Mert Müldür

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mert Müldür
SM-RV (1).jpg
Müldür con la maglia del Rapid Vienna nel 2018
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 188 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Sassuolo
Carriera
Giovanili
2006-2018Rapid Vienna
Squadre di club1
2017-2018Rapid Vienna II23 (0)
2017-2019Rapid Vienna32 (1)
2019-Sassuolo83 (2)
Nazionale
2016Turchia Turchia U-176 (0)
2017-2018Turchia Turchia U-194 (0)
2019Turchia Turchia U-215 (2)
2018-Turchia Turchia18 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 giugno 2022

Mert Müldür (Vienna, 3 aprile 1999) è un calciatore turco, difensore del Sassuolo e della nazionale turca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un terzino destro, dotato di una buona capacità di corsa, si dimostra abile negli inserimenti offensivi, dato che la sua progressione gli permette di andare in profondità, potendo così concludere verso la porta con entrambi i piedi, essendo ambidestro; inoltre può giocare anche come difensore centrale.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Rapid Vienna, ha esordito in prima squadra il 13 maggio 2018 in occasione dell'incontro di Bundesliga perso 4-1 contro il Salisburgo.

Il 20 agosto 2019 passa ufficialmente a titolo definitivo al Sassuolo.[2] Dopo cinque giorni esordisce subito nella serie A italiana, nella partita persa per 2-1 in casa del Torino, rilevando il compagno di squadra Jeremy Toljan, anch'egli esordiente in campionato.[3] Segna la sua prima rete coi neroverdi il 1º luglio 2020 nel successo per 1-3 in casa della Fiorentina.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato in Under-17 e Under-19, l'11 ottobre 2018 ha esordito con la nazionale maggiore nei minuti finali dell'amichevole interna pareggiata 0-0 contro la Bosnia.

Viene convocato in nazionale Under-21 nel marzo del 2019 in occasione delle qualificazioni all'europeo di categoria.

Il 13 novembre 2021 realizza il suo primo gol in nazionale A nel successo per 6-0 contro Gibilterra.[5][6]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'8 agosto 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2017-2018 Austria Rapid Vienna BL 2 0 CA 0 0 - - - - - - 2 0
2018-2019 BL 26 0 CA 5 0 UEL 10[7] 1 - - - 41 1
lug-ago. 2019 BL 4 1 CA 0 0 - - - - - - 4 1
Totale Rapid Vienna 32 1 5 0 10 1 - - 47 2
ago. 2019-2020 Italia Sassuolo A 24 2 CI 1 0 - - - - - - 25 2
2020-2021 A 28 0 CI 1 0 - - - - - - 29 0
2021-2022 A 31 0 CI 2 0 - - - - - - 33 0
2022-2023 A 1 0 CI 1 0 - - - - - - 1 0
Totale Sassuolo 83 2 5 0 - - - - 88 2
Totale carriera 115 3 10 0 10 1 - - 135 4

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Turchia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-10-2018 Rize Turchia Turchia 0 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 86’ 86’
20-11-2018 Adalia Turchia Turchia 0 – 0 Ucraina Ucraina Amichevole - Uscita al 85’ 85’
3-9-2020 Sivas Turchia Turchia 0 – 1 Ungheria Ungheria UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
27-3-2021 Malaga Norvegia Norvegia 0 – 3 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2022 - Ammonizione al 75’ 75’
30-3-2021 Istanbul Turchia Turchia 3 – 3 Lettonia Lettonia Qual. Mondiali 2022 -
27-5-2021 Alanya Turchia Turchia 2 – 1 Azerbaigian Azerbaigian Amichevole -
31-5-2021 Adalia Turchia Turchia 0 – 0 Guinea Guinea Amichevole -
3-6-2021 Paderborn Turchia Turchia 2 – 0 Moldavia Moldavia Amichevole - Ingresso al 84’ 84’
16-6-2021 Baku Turchia Turchia 0 – 2 Galles Galles Euro 2020 - 1º turno - Ingresso al 73’ 73’
20-6-2021 Baku Svizzera Svizzera 3 – 1 Turchia Turchia Euro 2020 - 1º turno -
1-9-2021 Istanbul Turchia Turchia 2 – 2 Montenegro Montenegro Qual. Mondiali 2022 -
4-9-2021 Gibilterra Gibilterra Gibilterra 0 – 3 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2022 -
7-9-2021 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 1 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2022 -
13-11-2021 Istanbul Turchia Turchia 6 – 0 Gibilterra Gibilterra Qual. Mondiali 2022 1 Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 85’ 85’
29-3-2022 Konya Turchia Turchia 2 – 3 Italia Italia Amichevole - Ammonizione al 86’ 86’
4-6-2022 Istanbul Turchia Turchia 4 – 0 Fær Øer Fær Øer UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -
7-6-2022 Vilnius Lituania Lituania 0 – 6 Turchia Turchia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -
14-6-2022 Smirne Turchia Turchia 2 – 0 Lituania Lituania UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ingresso al 84’ 84’
Totale Presenze 18 Reti 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sid Lowe.
  2. ^ Calciomercato: il Sassuolo ingaggia Mert Müldür dal Rapid Vienna, su sassuolocalcio.it. URL consultato il 13 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 12 ottobre 2019).
  3. ^ Torino-Sassuolo 2-1, una doppietta di Zaza piega i neroverdi, su la Repubblica, 25 agosto 2019. URL consultato il 2 luglio 2020.
  4. ^ Serie A, Fiorentina-Sassuolo 1-3: Defrel e Muldur inguaiano la Viola, su sportmediaset.mediaset.it, 1º luglio 2020. URL consultato il 2 luglio 2020.
  5. ^ (TR) Halil Dervişoğlu ve Mert Müldür Cebelitarık galibiyetini değerlendirdi: Avantaj bizim elimizde, su hurriyet.com.tr. URL consultato il 14 novembre 2021.
  6. ^ Giuseppe Guarino, Turchia-Gibilterra: Mert Muldur segna il primo gol in Nazionale, su canalesassuolo.it, 14 novembre 2021. URL consultato il 14 novembre 2021.
  7. ^ 3 presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]