Vincenzo Bocciarelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vincenzo Bocciarelli

Vincenzo Bocciarelli (Bozzolo, 22 febbraio 1974) è un attore teatrale, televisivo e cinematografico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Bozzolo, in provincia di Mantova, il 22 febbraio 1974, si trasferisce a Siena dove inizia a studiare recitazione al Piccolo Teatro.

Conseguita la maturità presso l'Istituto d'arte, approda quindi al Piccolo Teatro di Milano, diretto da Giorgio Strehler.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Fiction televisive[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Conduce il Premio Zeus, evento trasmesso da Rai Due
  • Partecipa come attore protagonista al Premio Internazionale alla Libertà 2005 - Dal Castello Sforzesco di Milano - Rai Due
  • Recita in mondovisione il discorso di S. Santità Giovanni Paolo II alla presenza di S. Santità Benedetto XVI
  • Partecipa come attore al Premio Internazionale alla Libertà 2006 - Rai Due
  • Recita in mondovisione brani sacri in occasione dell'Incontro nazionale dei giovani 2007 alla presenza di Sua Santità Benedetto XVI, con Andrea Bocelli (2007) - Trasmesso in diretta su Rai Uno
  • Lettore dei nuovi romanzi Einaudi nell'autunno 2007 in Notti di Mecenate

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]