John Owoeri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Owoeri
JohnOwoeri.jpg
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 173 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Baoding Y.Y.
Carriera
Squadre di club1
2004-2005 Bendel Insurance ? (?)
2005-2006 Feyenoord 1 (0)
2006 Westerlo 10 (0)
2006-2009 Enyimba ? (?)
2009-2010 Heartland ? (?)
2011-2012 Ismaily 13 (2)
2012 Sunshine Stars ? (?)
2013 Warri Wolves ? (?)
2013-2015 Åtvidaberg 77 (17)
2016 Häcken 26 (17)
2017- Baoding Y.Y. 0 (0)
Nazionale
2005 Nigeria Nigeria U-20 ? (?)
2010 Nigeria Nigeria 1 (0)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di Calcio Under-20
Argento Paesi Bassi 2005
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 febbraio 2017

John Owoeri (Abuja, 13 gennaio 1987) è un calciatore nigeriano, attaccante del Baoding Yingli Yitong.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 2005 ha giocato in Nigeria.

Sempre nel 2005, ha partecipato ai Mondiali Under-20 con la selezione nigeriana. Ha aperto le marcature nel quarto di finale contro i padroni di casa dell'Olanda, sfida terminata 1-1 e decisa in favore degli africani ai calci di rigore. Owoeri è partito titolare anche nella finale persa per 2-1 contro l'Argentina di Lionel Messi, quest'ultimo autore di una doppietta.[1]

A pochi giorni dalla conclusione dei Mondiali Under-20 disputati nei Paesi Bassi, l'attaccante nigeriano è stato provinato con successo dal locale club del Feyenoord, ma con i biancorossi di Rotterdam non scenderà mai in campo se non in uno scampolo di partita in Eredivisie contro il NEC e uno in Coppa UEFA contro il Rapid Bucarest.

Nel gennaio 2006 è stato girato in prestito ai belgi del Westerlo, dove non ha trovato particolare fortuna non avendo mai segnato nelle 10 presenze messe a referto in campionato.

Terminata la parentesi in Belgio, Owoeri ha fatto ritorno in Nigeria dove ha vinto la Premier League nigeriana 2007 con la maglia dell'Enyimba. Tre anni dopo si è trasferito all'Heartland, altra squadra nigeriana, rimanendovi per una stagione prima di approdare in Egitto all'Ismaily. Tra il 2012 e il 2013 ha militato in altre due squadre nigeriane, rispettivamente lo Sunshine Stars e il Warri Wolves.

Una volta risolto un contenzioso con gli egiziani risalente al 2012 (quando Owoeri aveva lasciato la squadra lamentando mancati pagamenti)[2] l'attaccante ha ricevuto il via libera per unirsi agli svedesi dell'Åtvidaberg a partire dall'aprile 2013.[3] Inizialmente il contratto era di pochi mesi, ma già a giugno ha convinto i dirigenti a prolungare fino al 2015.[4] In tre anni ha segnato 17 gol in 77 partite di Allsvenskan. La stagione 2015 è stata la sua ultima all'Åtvidaberg, complice il contratto in scadenza e l'ultimo posto in classifica con conseguente retrocessione in Superettan.

Al termine del suo primo anno all'Häcken, grazie anche alle quattro reti messe a segno al già ampiamente retrocesso Falkenberg nel 7-0 dell'ultima giornata, Owoeri si è laureato capo cannoniere dell'Allsvenskan 2016 con 17 reti all'attivo (tante quante ne aveva segnate complessivamente nei tre anni all'Åtvidaberg).[5]

Nel febbraio del 2017 è stato ufficializzato il passaggio per due anni del 30enne Owoeri ai cinesi del Baoding Yingli Yitong militanti nella China League One, il secondo campionato cinese.[6]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Enyimba Aba: 2006-2007
Enyimba Aba: 2008-2009
Häcken: 2015-2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2016 (17 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Argentina - Nigeria 2:1 (1:0), fifa.com, 02-07-2005. (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2013).
  2. ^ (SV) John Owoeris övergång till Åtvidaberg dröjer på grund av tvist, fotbolltransfers.com, 11-04-2013.
  3. ^ (SV) Åtvidabergs nyförvärv John Owoeri nu spelklar, fotbolltransfers.com, 25-04-2013.
  4. ^ (SV) Officiellt: John Owoeri förlänger med Åtvidaberg, fotbolltransfers.com, 14-06-2013.
  5. ^ (SV) TV: Fyra (!) mål från Owoeri - som vinner skytteligan, fotbollskanalen.se, 06-11-2016.
  6. ^ (EN) OFFICIAL: Owoeri completes Baoding Yingli Yitong move, goal.com, 08-02-2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]