Il bacio di Dracula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il bacio di Dracula
Titolo originale Dracula
Paese Italia, Germania
Anno 2002
Formato miniserie TV
Genere fantasy, drammatico
Puntate 2 Modifica su Wikidata
Durata 210 min
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Regia Roger Young
Soggetto Bram Stoker (romanzo Dracula)
Sceneggiatura Roger Young
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Dal 29 maggio 2002
Al 1º giugno 2002
Rete televisiva Rai 1

Il bacio di Dracula è una miniserie televisiva italo-tedesca in due puntate diretta da Roger Young, ispirata al celebre romanzo Dracula di Bram Stoker, trasmessa in prima visione su Rai 1 il 29 maggio e il 1º giugno 2002.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella Budapest del 2001 un gruppo di trentenni in carriera è inconsapevole del fatto che un'ombra mortale sta calando sulle loro vite... Jonathan Harker (Hardy Krüger Junior) annuncia durante un ricevimento di stare per sposare Mina (Stefania Rocca), ma proprio quel giorno s'imbatte in un misterioso signore che si fa chiamare Vlad Tepes (Patrick Bergin), che gli propone di partire per raggiungere una dimora sui monti Carpazi per occuparsi di quello che sembra un buon affare immobiliare. Jonathan accetta ignorando di avere a che fare con un vampiro che cambierà in breve tempo la vita a ognuno di loro.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Data Telespettatori Share
1 29 maggio 2002 3.771.000 15,59%[1]
2 1º giugno 2002 3.313.000 14,47%[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]