Il prescelto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il prescelto
WickerMan2006.JPEG
Titolo originale The Wicker Man
Paese di produzione USA, Germania
Anno 2006
Durata 102 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere thriller, horror
Regia Neil LaBute
Soggetto Anthony Shaffer
Sceneggiatura Neil LaBute
Produttore Nicolas Cage, Boaz Davidson, Randall Emmett, Norman Golightly, Avi Lerner e John Thompson
Casa di produzione Saturn Films
Fotografia Paul Sarossy
Montaggio Joel Plotch
Musiche Angelo Badalamenti
Scenografia Phillip Barker
Costumi Lynette Meyer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il prescelto (The Wicker Man) è un film del 2006 diretto da Neil LaBute. È il remake del film The Wicker Man del 1973.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Summersisle è una piccola isola sulla costa occidentale degli Stati Uniti. L'agente di polizia Edward Malus ne scopre l'esistenza quando una sua vecchia fiamma che vi si è trasferita gli manda una lettera chiedendogli di andare ad aiutarla a ritrovare la figlia scomparsa. Ma sull'isola, Malus trova la società matriarcale di Sorella Summersisle, adepta a riti pagani che lo lascia perplesso e spaventato. La ex-fidanzata Willow, che lo aveva lasciato poco prima del matrimonio, confessa ad Edward che la bambina (Rowan) è frutto della loro unione. Faticosamente, l'uomo riesce a trovare le tracce della figlia scomparsa, arrivando a pensare che sia stata rapita e stia per essere sacrificata agli Dei di Summersisle. Scoprirà invece, troppo tardi, di essere egli stesso la vittima sacrificale del rito che sta per consumarsi e che la scomparsa e la richiesta d'aiuto erano solo una manovra dell'intera comunità per attrarlo sull'isola. Verrà bruciato vivo, proprio per mano della figlia, dentro un gigantesco fantoccio di paglia e legna che rappresenta la figura maschile.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Nel film hanno dei piccoli ruoli gli attori James Franco e Aaron Eckhart, attore feticcio del regista.

Nel film originale il poliziotto era un uomo molto religioso in lotta contro un mondo dionisiaco, qui invece fa i conti con una comunità di ecologiste che schiavizzano i maschi. Il film è stato dedicato a Johnny Ramone, chitarrista dei Ramones, che fece conoscere a Nicolas Cage il film The Wicker Man di Robin Hardy.

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema