Borbone di Spagna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Borbone.

Borbone-Spagna
Coat of Arms of Spanish Monarch.svg
Stato Spagna e sue dipendenze
Casata di derivazione Borbone
Casata principale Capetingi
Titoli Cross pattee.png Re di Spagna
Fondatore Filippo V di Spagna
Attuale capo Filippo VI di Spagna
Data di fondazione 1700
Rami cadetti Borbone-Due Sicilie
Borbone-Parma
Borbone-Sivilgia (morg.)
Borbone di Spagna

Escudo de España (mazonado).svg

Filippo V (1700-1746)
Luigi I (1724)
Ferdinando VI (1746-1759)
Carlo III (1759-1788)
Carlo IV (1788-1808)
Ferdinando VII (1808-1833)
Isabella II (1833-1874)
Alfonso XII (1874-1885)
Alfonso XIII (1886-1939)
Giovanni (1939-1975)
Juan Carlos I (1975-2014)
Filippo VI (2014-oggi)


I Borbone di Spagna, ramo dei Borbone discendente da Filippo V di Spagna, costituiscono l'attuale casa reale del Regno di Spagna e regnano da più di 300 anni sul paese iberico, seppure intervallati da tre parentesi ( 1808-13, 1868-74, 1931-75).

Linea di discendenza[modifica | modifica sorgente]

L'attuale re di Spagna Filippo VI, discende da:

  • Luigi di Spagna (1707-1724) figlio primogenito del precedente, regnò per soli sette mesi, alla sua morte il trono tornò al padre.

Linea di successione[modifica | modifica sorgente]

Juan Carlos I di Spagna, nato nel 1938 e re di Spagna dal 1975 al 2014 allorquando abdica in favore del figlio Felipe, ha sposato nel 1962 Sofia di Grecia. I loro figli sono:

  • Infanta Elena di Spagna (Elena María Isabel Dominica de los Silos de Borbón y de Grecia, nata a Madrid il 20 dicembre del 1963), duchessa di Lugo e IV nella linea di successione al trono dopo il fratello minore Felipe e le sue figlie;
    sposa a Siviglia il 18 marzo del 1995 Jaime de Marichalar y Sáenz de Tejada (nato a Pamplona il 7 aprile del 1963), dopo il matrimonio duca di Lugo.
    I loro figli sono:
    • Felipe Juan Froilán de Todos los Santos de Marichalar y de Borbón (nato a Madrid il 17 luglio del 1998) V nella linea di successione al trono;
    • Victoria Federica de Todos los Santos de Marichalar y de Borbón (nata a Madrid il 9 settembre 2000), VI nella linea di successione al trono.
  • Infanta Cristina di Spagna (Cristina Federica Victoria Antonia de la Santísima Trinidad de Borbón y Grecia, nata a Madrid il 13 giugno del 1965), duchessa di Palma di Maiorca e VII nella linea di successione al trono dopo il fratello minore e la sorella maggiore e i rispettivi figli;
    sposa a Barcellona il 4 giugno del 1997 Iñaki Urdangarin Liebaert (nato a Zumárraga, Guipúzcoa, il 15 gennaio del 1968), ex giocatore di pallamano, dopo il matrimonio duca di Palma di Maiorca.
    I loro figli sono:
    • Juan Valentín de Todos los Santos Urdangarín y de Borbón (nato a Barcellona il 29 settembre del 1999), VIII nella linea di successione al trono;
    • Pablo Nicolás Sebastián de Todos los Santos Urdangarín y de Borbón (nato a Barcellona il 6 dicembre del 2000), IX nella linea di successione al trono;
    • Miguel Urdangarín y de Borbón (nato a Barcellona il 30 aprile del 2002), X nella linea di successione al trono;
    • Irene Urdangarín y de Borbón (nata a Barcellona il 5 giugno del 2005, XI nella linea di successione al trono.
  • Felipe VI (Felipe Juan Pablo Alfonso y de la Santísima Trinidad y de Todos los Santos de Borbón y Grecia, nato a Madrid il 30 gennaio del 1968), è re di Spagna dal 2014 .
    sposa a Madrid il 22 maggio del 2004 Letizia Ortiz Rocasolano (nata a Oviedo il 15 settembre 1972), giornalista televisiva, dopo il matrimonio principessa delle Asturie.
    Hanno due figlie:
    • Infanta Leonor di Spagna (Leonor de Borbón y Ortiz, nata a Madrid il 31 ottobre del 2005) I nella linea di successione al trono, succederà al padre nel caso che questi non avesse figli maschi. In seguito alla sua nascita si parla di una revisione della Costituzione spagnola del 1978 per abolire la precedenza nella linea di successione dei figli maschi rispetto alle sorelle maggiori.
    • Infanta Sofía di Spagna (Sofía de Borbón y Ortiz, nata a Madrid il 29 aprile del 2007) III nella linea di successione al trono.

Rappresentazione genealogica[modifica | modifica sorgente]

Luigi IX, il Santo (†1270), re di Francia, e Margherita di Provenza
  │
  │      │
  │      ↓
  │ linea diretta dei capetingi (successore di Luigi IX in questa linea sarà
  │ Filippo III, detto l'Ardito (†1285)
  │
  │
  └──>Roberto, conte di Clermont (†1317) e Beatrice di Borgogna-Borbone,
      │ che conferirà al figlio Luigi il titolo di duca di Borbone
      │
      └──>Luigi I di Borbone, detto il Grande (†1342)
          └──>Pietro I di Borbone (†1356); ramo estintosi nel 1503 con Pietro II di Borbone
          │
          ↓
      linea dei duchi di Borbone fino a:
          │
          └──>Antonio di Borbone-Vendôme (†1562), duca di Borbone


Antonio di Borbone-Vendôme sposò Giovanna d'Albret[1] divenendo Re di Navarra

Antonio di Borbone e Giovanna d'Albret
  └──>Enrico IV (†1610), re di Francia dal 1589
      └──>Luigi XIII, detto il Giusto (†1643)
          └──>Filippo I di Borbone-Orléans (†1701), che diede origine al ramo Borbone-Orléans
          │     ed il cui discendente Luigi Filippo di Francia, fu re di Francia dal 1830 al 1848
          │
          └──>Luigi XIV, detto il Re Sole (†1715)
              └──>Luigi, il Gran Delfino (†1711)
                  └──>Luigi, duca di Borgogna (†1712)
                  │   └──>Luigi XV, detto il Beneamato (†1774)
                  │       │
                  │       ↓
                  │  segue la dinastia regale dei Borbone di Francia
                  │
                  └──> Filippo V di Spagna (†1746), capostipite dei Borbone di Spagna
                       └──>Luigi di Spagna  (†1724)
                       └──>Ferdinando VI di Spagna (†1759)
                       └──>Filippo I di Parma (20 marzo (17201765), capostipite
                       │    del ramo dei Borbone di Parma
                       └──>Carlo III di Spagna (†1788), già duca Parma, Piacenza e Castro
                           │    e poi dal 1735  fino alla morte del fratello Ferdinando,
                           │    re delle Due Sicilie
                           └──>Carlo IV di Spagna (1808, abdica)
                               └──>Ferdinando VII di Spagna (†1833)
                               │   └──>Isabella II di Spagna (1870, rinuncia)
                               │                   ↓
                               │        segue la dinastia in linea maschile
                               └──>Carlo Maria Isidoro di Borbone-Spagna, pretendente
                               │     al trono di Spagna secondo la Legge Salica dopo la morte
                               │     del fratello Ferdinando VII
                               └──>Francesco di Paola di Borbone-Spagna (17941865)
                                   └──> Francesco d'Assisi di Borbone-Spagna (†1902),
                                          sposerà la cugina Isabella II di Spagna
                                          divenendo re consorte

Il regno di Ferdinando VII rimase interrotto dal 1808 al 1813, periodo nel quale fu Re di Spagna Giuseppe Bonaparte, fratello di Napoleone Bonaparte, che lo insediò sul trono manu militari. Privo di discendenti maschi, Ferdinando fece entrare in vigore la Prammatica sanzione, voluta dal padre Carlo IV ed approvata dalle Cortès il 30 settembre 1789 ma non ancora applicata, per ottenere il riconoscimento della figlia Isabella II di Spagna quale erede legittima al trono, in alternativa al fratello Carlo Maria Isidoro di Borbone-Spagna. Isabella dovette lasciare il trono a causa di una rivoluzione carlista a seguito della quale le Cortés optarono per affidare il regno spagnolo ad Amedeo di Savoia, il quale tuttavia, insediatosi il 2 gennaio 1871 rinunciò al trono appena due anni dopo (11 febbraio 1873). Proclamata la repubblica spagnola questa ebbe termine a fine 1874, quando Alfonso XII, figlio di Isabella II, salì al trono.

 Ferdinando VII di Spagna (†1833)
 └──>Isabella II di Spagna (1870, rinuncia), sposata al cugino Francesco d'Assisi di Borbone-Spagna
     └──> Alfonso XII di Spagna (†1885)
          └──>Alfonso XIII di Spagna (1941, abdica a favore del figlio, ma è in esilio già dal 1931)
              └──>Giovanni di Borbone-Spagna (1977, abdica)
                  └──> Juan Carlos I di Spagna, (1975,abdica)
                      └──> Filippo VI di Spagna, attuale monarca.

[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Giovanna d'Albret era unica figlia (ed erede) di Enrico II, re di Navarra, ed era figlia di Margherita d'Angoulême, sorella di Francesco I, re di Francia, quindi discendente del re Luigi IX, nella linea dei Valois
  2. ^ Juan Carlos fu indicato da Francisco Franco quale erede della monarchia spagnola ed implicitamente suo successore. Nel 1973 Franco lo nominò capo di stato supplente ed alla sua morte divenne re di Spagna (1975).
Storia di famiglia Portale Storia di famiglia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Storia di famiglia