Dracula (film 1980)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dracula
闇の帝王 吸血鬼ドラキュラ
(Yami no teiō: Kyūketsuki Dorakyura)
Genereavventura, horror
Film TV anime
AutoreBram Stoker Romanzo, Gerry Conway, Archie Goodwin, Gardner Fox, Marv Wolfman Marvel Comics
RegiaMinoru Okazaki
Char. designHiroshi Agatsuma
MusicheSeiji Yokohama
StudioToei Animation Marvel Comics
ReteTV Asahi
1ª TV19 agosto 1980
Aspect ratio4:3
Durata94 min
Rete it.Televisioni locali
1ª TV it.1984

Dracula (闇の帝王 吸血鬼ドラキュラ Yami no teiō: Kyūketsuki Dorakyura?, lett. "Imperatore vampiro delle tenebre Dracula") è un film per la televisione d'animazione giapponese del 1980[1] diretto da Minoru Okazaki e prodotto dalla Toei Animation e dalla Marvel Comics. Ispirata al romanzo di Bram Stoker, e adattamento dei fumetti da Gerry Conway, Archie Goodwin, Gardner Fox e Marv Wolfman, tratto dal fumetto originale: "The Tomb of Dracula", pubblicato dalla Marvel Comics, dall'aprile 1972 all'agosto 1979. Gran parte della trama principale è stata condensata e molti personaggi e sottotrame sono stati troncati o omessi. I film è scarsamente distribuito in TV via cavo nel Nord America nel 1983 da Harmony Gold doppiata in inglese con il titolo Dracula: Sovereign of the Damned. Il film è stato trasmesso in Giappone 19 agosto 1980 dall'emittente TV Asahi. L'edizione italiana, a cura della Oceania Film, venne distribuita da ITB e trasmessa su alcune televisioni locali nel 1984. Venne poi pubblicata in DVD da Mondo Home Entertainment.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Boston, Dracula si intromette durante una messa nera e "ruba" la promessa sposta a Satana e se ne innamora sottraendola al suo destino di vittima sacrificale. Un vecchio ferma un giovane dicendogli che lui è l'ultimo discendente umano della famiglia del conte Dracula e che soltanto lui può ucciderlo, gli propone quindi di entrare a far parte del suo gruppo di cacciatori di vampiri. Il professore è un discendente di Jonathan Harker e la fanciulla che lo accompagna è la discendente di Van Helsing, entrambi morti per mano di Dracula tempo prima. Satana è furente con il re dei vampiri per l'affronto subito e stabilisce il suo piano per punirlo. La fanciulla, da lui rapita, ha un figlio dal vampiro, ma il bimbo viene ucciso durante uno scontro con il sacerdote di satana. I cacciatori iniziano a dare a loro volta la caccia al vampiro. Satana risveglia Janus e gli da il corpo di un adulto in modo che sia lui a perpetrare la vendetta contro il genitore. Dracula tenta in ogni modo di difendersi per sconfiggere il signore del male.

Personaggi e doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Voci giapponesi originali Doppiatore Inglese Doppiatore italiano
Dracula Kenji Utsumi Tom Wyner Renato Montanari
Domini Hiroko Suzuki Arlene Banas
Janus Kazuyuki Sogabe Maurizio Reti
Quincy Harker Yasuo Hisamatsu
Rachel van Helsing Mami Koyama Melanie MacQueen Beatrice Margiotti
Frank Drake Keiichi Noda Dan Woren Stefano Onofri
Satan Hidekatsu Shibata Richard Epcar
Lilith Reiko Katsura Edie Mirman
Anton Lupeski Junpei Takiguchi
Torgo Yasuo Tanaka[2] Robert V. Barron
Saint White God
Rumi Susanna Fassetta
Narratore Ryō Ishihara Robert V. Barron

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Buried Garbage - Dracula: Sovereign of the Damned, su Anime News Network. URL consultato il 7 marzo 2019.
  2. ^ Spider-Man blog (in Japanese), Emperor of Darkness Dracula, su spider-man.at.webry.info, 1 4 gennaio 2008. URL consultato il 31 dicembre 2012 (archiviato il 3 maggio 2010). English language translation from Google Translate

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga