Siem de Jong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Siem de Jong
SiemdeJong.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 185 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, Attaccante
Squadra Newcastle Utd
Carriera
Giovanili
?-2001 DZC'68
2001-2005 De Graafschap
2006-2007 Ajax
Squadre di club1
2007-2014 Ajax 168 (57)
2014- Newcastle Utd 20 (1)
Nazionale
2006-2007 Paesi Bassi Paesi Bassi U-19 6 (2)
2007 Paesi Bassi Paesi Bassi U-20 1 (0)
2007-2008 Paesi Bassi Paesi Bassi B 3 (1)
2007-2010 Paesi Bassi Paesi Bassi U-21 13 (4)
2010- Paesi Bassi Paesi Bassi 6 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 febbraio 2016

Siem de Jong (Aigle, 28 gennaio 1989) è un calciatore olandese, centrocampista o attaccante del Newcastle.

Ha un fratello più piccolo, Luuk de Jong, che gioca come attaccante nel PSV Eindhoven.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centrocampista offensivo e, all'occorrenza, attaccante di movimento, si distingue per la sua grande abilità nel controllo palla e nella conclusione a rete. È inoltre dotato di eccellente visione di gioco e capacità nel servire assist ai compagni di squadra. Forte fisicamente e bravo nel gioco aereo, ha segnato diverse volte di testa.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del De Graafschap prima e dell'Ajax poi, esordisce in prima squadra nel 2007.

Il 15 maggio 2011 realizza una doppietta nel 3-1 finale nella partitissima scudetto contro il Twente, risultato che permette ai lancieri di scavalcare gli avversari in classifica proprio all'ultima giornata e di conquistare il 30º titolo della loro storia[1]. Il 30 luglio seguente perde da titolare la Supercoppa d`Olanda contro il Twente per 2-1. Il 29 gennaio 2012 in occasione di Feyenoord-Ajax 4-2 tocca quota 100 presenze con i lancieri in Eredivisie. Il 2 maggio seguente vince la sua seconda Eredivisie consecutiva con l'Ajax concludendo la stagione con 39 presenze e 17 gol totali. Il 25 agosto 2012 segna la sua prima doppietta nella stagione 2012-2013, nella vittoria per 5-0 contro il NAC Breda.

Il 2 luglio 2014 viene acquistato dagli inglesi del Newcastle per circa 10 milioni di euro. Il 23 agosto seguente fa il suo esordio in Premier League, nel pareggio per 0-0 sul campo dell'Aston Villa. Nel mese di settembre subisce un infortunio alla coscia destra che lo costringe ad uno stop di sei mesi. Torna in campo il 25 aprile 2015, nella sconfitta casalinga per 2-3 contro lo Swansea, segnando anche il suo primo gol con la maglia del Newcastle.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ajax: 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013
Ajax: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ajax e Rangers campioni, Liga: Ronaldo e Madrid ok - La Gazzetta dello Sport

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]