Campionati mondiali di judo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionati mondiali di judo
Sport Judo pictogram.svg Judo
Tipo individuale
Federazione IJF
Titolo Campionati mondiali di judo
Cadenza biennale
Storia
Fondazione 1956

I campionati mondiali di judo sono la massima competizione mondiale di judo insieme al torneo olimpico di tale disciplina.

Essi si tengono a cadenza annuale dal 2009 (prima la cadenza era biennale) e prevedono gare in diverse categorie di peso dei concorrenti, sia uomini che donne.

Il primo campionato assoluto si tenne nel 1956 a Tokyo, in Giappone; dal 1980 si tiene anche un torneo femminile che, per le prime quattro edizioni, fu separato da quello maschile e, dal 1987, fu unificato. Nel 1977 i Campionati Mondiali che dovevano svolgersi a Barcellona vennero annullati a causa conflittualità tra la Cina e Taiwan.

Edizioni e sedi[modifica | modifica sorgente]

Edizione Maschile Femminile Unificata
1956 Giappone Tokyo - -
1958 Giappone Tokyo - -
1961 Francia Parigi - -
1965 Brasile Rio de Janeiro - -
1967 Stati Uniti Salt Lake City - -
1969 Messico Città del Messico - -
1971 Germania Ovest Ludwigshafen - -
1973 Svizzera Losanna - -
1975 Austria Vienna - -
1975 Spagna Barcellona - -
1979 Francia Parigi - -
1980 - Stati Uniti New York -
1981 Paesi Bassi Maastricht - -
1982 - Francia Parigi -
1983 URSS Mosca - -
1984 - Austria Vienna -
1985 Corea del Sud Seul - -
1986 - Paesi Bassi Maastricht -
1987 - - Germania Ovest Essen
1989 - - Jugoslavia Belgrado
1991 - - Spagna Barcellona
1993 - - Canada Hamilton
1995 - - Giappone Chiba
1997 - - Francia Parigi
1999 - - Regno Unito Birmingham
2001 - - Germania Monaco di Baviera
2003 - - Giappone Osaka
2005 - - Egitto Il Cairo
2007 - - Brasile Rio de Janeiro
2009 - - Paesi Bassi Rotterdam
2010 - - Giappone Tokyo
2011 - - Francia Parigi
2013 - - Brasile Rio de Janeiro
2014 - - Russia Čeljabinsk
2015 - - Brasile San Paolo

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport