Il marchio di Dracula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il marchio di Dracula
Il marchio di Dracula.jpg
Titolo originale Scars of Dracula
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1970
Durata 96 min
Colore Colore
Audio sonoro
Genere orrore
Regia Roy Ward Baker
Soggetto Bram Stoker
Sceneggiatura Anthony Hinds
Casa di produzione Hammer Film Productions
Fotografia Moray Grant
Montaggio James Needs
Musiche James Bernard
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il marchio di Dracula è un film del 1970, diretto dal regista Roy Ward Baker.

Sesto film del ciclo vampiristico della Hammer dopo Una messa per Dracula, è anche il più truculento, con corpi devastati appesi alle croci, zoomate su gole squarciate e bulbi oculari fuori dalle orbite. Pur essendo il quinto della saga, non ha nessun collegamento con gli altri film e si potrebbe considerarlo un capitolo indipendente dal resto della saga. La saga proseguì con altri due capitoli indipendenti e modernizzati: 1972: Dracula colpisce ancora! ed I satanici riti di Dracula.

Per la prima volta il conte appare fin dalla prima scena; e del romanzo di Stoker non c'è traccia, se non nella sequenza in cui Dracula si arrampica a mani nude sulle pareti del castello. Nel film il regista da spazio non solo alla rappresentazione del potere immenso e della malvagità di Dracula, ma anche dal suo fascino dai risvolti estremamente sensuali.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Resuscitato dalle ceneri (grazie al sangue versato dalla bocca di un pipistrello), Dracula dissangua la figlia di un locandiere. Per porre fine al regno di terrore del vampiro i popolani incendiano il castello, ma le fiamme non raggiungono la cripta ove riposa Dracula, il quale si vendica sterminando cruentemente le donne del villaggio.

Tempo dopo il giovane Paul, inseguito dalle autorità, cerca riparo al castello e scompare. Suo fratello Albert e la fidanzata di questi, Sara, vanno a cercarlo e cadono prigionieri nel castello. Il servo Klove è affascinato da Sara e li aiuta a fuggire. Ma, rifugiatisi nella chiesa del villaggio, Albert torna al castello per scoprire che fine abbia fatto Paul.

DVD[modifica | modifica sorgente]

In Italia il film è stato distribuito su DVD dalla Universal Pictures.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema