Testa d'Uovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Testa d'Uovo
Universo Universo Marvel
Nome orig. Egghead
Lingua orig. Inglese
Alter ego Elihas Starr
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. dicembre 1962
1ª app. in Tales to Astonish Vol. 1[1], n. 38
Editore it. Editoriale Corno
app. it. 18 marzo 1971
app. it. in L'Uomo Ragno n. 24
Sesso Maschio
Abilità
  • Grande ricercatore atomico e inventore
  • Casco che emette ormoni speciali
Affiliazione Intellighenzia
Signori del male

Testa D'Uovo (Egghead), il cui vero nome è Elihas Starr, è un personaggio dei fumetti, creato da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione è in Tales to Astonish (Vol. 1[1]) n. 38 (dicembre 1962).

È l'arcinemico per antonomasia di Ant-Man.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Elihas Starr detto in seguito Testa d'Uovo è un famosissimo ricercatore per il governo degli Stati Uniti, uno scienziato brillante ma dall'aspetto ridicolo secondo solo ad Henry Pym, ha la testa sproporzionatamente grande e, ovviamente, a forma d'uovo ed è un acerrimo nemico di Ant-Man, supereroe della Marvel Comics creato da Stan Lee (testi) e Jack Kirby.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Elihas venne scoperto mentre spacciava materiale atomico con il fine di commercializzarlo e per questo fu espulso dal programma militare. Da quel giorno si diede al crimine con il nickname di Testa d'Uovo (Egghead). Assoldato da diversi mafiosi, viene incaricato di uccidere Ant-Man. Testa d'Uovo, studiando le formiche, riesce a ricreare l'elmetto cibernetico di Pym, mettendosi così in contatto con le formiche. Convinto che siano sottomesse ad Ant-Man cerca di istigarle al tradimento nei confronti dell'uomo formica promettendo loro di liberarle. Il piano non ha successo perché le formiche, prive di emozioni umane, riferiscono tutto ad Ant-Man che sconfigge il criminale. In altre occasioni, Testa d'Uovo ha continuato a lottare contro il suo nemico, rapendo alcune volte la compagna Wasp o utilizzando il suo equipaggiamento d'alta tecnologia, ma senza però avere successo. Ant-Man infatti, grazie all'aiuto della sua spalla Wasp è riuscito a contrastare ogni suo attacco. Un'altra nemesi del personaggio è il vendicatore Occhio di Falco, poi divenuto Golia, il cui fratello è stato assassinato proprio da Starr. Elihas è stato anche il capogruppo di un team chiamato 'gli emissari del male', composto da Rhino, Porcospino, Power Man e tanti altri superesseri. Intenzionato a sconfiggere i Difensori e gli Alpha Flight, ha sempre fallito.

Dopo aver abbandonato i suoi Emissari del Male, Testa d'Uovo lotta contro Henry Pym, divenuto ancora una volta Ant-Man, con l'intento di fare esperimenti su sua nipote, Trish Starr. Trish è stata però salvata dall'eroe, anche se, grazie agli esperimenti condotti da Elihas ci rimise un braccio. Ormai persa la sua sanità mentale, Testa d'Uovo decide di rivoltare Pym contro i Vendicatori, sfruttando la nevrosi dell'eroe per renderlo un criminale agli occhi dei suoi amici e facendogli così perdere anche la moglie, Wasp. Il manigoldo riesce infatti a rapire Trish e costringere Calabrone a rubare dell'adamantio in cambio della vita della nipote. Hank Pym è dunque costretto a lottare contro i Vendicatori, ma viene sconfitto e Trish, indotta al lavaggio del cervello di Testa d'Uovo, non testimonia per Pym, il quale viene imprigionato. Starr, non contento, forma una squadra, i Signori del Male, con alcuni vecchi nemici di Pym e lo fa evadere di prigione, facendo credere ai suoi compagni Vendicatori che Hank Pym sia un loro membro. Con l'intento di sfruttare l'intelletto di Calabrone per il crimine, Starr viene tuttavia imbrogliato dalla sua arcinemesi e sconfitto, assieme al suo gruppo di Signori del Male. Durante la battaglia finale, Elihas viene colpito da una freccia di Occhio di falco e ucciso. Dopo aver capito il piano di Testa d'Uovo, i Vendicatori scagionano Pym, che abbandona le sue identità da supereroe e la sua ex moglie.

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Testa d'Uovo si è rivelato essere ancora vivo tempo dopo, grazie ad un suo siero di rigenerazione creato poco prima della sua morte. Ha affrontato la sua nemesi Hank Pym un'altra volta, utilizzando gli I.A.vengers (inventati in passato dalla sua stessa nemesi) e servendosi della brillante mente del giovane Raz Malhotra, un esperto in campo di intelligenze artificiali che perse il suo lavoro per colpa di Henry Pym e Ultron. Tuttavia, Starr viene sconfitto grazie anche all'intromissione del secondo Ant-Man, Scott Lang.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Testa d'Uovo è apparso nelle serie animate I Vendicatori e Super Hero Squad Show.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics