liverpool Liverpool Liverpool Anfield Road 5° in First Division
Manchester City Manchester City Manchester Maine Road 15° in First Division
Manchester Utd Manchester Utd Manchester Old Trafford Campione d'Inghilterra
Newcastle Newcastle Newcastle-upon-Tyne St James' Park 20° in First Division
Nottingham Forest Nottingham Forest Nottingham City Ground 2° in First Division
Sheffield Utd Sheffield Utd Sheffield Bramall Lane 10° in First Division
Sheffield Weds Sheffield Weds Sheffield Hillsborough Park 11° in First Division
Southampton Southampton Southampton St Mary's Stadium 19° in First Division
Stoke City Stoke City Stoke-on-Trent Britannia Stadium 12° in First Division
Sunderland Sunderland Sunderland Stadium of Light 17° in First Division
Tottenham Tottenham Londra White Hart Lane 3° in First Division
West Bromwich West Bromwich West Bromwich The Hawthorns 13° in First Division
West Ham West Ham Londra Boleyn Ground 16° in First Division
Wolverhampton Wolverhampton Wolverhampton Molineux Stadium 2° in Second Division

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Allenatori esonerati, dimessi o subentrati[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale 1967-68 Pt G V N P GF GS GF/GS
1. Manchester City Manchester City 58 42 26 6 10 86 43 2.000
Blason Union européenne.svg 2. Manchester Utd Manchester Utd 56 42 24 8 10 89 55 1.618
UEFA - Inter-Cities Fairs Cup.svg 3. Liverpool Liverpool 55 42 22 11 9 71 40 1.775
Carling.png UEFA - Inter-Cities Fairs Cup.svg 4. Leeds Leeds 53 42 22 9 11 71 41 1.732
5. Everton Everton 52 42 23 6 13 67 40 1.675
6. Chelsea Chelsea 48 42 18 12 12 62 68 0.912
7. Tottenham Tottenham 47 42 19 9 14 70 59 1.186
FA Cup.png 8. West Bromwich West Bromwich 46 42 17 12 13 75 62 1.210
9. Arsenal Arsenal 44 42 17 10 15 60 56 1.071
10. Newcastle Newcastle 41 42 13 15 14 54 67 0.806
UEFA - Inter-Cities Fairs Cup.svg 11. Nottingham Forest Nottingham Forest 39 42 14 11 17 52 64 0.813
12. West Ham West Ham 38 42 14 10 18 73 69 1.058
13. Leicester City Leicester City 38 42 13 12 17 64 69 0.928
14. Burnley Burnley 38 42 14 10 18 64 71 0.901
15. Sunderland Sunderland 37 42 13 11 18 51 61 0.836
16. Southampton Southampton 37 42 13 11 18 66 83 0.795
17. Wolverhampton Wolverhampton 36 42 14 8 20 66 75 0.880
18. Stoke City Stoke City 35 42 14 7 21 50 73 0.685
19. Sheffield Weds Sheffield Weds 34 42 11 12 19 51 63 0.810
20. Coventry City Coventry City 33 42 9 15 18 51 71 0.718
1downarrow red.svg 21. Sheffield Utd Sheffield Utd 32 42 11 10 21 49 70 0.700
1downarrow red.svg 22. Fulham Fulham 27 42 10 7 25 56 98 0.571

Verdetti[modifica | modifica sorgente]

Squadra campione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Manchester City Football Club 1967-1968.

Riserve

Dave Connor (13), Harry Dowd (7), Paul Hince (6), Bobby Kennedy (6), Stan Horne (5), Stan Bowles (4), Roy Ceetham (3), John Clay (2), Alan Ogley (2), Chris Jones (2)[2]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Capoliste solitarie[modifica | modifica sorgente]

[1]

Record[modifica | modifica sorgente]

  • Peggior attacco: Sheffield Utd Sheffield Utd (49 reti segnate)
  • Peggior difesa: Fulham Fulham (98 reti subite)
  • Peggior media gol: Fulham Fulham (0.571)

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 28 Irlanda del Nord George Best Manchester Utd Manchester Utd
- Galles Ron Davies Southampton Southampton
26 Inghilterra Jeff Astle West Bromwich West Bromwich
25 Inghilterra Roger Hunt Liverpool Liverpool
23 Inghilterra Jimmy Greaves Tottenham Tottenham

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Cronologia della classifica della stagione 1966-67 della First Division.
  2. ^ Goble: Manchester City a Complete Record
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio