Klépierre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Klépierre
StatoFrancia Francia
Forma societariaSociété anonyme
Borse valoriEuronext: LI
ISINFR0000121964
Fondazionenovembre 1990
Sede principaleParigi
GruppoSimon Property Group 20,33%
Persone chiaveJean-Marc Jestin (Chairman)
Jean-Michel Gault (CEO)
Settoresettore immobiliare
Prodottibene immobile, centro commerciale
Utile netto1.497 M (2017)
Slogan«SHOP. MEET. CONNECT.»
Sito web

Klépierre è un'azienda francese operante nel settore immobiliare dei centri commerciali.

La Klépierre ha, al 2017, un portfolio composto di 155 centri commerciali in 14 diversi paesi europei (Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Spagna, Svezia, Turchia, Ungheria)[1], per un fatturato complessivo di circa 1,3 miliardi di euro.[2].

Uno dei principali azionisti del gruppo è la Simon Property Group, uno tra i primi proprietari di centri commerciali al mondo, e APG, un fondo pensione dei Paesi Bassi.[3] Klépierre è quotata su Euronext Paris, membro dell'indice CAC Next 20.

Centri commerciali sul territorio italiano[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia[modifica | modifica wikitesto]

Veneto[modifica | modifica wikitesto]

Emilia-Romagna[modifica | modifica wikitesto]

Lazio[modifica | modifica wikitesto]

Abruzzo[modifica | modifica wikitesto]

Campania[modifica | modifica wikitesto]

Sardegna[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Nos Centres, su klepierre.com. URL consultato il 28/04/2019.
  2. ^ (FR) Klépierre : Résultats Annuels 2017, su boursedirect.fr, 07/02/2018. URL consultato il 28/04/2019.
  3. ^ (FR) Répartition de l’actionnariat, su klepierre.com, 31/12/2018. URL consultato il 28/04/2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152420022 · BNF (FRcb12530026m (data)