Energias de Portugal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Energias de Portugal, S.A.
StatoPortogallo Portogallo
Forma societariasocietà anonima
Borse valoriEuronext: EDP
ISINPTEDP0AM0009
Fondazione1976
Sede principaleLisbona
Persone chiaveAntónio Mexia (CEO)
Settoreenergia
Fatturato 12,20 miliardi[1] (2009)
Dipendenti12.100[1] (2009)
Sito web

Energias de Portugal (sigla EDP, un tempo nota come Electricidade de Portugal) è fra i maggiori produttori di energia elettrica europei ed uno dei più importanti gruppi industriali del Portogallo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

EDP sede in Piazza Marques de Pombal, Lisbona

Il Gruppo divenne la prima società della Penisola iberica a possedere un numero significativo di attività di distribuzione in entrambi i paesi, con una posizione di controllo nella spagnola HC Energía, ed è anche presente nei settori dell'energia elettrica dell'America con una presenza importante negli USA, in Brasile, in Africa ed a Macao, nella generazione e distribuzione.

Le attività del Gruppo EDP sono concentrate sulla generazione e distribuzione di energia elettrica, oltre che nell'area delle tecnologie dell'informazione. Inoltre, l'attività del Gruppo comprende aree complementari e connesse, come l'acqua, il gas naturale, l'ingegneria, le prove di laboratorio, la formazione professionale e la gestione immobiliare. Un tempo possedeva imprese nel settore dell'IT consulting (Edinfor) e delle telecomunicazioni (Telecom ONI), ma sono state cedute, rispettivamente, a Logica ed a The Riverside Company un gruppo di private equity.

Nel 2006 il 35% dell'energia prodotta da EDP proveniva da fonti di energia rinnovabile e, a partire dalla fine del 2007, la società ha annunciato che il 39% della sua energia era già a emissioni zero e che si cercava di ottenere un 75% della produzione di energia rinnovabile entro il 2013.[2] Nel marzo 2007 il gruppo fece una acquisizione del valore di 3 miliardi di dollari negli Stati Uniti Horizon Wind Energy, produttore texano di energia eolica. Questo è il più grande affare di energia rinnovabile mai concluso fino ad oggi ed ha reso EDP il quarto più grande produttore di energia eolica al mondo.[3] Le attività aziendali sulle energie rinnovabili (compresa Horizon) sono possedute dalla sussidiaria EDP Renováveis, il 25% della quale era flottante alla Borsa di Lisbona nel 2008.

La società era al 239º posto, nel 2009, sul Forbes Global 2000.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Annual Report 2009 (PDF), Energias de Portugal. URL consultato il 12 settembre 2010.
  2. ^ Da agenciafinanceira.iol.pt Archiviato il 17 marzo 2008 in Internet Archive.
  3. ^ Da ecommercetimes.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN134894839 · ISNI: (EN0000 0001 1956 4832