Luca Chiaravalli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Luca Paolo Chiaravalli (Gallarate, 2 maggio 1971) è un musicista, arrangiatore e produttore discografico italiano.

Ha collaborato con molti cantanti e musicisti italiani e stranieri, tra cui Laura Pausini, Giorgia, Francesco Renga ed Eros Ramazzotti, con il quale ha prodotto anche l'album Noi.

Tra le collaborazioni internazionali la più rilevante è quella con gli Hooverphonic con i quali ha cofirmato il singolo Amalfi e i brani Radio Silence e Wait for a while contenuti in Reflection (album n°1 in Belgio nel 2013) e Heartbroken incluso nell'album The night before del 2011.

È coautore, produttore e arrangiatore di tutti i brani dell’album Prima di parlare di Nek, contenente il singolo Fatti avanti amore, secondo classificato al Festival di Sanremo 2015 e vincitore dei premi "Miglior arrangiamento e “Sala Stampa Radio – Tv Lucio Dalla”. Il singolo è certificato Platino e ha raggiunto la vetta della classifica delle radio dove è rimasto nella top10 per più di due mesi consecutivi.

Ha collaborato alla scrittura del brano Un giorno mi dirai (G.Curreri, S.Grandi, L.Chiaravalli), cantata dagli Stadio, che ha vinto il Festival di Sanremo 2016.

Firma tre brani presenti al Festival di Sanremo 2017: Fatti bella per te di Paola Turci, per la quale produce anche tutto il suo album di quell'anno Il secondo cuore, Togliamoci la voglia di Raige e Giulia Luzi e Occidentali's Karma, interpretata da Francesco Gabbani, che vince il Festival[1]. Ha co-scritto, arrangiato e prodotto il disco Magellano di Francesco Gabbani dove è incluso il singolo di successo Tra le granite e le granate attestato platino dalla Fimi e primo nella classifica radio generale per 4 settimane. Dal 12 settembre 2016 suona il sintetizzatore e il pianoforte nella sigla pubblicitaria di Rai 2 e dal 27 febbraio 2017 suona la tastiera e il pianoforte nella sigla della rubrica cinematografica Mediaset Ciak News. Nella stagione televisiva 2001-2002 ha arrangiato e suonato nella canzone Euregghe (suo è infatti l'assolo di chitarra), che è interpretata dal Gabibbo ed è stata anche la sigla della trasmissione Striscia la notizia, che va in onda su Canale 5.

Note[modifica | modifica wikitesto]