I Moderni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
I Moderni
Paese d'origineBandiera dell'Italia Italia
GenerePop rap
Periodo di attività musicale2007 – 2015
EtichettaSony Music
Album pubblicati2
Studio2

I Moderni sono stati un gruppo musicale pop rap italiano, formatosi a Torino nel 2007[1] e composto da quattro cantanti: Marco Musarella, Fabio Perretta e i fratelli Celeste e Placido Gugliandolo.[2] Saliti alla ribalta durante la quinta edizione del talent show X Factor, nella quale si sono classificati secondi, hanno ottenuto un contratto discografico con la Sony Music.

Storia del gruppo

[modifica | modifica wikitesto]

X Factor e Non ci penso mai (2011)

[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati alle audizioni della quinta edizione di X Factor nel 2011 con il nome Free Chords, riescono ad entrare nel programma, venendo assegnati al mentore Elio, che nell'occasione cambia il nome del gruppo ne I Moderni.[3] Giunti alla finale, si esibiscono con il loro inedito Non ci penso mai, classificandosi al secondo posto.[4]

Di conseguenza il 6 gennaio esce l'EP Non ci penso mai,[5] mentre il 2 febbraio viene pubblicato il videoclip della title track. L'EP e il singolo hanno rispettivamente debuttato al 22° e al terzo posto della Top Singoli; il singolo è stato inoltre certificato disco d'oro per aver raggiunto la soglia delle 15 000 copie vendute.[6]

Troppo fuori (2012-2013)

[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 maggio 2012 esce il loro secondo singolo L'estate si balla, colonna sonora di Social Games,[7] rubrica di approfondimento legata alle Olimpiadi di Londra 2012 su Sky Sport, di cui il 20 giugno viene pubblicato il video ufficiale. Il 26 giugno, in collaborazione con i Two Fingerz, esce il primo album di inediti de I Moderni, Troppo fuori,[8] il quale ha debuttato al 34º posto della classifica italiana degli album. Il 24 agosto entra in rotazione radiofonica il secondo singolo estratto dall'album, CDVD,[9] di cui il 22 ottobre esce il rispettivo video.

Dopo essere stati testimonial di McDonald's[10] ed aver presentato X Factor On Ice nel 2012, I Moderni nel 2013 tentano di entrare nella sezione "Giovani" del Festival di Sanremo con il brano Rivoluzionario, risultando tra i 61 artisti ammessi alle audizioni,[11] senza riuscire a superare l'ultima selezione.[12]

In/Cassa (2014)

[modifica | modifica wikitesto]

A inizio 2014 I Moderni prendono parte in veste di giurati nel format tv dedicato alla musica lirica per ragazzi Verdi a modo mio in onda su DeA Kids[13] e diventano i testimonial per la campagna di sensibilizzazione contro l'omofobia e di promozione del territorio Friendly Piemonte. Omofobia, No Grazie per l'associazione Quore.[14]

Il 3 giugno 2014 I Moderni sono tra i tre finalisti candidati al premio Music Awards 2014 Next Generation 2.0.[15] Il 17 giugno il gruppo ha pubblicato il secondo album in studio, intitolato In/Cassa e distribuito nuovamente dalla Sony Music.[16] Il disco è stato anticipato il 9 maggio dal singolo Un giorno qualunque,[17] di cui il 7 maggio è stato pubblicato il video ufficiale.

Da luglio dello stesso anno I Moderni conducono il programma radiofonico Ma allora in diretta su RV1,[18] mentre nel mese di dicembre hanno realizzato la cover Carol of the Bells, pubblicata nella raccolta natalizia X Factor Christmas 2014 e di cui successivamente è uscito il videoclip ufficiale.

Ultime attività (2015-2020)

[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2015 Musarella abbandona il gruppo, che prosegue l'attività pressoché in teatro con qualche apparizione del loro spettacolo teatrale-musicale dal titolo Gran Passato, dapprima con la presenza di Fabio Perretta, sostituito poi da Vittorio Campanella. Discograficamente non ci sono state più uscite.

A distanza di cinque anni Musarella ha fondato il gruppo elettropop Smoking Monkey insieme ai produttori Diego Trigilia e Alessandro Matta e al cantautore Vincenzo Spataro.

Ultima
  • Fabio "Broad" Perretta – voce (2007-2015)
  • Celeste "Liza" Gugliandolo – voce (2007-2015)
  • Placido "Lead" Gugliandolo – voce (2007-2015)
Ex-componenti
  • Marco "Cata" Musarella – voce (2007-2015)

Album in studio

[modifica | modifica wikitesto]

Apparizioni in raccolte

[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi

[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti

[modifica | modifica wikitesto]
  1. ^ I Moderni a X-Factor e a bellARTE, su Città di Torino, 12 gennaio 2011. URL consultato il 30 giugno 2023.
  2. ^ I Moderni, su Rockol. URL consultato il 30 giugno 2023.
  3. ^ X Factor 5, ecco il cast completo (anticipato dalla compilation...)
  4. ^ I Moderni sono i secondi classificati – X Factor | Sky Uno, su xfactor.sky.it. URL consultato il 16 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  5. ^ X Factor 5, le tracklist degli EP da oggi su iTunes, su Music Room. URL consultato il 16 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2013).
  6. ^ Francesca Michielin regina delle classifiche: #2 nella Fimi e su iTunes, #11 su Earone. Luca Argentero nel video di Distratto | LaNostraTv
  7. ^ Londra 2012, su Sky "L'Estate si balla" con i Moderni, su Sky Sport, 20 giugno 2012. URL consultato il 16 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  8. ^ Esce oggi 'Troppo Fuori', l'album di debutto de I Moderni
  9. ^ I Moderni: CDVD, il video ufficiale e il testo del nuovo singolo da Troppo fuori, su Music Room. URL consultato il 30 giugno 2023 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  10. ^ I Moderni testimonial McDonald's/ Il gruppo torinese, secondo classificato a X Factor lo scorso anno, è il nuovo volto della catena di fast food nella campagna per i panini Mc..., su affaritaliani.it. URL consultato il 16 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  11. ^ http://www.melodicamente.com/sanremo-giovani-elenco-artisti-ammessi-audizioni-dal-vivo/
  12. ^ Sanremo Giovani 2013: gli esclusi Colapesce e I Moderni si sfogano sui social - BonsaiTV, su bonsai.tv. URL consultato il 16 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2015).
  13. ^ Verdi a modo mio, ad aprile su DeAKids con Matteo Macchioni e I Moderni: le selezioni a febbraio, su realityshow.blogosfere.it. URL consultato l'8 novembre 2014 (archiviato dall'url originale l'8 novembre 2014).
  14. ^ I Moderni, testimonial della campagna, invadono i mezzi pubblici GTT » Quore Torino
  15. ^ Music Awards 2014 | Cantanti premiati | Ospiti
  16. ^ Esce oggi "IN/CASSA", il nuovo album de I MODERNI, su Sony Music. URL consultato il 17 giugno 2014.
  17. ^ I Moderni, Un giorno qualunque | video testo | Music Awards 2014
  18. ^ RV1 WEBRADIO - Programmi, su rvuno.it. URL consultato l'8 novembre 2014 (archiviato dall'url originale l'8 novembre 2014).
  19. ^ X Factor on Ice: i sei finalisti sul ghiaccio stasera su Sky Uno HD

Voci correlate

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica