Avi Lerner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Avi Lerner, nome di nascita Abraham Lerner (Haifa, 13 ottobre 1947), è un produttore cinematografico israeliano.

Avi Lerner è uno dei più esperti e prolifici produttori di Hollywood del nostro tempo[1]. Grazie al suo senso degli affari, la sua reputazione mondiale ha raggiunto livelli altissimi, soprattutto grazie ai film d'azione prodotti dagli anni novanta fino ad ora[1]. Ha prodotto più di trecento film in venti anni di carriera[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto in Israele, Lerner inizia la sua carriera cinematografica in un drive-in[1]. Nel 1979 anticipa l'esplosione del noleggio home video, fonda così la più grande società di distribuzione video in Israele, e viene chiamato a prender parte alla maggiore casa di distribuzione cinematografica della nazione[1]. Nel 1984, dopo aver prodotto il suo primo film, vende la sua società israeliana per trasferirsi a Johannesburg, dove fonda un'altra società, la Nu Metro Entertainment Group, con cui ha prodotto svariati film[1]. Successivamente vende la Nu Metro Entertainment Group e si trasferisce a Los Angeles; l'obiettivo primario era quello di entrare a far parte della casa di produzione MGM, invece fonda la Nu Image con Danny Dimbort, Trevor Short e Danny Lerner[1]. Con qualche pellicola di grande successo, la Nu Image si conferma tra le più grandi case di produzione del mondo, favorendo film d'azione di basso budget, progetti direct-to-video e film per la TV[1]. Nel 1996 la Nu Image fonda la Millennium Films per film con grandi budget[1].

Per la sua carriera, riceve il Variety Home Entertainment Hall of Fame il 3 dicembre 2012, premio assegnato da Variety[2].

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore esecutivo[modifica | modifica wikitesto]

Produttore associato[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i (EN) Biografia su Imdb, Imdb Official Site. URL consultato il 13-04-2012.
  2. ^ (EN) Premio alla carriera, Variety Official Site. URL consultato il 04-10-2012 (archiviato dall'url originale il 2012-07-19).
  3. ^ (EN) Premio alla carriera, Variety Official Site. URL consultato il 04-10-2012 (archiviato dall'url originale il 2012-07-19).

Controllo di autorità VIAF: 41295429 LCCN: no/2011/161654

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]