Magnus Eriksson (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Magnus Eriksson
Magnus Eriksson (2014).jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 180 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante, centrocampista
Squadra S.J. Earthquakes
Carriera
Giovanili
AIK
Squadre di club1
2006-2007 AIK 0 (0)
2008 Väsby United 10 (0)
2008 Akropolis 9 (4)
2009-2010 Väsby United 48 (13)
2011-2012 Åtvidaberg 50 (26)
2012-2013 Gent 4 (0)
2013-2014 Malmö FF 60 (16)
2015 Guizhou Renhe 7 (0)
2015-2016 Brøndby 22 (1)
2016-2017 Djurgården 46 (17)
2018- S.J. Earthquakes 32 (7)
Nazionale
2005-2007 Svezia Svezia U-17 10 (1)
2007-2010 Svezia Svezia U-19 10 (2)
2012 Svezia Svezia U-21 2 (0)
2014 Svezia Svezia 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2018

Magnus Lennart Eriksson (Solna, 8 aprile 1990) è un calciatore svedese, attaccante dei San Jose Earthquakes.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Formatosi nell'AIK, milita nel 2008 in prestito al Väsby United ed all'Akropolis. Nel 2009 viene definitivamente ingaggiato dal Väsby United. Vi rimane fino a prima dell'inizio della stagione 2011, quando passa all'Åtvidaberg.

Nell'estate 2012 lascia il club di Åtvidaberg per trasferirsi in Belgio, al Gent.[1]

Nel gennaio 2013 torna in patria ingaggiato dal Malmö FF, con cui vince due campionati e partecipa alla fase a gironi di Champions League.

A partire dal 1º gennaio 2015 diventa ufficialmente un giocatore della formazione cinese del Guizhou Renhe, ma già nel corso dell'estate successiva torna in Europa per passare ai danesi del Brøndby, dove gioca a centrocampo sulla fascia destra. Nonostante il contratto di quattro anni, Eriksson rimane in Danimarca solo per una stagione, poiché alla riapertura del mercato estivo 2016 viene tesserato dal Djurgården.

La sua parentesi al Djurgården inizia con 17 presenze e 3 reti. L'apporto offensivo dell'anno seguente si rivela molto più abbondante, tanto da laurearsi capocannoniere del campionato con 14 gol (di cui cinque però segnate su rigore) in 29 partite, seppur in coabitazione con Karl Holmberg. La squadra si qualifica per le coppe europee dopo 10 anni di mancate partecipazioni.

Nel gennaio 2018 Eriksson viene acquistato ufficialmente dai San Jose Earthquakes, formazione statunitense allenata dal connazionale Mikael Stahre.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha vestito la maglia dell'Under-21 svedese in due occasioni. Il 17 gennaio 2014 ha debuttato con la Nazionale maggiore, partendo titolare nell'amichevole contro la Moldavia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Malmö: 2013, 2014
Malmö: 2013, 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]