International Judo Federation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
International Judo Federation
Disciplina Judo pictogram.svg Judo
Fondazione 1951
Giurisdizione Mondiale
Federazioni affiliate 191
Confederazione CIO
ASOIF
Sede Corea del Sud Seul
Presidente Romania Marius Vizer
Sito ufficiale http://www.ijf.org
 

L'International Judo Federation è la federazione internazionale che regola il Jūdō a livello mondiale. Fu fondata nel luglio 1951 ed inizialmente era formata dalle federazioni europee e da quella argentina, mentre molte altre aderirono nei dieci anni successivi.

Presidenti della IJF[modifica | modifica sorgente]

N. Periodo Nome nazionalità
1 1951 - 1952 Aldo Torti Italia Italia[1]
2 19521965 Risei Kanō Giappone Giappone
3 19651979 Charles Palmer Regno Unito Regno Unito
4 19791987 Shigeyoshi Matsumae Giappone Giappone
5 19871989 Sarkis Kaloghlian Argentina Argentina
6 19891991 Lawrie Hargrave Nuova Zelanda Nuova Zelanda
7 19911995 Luis Báguena Salvador Spagna Spagna
8 19952007 Yong Sung Park Corea del Sud Corea del Sud
9 2007 Marius Vizer Romania Romania

Federazioni continentali[modifica | modifica sorgente]

Dal 2007 la IJF conta 191 federazioni nazionali affiliate, rappresentate dalle 5 federazioni continentali:

Nome Sigla Sede Federazioni Pagina web
African Judo Union (AJU) Tunisi (Tunisia Tunisia) 44 [1]
Panamerican Judo Union (PAJU) Santo Domingo (Rep. Dominicana Rep. Dominicana) 42 [2]
Judo Union of Asia (JUA) Madinat al-Kuwait (Kuwait Kuwait) 38 [3]
European Judo Union (EJU) Budapest (Ungheria Ungheria) 50 [4]
Oceania Judo Union (OJU) Auckland (Nuova Zelanda Nuova Zelanda) 17 [5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fonte: IJF Website

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]