BNP Paribas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
BNP Paribas
Logo
StatoFrancia Francia
Forma societariaSociété anonyme
Borse valori
ISINFR0000131104
Fondazionecreazione per fusione, 2000
Sede principaleParigi
Filiali
Persone chiave
  • Michel Pébereau, presidente
  • Baudoin Prot, AD e direttore generale
  • SettoreFinanza
    Fatturato47,86 miliardi di USD
    Utile netto6,05 miliardi di USD
    Dipendenti192.092
    Slogan«La banque d'un monde qui change
    La banca per un mondo che cambia»
    Sito web

    BNP Paribas è uno dei leader europei nei servizi finanziari di portata mondiale e una delle 6 banche più solide al mondo secondo la valutazione della società di rating Standard & Poor's. Il Gruppo è presente in Europa in quattro mercati domestici attraverso la banca retail: Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo.

    BNP Paribas detiene una delle più grandi reti internazionali con una presenza in 75 paesi e un organico di 192.092 collaboratori.

    Detiene, inoltre, posizioni chiave in tre settori di attività: Retail banking, Corporate & Investment Banking, Investment Solutions.

    Il Gruppo è quotato alla Borsa di Parigi (CAC 40); è negoziato a Milano nella sezione MTA International, Francoforte, Londra e New York; è inoltre presente nei principali indici borsistici internazionali.

    Storia[modifica | modifica wikitesto]

    BNP Paribas è nata dalla fusione della Banque nationale de Paris (BNP) con la Banque de Paris et des Pays-Bas nel 2000.

    La Banque Nationale de Paris S.A. (BNP) era a sua volta il risultato della fusione di due banche francesi, la Banque nationale pour le commerce et l'industrie (BNCI) e il Comptoir national d'escompte de Paris (CNEP), avvenuta nel 1966.

    La Banque de Paris et des Pays-Bas S.A. ("Banca di Parigi e dei Paesi Bassi"), abbreviata in Paribas, era nata dall'unione di due banche d'affari aventi sede rispettivamente a Parigi e a Amsterdam, nel 1872.

    BNP Paribas in Italia[modifica | modifica wikitesto]

    BNP Paribas è attiva in Italia dal 1989 con Ucb Credicasa, specializzata nell'erogazione di mutui immobiliari[1] e dal 1996 attiva anche come istituto di credito tradizionale, con il nuovo nome di Banca Ucb[2]. Nel 1995 sbarca con Arval che si affianca alla presenza di BNP Paribas Lease Group e Findomestic. Il 3 febbraio 2006, BNP Paribas ha acquistato, a seguito della vicenda bancopoli, il 48% di BNL da Unipol ed i suoi associati. Successivamente ha lanciato un'OPA sul totale del capitale azionario della banca, e ad oggi ne controlla l'intero capitale.

    Dal 2013 BNP Paribas è anche presente come banca online, in Italia, con il nome di HelloBank!. Il gruppo HelloBank! ha registrato a fine 2016, circa 2,5 Milioni di clienti nei 5 mercati in cui è presente (Italia, Francia, Germania, Belgio ed Austria).

    [modifica | modifica wikitesto]

    Il logo di BNP Paribas è la "courbe de vol", ossia la curva di volo: le stelle che si trasformano in rondini proiettano una sensazione di apertura, libertà, crescita ed evoluzione. La curva di volo posiziona il logo nel mondo reale e mostra un'azienda che dedica attenzione al cliente.

    Azionisti[modifica | modifica wikitesto]

    Nell'aprile del 2009 lo stato francese è diventato il maggiore azionista con il 17% del capitale azionario.

    Altre società del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

    Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 0720 3255 · GND (DE10011349-7
    Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende