Álvaro Soler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Álvaro Soler
2018-09-02 ZDF Fernsehgarten Alvaro Soler-7917.jpg
Álvaro Soler nel 2018
NazionalitàSpagna Spagna
GenerePop latino
Periodo di attività musicale2015 – in attività
Strumentovoce, chitarra, pianoforte, xilofono
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

Álvaro Tauchert Soler (Barcellona, 9 gennaio 1991) è un cantautore spagnolo.

È salito alla ribalta internazionale tra il 2015 e il 2016 grazie ai singoli El mismo sol e Sofia, diventati delle hit in gran parte d'Europa. Essi sono stati inclusi nel suo album di debutto Eterno agosto. Nel 2018 ha messo in commercio il suo secondo album Mar de colores, accompagnato dai singoli di successo La cintura e La libertad.

Ha ricevuto tre candidature ai Latin American Music Awards, ha venduto circa 2,4 milioni di copie tra album e singoli e ha collezionato oltre 30 dischi d'oro e di platino.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Barcellona da padre tedesco e madre per metà spagnola e per metà belga, ha un fratello e una sorella. A dieci anni si è trasferito a Tokyo con la famiglia, per motivi lavorativi del padre, dove ha frequentato una scuola tedesca ed ha poi iniziato a cantare con il karaoke.[2] A 17 anni è tornato a Barcellona, entrando in qualità di cantante e tastierista nel gruppo musicale Urban Lights, composto da tre membri (tra cui suo fratello) e con il quale ha partecipato al talent show Tú sí que vales. Con il gruppo Soler ha pubblicato gli album Urban Lights e Megafauna.

Dopo la laurea in Design Industriale presso la Scuola di Ingegneria e Design (ELISAVA) dell'Università di Barcellona,[3] nel 2015 si è stabilito a Berlino e ha iniziato la propria attività da solista, pubblicando il singolo El mismo sol, brano divenuto una hit in Italia e in Svizzera.[4] Segue in giugno la pubblicazione del suo primo album Eterno agosto,[5] promosso anche dal secondo singolo Agosto. Durante il 2015 Soler ha vinto anche l'annuale edizione della manifestazione italiana Summer Festival.[6]

L'8 aprile 2016 il cantante ha pubblicato il singolo Sofia,[7] che ha anticipato la riedizione di Eterno agosto, uscita in Italia il 15 luglio dello stesso anno;[8] l'11 maggio è stata annunciata la sua partecipazione alla decima edizione del talent show italiano X Factor in qualità di giudice,[9] portando alla vittoria un gruppo della sua squadra, i Soul System.[10]

Nel febbraio 2017 ha pubblicato il quinto singolo Animal, poi ha preso parte al Festival di Sanremo 2017 in qualità di ospite d'eccezione.[10] Nello stesso anno ha collaborato con il gruppo folk Morat alla realizzazione del singolo Yo contigo, tú conmigo (The Gong Gong Song), uscito il 16 giugno.[11]

Il 7 settembre 2018 Soler ha pubblicato il secondo album in studio Mar de colores, anticipato a marzo da La cintura e promosso anche dal successivo singolo Ella. Il disco è stato in seguito ristampato in una versione estesa comprensiva anche di tre inediti, La libertad, Loca e Taro.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alvaro Soler a RTL 102.5, venire in tour in Italia è bellissimo, RTL 102.5, 10 maggio 2019. URL consultato il 27 marzo 2020.
  2. ^ Alvaro Soler a DJCI: "L'Italia va pazza per la mia canzone", Radio Deejay, 20 maggio 2015. URL consultato il 26 agosto 2015.
  3. ^ Alvaro Soler: 22 motivi per cui siamo tutti pazzi di lui, TV Sorrisi e Canzoni. URL consultato il 25 giugno 2019.
  4. ^ Alvaro Soler Re dell'estate al Coca Cola Summer Festival con il tormentone "El Mismo Sol", su myreviews.it, 31 luglio 2015. URL consultato il 5 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  5. ^ Valentina Cesarini, Alvaro Soler, è uscito l'album di debutto "Eterno Agosto", TV Sorrisi e Canzoni, 23 giugno 2015. URL consultato il 14 maggio 2016.
  6. ^ Coca-Cola Summer 2015, RTL 102.5. URL consultato il 18 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2015).
  7. ^ Chandrika Anna Merzari, Alvaro Soler - Sofia (Radio Date: 08-04-2016), EarOne, 4 aprile 2016. URL consultato il 4 aprile 2016.
  8. ^ Esce 'Eterno agosto italian edition' di Alvaro Alvaro, Adnkronos, 15 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016.
  9. ^ Rosa D'Ettore, X Factor 10 Giudici: Manuel Agnelli, Arisa, Fedez e Alvaro Soler, l'annuncio e le polemiche, International Business Times, 13 maggio 2016. URL consultato il 5 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 24 giugno 2016).
  10. ^ a b Alvaro Soler fra gli ospiti della serata finale del Festival di Sanremo, la Stampa, 28 gennaio 2017. URL consultato il 28 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2017).
  11. ^ Chandrika Anna Merzari, Morat E Alvaro Soler - Yo Contigo, Tú Conmigo (The Gong Gong Song) (Radio Date: 21-06-2017), EarOne, 12 giugno 2017. URL consultato il 13 giugno 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9145244370074480479 · ISNI (EN0000 0004 5294 381X · GND (DE1107193192 · BNF (FRcb170146061 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-9145244370074480479