Mitchell Carson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mitchell Carson
Mitchell Carson.png
Carson interpretato da Martin Donovan nel film Ant-Man
UniversoUniverso Marvel
Lingua orig.Inglese
Alter egoAnt-Man
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.agosto 2006
1ª app. inMarvel Team Up (Vol. 3[1]) n. 21
Editore it.Panini Comics
app. it.dicembre 2007
app. it. inL'Uomo Ragno n. 475
Interpretato daMartin Donovan
Voce italianaEnnio Coltorti
Specieumano
SessoMaschio
Etniastatunitense
Abilità
AffiliazioneS.H.I.E.L.D.

Mitchell "Mitch" Carson è un personaggio dei fumetti creato da Robert Kirkman (testi) e Andy Khun (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Marvel Team Up (Vol. 3[1]) n. 21 (agosto 2006).

Ex-agente S.H.I.E.L.D. destinato alla tuta di Ant-Man rubata da Eric O'Grady, Mitch Carson diviene ossessionato dal catturare il colpevole e rimpossessarsene, cosa che lo porta a fare emergere il proprio passato da pluriomicida divenendo un supercriminale.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Mitchell Carson, a quindici anni, si è reso colpevole dell'omicidio di suo padre, del fidanzato di sua sorella e di varie altre persone[2][3] ma è sempre riuscito a coprire qualsiasi prova lo collegasse a tali crimini sviluppando una crescente passione per l'omicidio e diventando, in seguito, un agente di sicurezza dello S.H.I.E.L.D.[4] dal livello tanto elevato da venir messo a capo della squadra assegnata a scortare in cella Iron Maniac dopo la sua cattura[4][5].

Ant-Man[modifica | modifica wikitesto]

Tempo dopo, Carson viene coinvolto nel progetto del terzo Ant-Man in quanto selezionato per indossare la nuova armatura costruita per lo S.H.I.E.L.D. da Hank Pym. Per guadagnarsi la sua attenzione, Mitch assegna ai suoi compagni Eric O'Grady e Chris McCarthy l'incarico di sorvegliare e proteggere da eventuali minacce il creatore della tuta ma, durante un attacco dell'HYDRA all'elivelivolo dello S.H.I.E.L.D., Chris testa l'armatura su sé stesso, rimane intrappolato al suo interno e muore, motivo per cui O'Grady si appropria dell'armatura[6][7][8].

Determinato a ritrovare l'armatura e catturare chiunque l'abbia rubata, Mitch decide di investigare sul nuovo supereroe[9] e, in seguito ad uno scontro con lui, pur rimanendo orribilmente sfigurato alla metà sinistra del volto, riesce a scoprirne la sua identità segreta[10]. In preda alla rabbia, Carson si appropria di una versione precedente della tuta di Ant-Man e affronta O'Grady ad armi pari[11] riuscendo a sconfiggerlo e a recuperare la tuta ma, in seguito, anziché consegnare l'ex-compagno alla giustizia, lo imprigiona in uno stanzino per torturarlo[12][13], rivelandogli nel frattempo dei crimini commessi in gioventù[2][3].

Prima che Carson riesca a uccidere O'Grady tuttavia, sopraggiunge Iron Man, che lo arresta per tentato omicidio e per il furto dell'armatura di Ant-Man, di cui O'Grady gli addossa la colpa[3].

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Carson è un agente finemente addestrato nello spionaggio, nel combattimento corpo a corpo e nell'uso delle armi da fuoco, sebbene dimostri anche una notevole competenza nell'uso degli esplosivi[3][10][11].

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

  • Mitchell Carson, interpretato da Martin Donovan, compare nel film del 2015 Ant-Man[14][15]. In tale versione è l'ex-capo della sicurezza dello S.H.I.E.L.D., corrotto e segretamente membro dell'HYDRA, interessato da decenni alle Particelle Pym, tenta di acquistare il Calabrone da Darren Cross. Fallita la trattativa, riesce a fuggire con un campione del siero rimpicciolente di Cross.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ a b Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 10, settembre 2007.
  3. ^ a b c d Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 11, ottobre 2007.
  4. ^ a b Marvel Team Up (Vol. 3) n. 21, agosto 2006.
  5. ^ Marvel Team Up (Vol. 3) n. 22, settembre 2006.
  6. ^ Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 1, dicembre 2006.
  7. ^ Civil War: Choosing Sides (Vol. 1) n. 1, dicembre 2006.
  8. ^ Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 2, gennaio 2007.
  9. ^ Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 3, febbraio 2007.
  10. ^ a b Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 4, marzo 2007.
  11. ^ a b Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 5, aprile 2007.
  12. ^ Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 6, maggio 2007.
  13. ^ Irredeemable Ant-Man (Vol. 1) n. 9, agosto 2007.
  14. ^ (EN) Rebecca Ford, Marvel's 'Ant-Man' Adds Martin Donovan (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 6 ottobre 2014. URL consultato il 25 agosto 2015.
  15. ^ (EN) John Boone, 13 'Ant-Man' Easter Eggs and References to Marvel Comics, The Avengers, and...Spider-Man!, su etonline.com, 17 luglio. URL consultato il 25 agosto 2015.