Hans Eklund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hans Eklund
Hans Eklund.jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 181 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra Falkenberg
Ritirato 2003 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1984-1986 600px Rosso e Bianco3.png Mönsterås GIF 43 (14)
1987-1994 Öster 205 (91)
1994 Servette 7 (1)
1995-1997 Öster 54 (24)
1998 Dalian Wanda 26 (8)
1999-2000 Viborg 50 (21)
2000-2003 Helsingborg 79 (23)
Nazionale
1987-1990 Svezia Svezia U-21 20 (8)
1988-1994 Svezia Svezia 7 (0)
Carriera da allenatore
2006-2007 Helsingborg Assistente
2007-2009 Viborg
2010-2012 Landskrona BoIS Assistente
2013 Falkenberg
2014 Kalmar
2015- Falkenberg
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2019

Hans Patrik Eklund (Mönsterås, 16 aprile 1969) è un allenatore di calcio ed ex calciatore svedese, di ruolo attaccante, tecnico del Falkenberg.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1987 ha giocato nell'Öster, con la cui maglia si è laureato capocannoniere dell'Allsvenskan 1992 con 16 reti. Nell'estate 1994 ha intrapreso una breve parentesi con gli svizzeri del Servette, tornando all'Öster nel giro di pochi mesi. Nel 1998 ha avuto un'esperienza in Asia, con i cinesi del Dalian Wanda, poi due anni in Danimarca al Viborg. Gli ultimi anni della carriera da calciatore li ha trascorsi in patria, all'Helsingborg, con cui ha partecipato anche alla fase a gironi della UEFA Champions League 2000-2001.[1] Si è ritirato al termine del campionato 2003.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver avuto un ruolo nel settore giovanile,[2] nelle stagioni 2006 e 2007 è stato promosso ad assistente allenatore nella squadra in cui aveva lasciato da calciatore, l'Helsingborg, vestendo anche il ruolo di capoallenatore ad interim per il mese e mezzo circa che separava l'esonero di Peter Swärdh[3] dall'arrivo di Stuart Baxter.[4] Nel 2008 è diventato il nuovo coach dei danesi del Viborg, altra squadra in cui aveva militato in passato da giocatore, ma è stato esonerato nell'aprile 2009.[5] Per tre anni è tornato a fare il vice, questa volta al Landskrona BoIS, come secondo di Henrik Larsson. Approdato alla guida del Falkenberg nel 2013, ha conquistato la prima promozione in Allsvenskan nella storia del club.[6] Un anno dopo si è trasferito al Kalmar, con cui ha chiuso all'11º posto in classifica senza essere riconfermato. Eklund è tornato a sedersi sulla panchina del Falkenberg lasciata libera dal suo vecchio capoallenatore Henrik Larsson già prima dell'inizio della stagione 2015, conclusa con una salvezza dopo gli spareggi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partite, uefa.com.
  2. ^ (SV) Hans Eklund: "Hoppas ha bästa tränartiden framför mig", svenskafans.com, 26 novembre 2012.
  3. ^ (SV) Peter Swärdh sparkas — Hans Eklund tar över, hd.se, 12 maggio 2006.
  4. ^ (SV) Stuart Baxter tar över HIF, expressen.se, 29 giugno 2006.
  5. ^ (DA) Viborg fyrer cheftræner Eklund, tv2.dk, 8 aprile 2009.
  6. ^ (SV) EXTRA: Falkenberg och Örebro till allsvenskan, fotbolldirekt.se, 2 novembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]