Hahnenkamm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima montagna, vedi Hahnenkamm (montagna).
Il cancelletto di partenza della Streif, la pista di discesa libera dell'Hahnenkamm

Il trofeo dell'Hahnenkamm (in tedesco Hahnenkammrennen, dal nome dall'omonima montagna sulla quale sono situate le piste) è una storica competizione dello sci alpino che si disputa annualmente a Kitzbühel, in Austria, dal 1931. Si tratta di un fine settimana di gare durante il quale si disputano una discesa libera, uno slalom speciale e una combinata, che somma i tempi delle due gare. Nei primi anni del torneo le gare furono disputate su vari percorsi del monte Hahnenkamm; la configurazione definitiva, con la discesa sulla pista Streif e lo slalom sulla pista Ganslern, fu adottata negli anni quaranta[1].

Inserito nel circuito di Coppa del Mondo fin dalla sua fondazione, nel 1967, il trofeo si accompagna spesso ad altre gare ("Zusatzrennen"), disputate sulle stesse piste: triple o quadruple combinate negli anni trenta, altre discese libere dagli anni cinquanta (anche valide per la Coppa del Mondo e a volte in una formula "breve"), slalom giganti dagli anni cinquanta agli anni sessanta, altri slalom speciali dagli anni settanta e supergiganti dagli anni novanta (anche in questi casi prove valide per la Coppa del Mondo).

Dal 1932 al 1961 furono disputate anche gare femminili, mentre dal 1962 il trofeo, organizzato dal Kitzbüheler Ski Club, è esclusivamente maschile. La tradizione, quasi sempre rispettata, vuole che la discesa venga disputata il sabato e lo slalom la domenica. Inizialmente programmato per il mese di marzo, dagli anni cinquanta il trofeo è stabilmente organizzato nel secondo o nel terzo fine settimana di gennaio.

Piste[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ganslern e Streif.

Albo d'oro maschile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ganslern e Streif.

Albo d'oro maschile delle tre discipline del trofeo dell'Hahnenkamm[2], dal 1967 valide anche ai fini della Coppa del Mondo[3]. In numerosi casi la settimana dell'Hahnenkamm ha incluso nel suo programma anche altre gare, che tuttavia non sono valide ai fini del trofeo.

Data Discesa libera Slalom speciale Combinata
28-29 marzo 1931 Austria Ferdl Friedensbacher Austria Hans Mariacher Regno Unito Gordon Cleaver
19-20 marzo 1932 Svizzera Walter Prager Austria Hans Hauser Austria Hans Hauser
1933-1934
non disputato
23-24 marzo 1935 Austria Siegfried Engl Austria Siegfried Engl Austria Siegfried Engl
1-3 marzo 1936[4] Austria Friedl Pfeifer Austria Rudolph Matt Austria Rudolph Matt
19-20 marzo 1937 Austria Thaddäus Schwabl Austria Wilhelm Walch Austria Wilhelm Walch
1938-1945
non disputato
9-10 marzo 1946 Austria Thaddäus Schwabl Cecoslovacchia Antonín Šponar Austria Karl Koller
8-9 marzo 1947 Austria Karl Feix Austria Christian Pravda Austria Christian Pravda
13-14 marzo 1948 Austria Hellmut Lantschner Austria Thaddäus Schwabl Austria Hellmut Lantschner
5-6 marzo 1949 Austria Egon Schöpf Austria Egon Schöpf Austria Egon Schöpf
11-12 marzo 1950 Austria Fritz Huber Germania Ovest Sepp Folger Austria Fritz Huber
7-9 febbraio 1951 Austria Christian Pravda Austria Christian Pravda Austria Christian Pravda
1952
non disputato
17-18 gennaio 1953 Svizzera Bernhard Perren Austria Andreas Molterer Austria Andreas Molterer
1954
non disputato[5]
15-16 gennaio 1955[4] Svizzera Andreas Molterer Austria Toni Spiß Austria Andreas Molterer
14-15 gennaio 1956 Austria Toni Sailer Austria Toni Sailer Austria Toni Sailer
19-20 gennaio 1957 Austria Toni Sailer Austria Josl Rieder Austria Josl Rieder
17-19 gennaio 1958 Austria Andreas Molterer Austria Andreas Molterer Austria Andreas Molterer
17-18 gennaio 1959 Stati Uniti Bud Werner Austria Andreas Molterer Austria Andreas Molterer
15-17 gennaio 1960 Francia Adrien Duvillard Francia Adrien Duvillard Francia Adrien Duvillard
21-22 gennaio 1961 Francia Guy Périllat Austria Gerhard Nenning Francia Guy Périllat
20-21 gennaio 1962 Svizzera Willi Forrer Stati Uniti Chuck Ferries Austria Gerhard Nenning
19-20 gennaio 1963 Austria Egon Zimmermann Germania Ovest Ludwig Leitner Austria Egon Zimmermann
1964
non disputato
22-24 gennaio 1965 Germania Ovest Ludwig Leitner Francia Jean-Claude Killy Francia Jean-Claude Killy
22-23 gennaio 1966 Austria Karl Schranz Francia Jean-Claude Killy Austria Karl Schranz
21-22 gennaio 1967 Francia Jean-Claude Killy Francia Jean-Claude Killy Francia Jean-Claude Killy
20-21 gennaio 1968 Austria Gerhard Nenning Svizzera Dumeng Giovanoli Francia Jean-Claude Killy
18-19 gennaio 1969 Austria Karl Schranz Francia Patrick Russel Francia Guy Périllat
17-18 gennaio 1970
non disputata[6]
Francia Patrick Russel Francia Patrick Russel[6]
23-31 gennaio 1971
non disputata[7]
Francia Jean-Noël Augert Francia Henri Duvillard[7]
14-16 gennaio 1972 Austria Karl Schranz[8] Francia Jean-Noël Augert Francia Henri Duvillard[8]
27-28 gennaio 1973 Svizzera Roland Collombin Francia Jean-Noël Augert Stati Uniti Bob Cochran
26-27 gennaio 1974 Austria Karl Schranz Austria Hansi Hinterseer Italia Gustav Thöni
18-19 gennaio 1975 Austria Franz Klammer Italia Piero Gros Italia Gustav Thöni
24-25 gennaio 1976[9] Austria Franz Klammer Svezia Ingemar Stenmark Svizzera Walter Tresch
15-16 gennaio 1977 Austria Franz Klammer Svezia Ingemar Stenmark Italia Gustav Thöni
20-22 gennaio 1978 Austria Josef Walcher
Germania Ovest Sepp Ferstl
Austria Klaus Heidegger Francia Patrice Pellat-Finet
20-21 gennaio 1979 Germania Ovest Sepp Ferstl Germania Ovest Christian Neureuther Austria Anton Steiner
12-13 gennaio 1980 Canada Ken Read Liechtenstein Andreas Wenzel Liechtenstein Andreas Wenzel
17-18 gennaio 1981 Canada Steve Podborski Svezia Ingemar Stenmark Cecoslovacchia Bohumír Zeman
15-17 gennaio 1982 Canada Steve Podborski[10] Svezia Ingemar Stenmark Stati Uniti Phil Mahre[10]
21-23 gennaio 1983 Canada Todd Brooker[11] Svezia Ingemar Stenmark Stati Uniti Phil Mahre[11]
21-22 gennaio 1984 Austria Franz Klammer Lussemburgo Marc Girardelli Austria Anton Steiner
12-13 gennaio 1985 Svizzera Pirmin Zurbriggen Lussemburgo Marc Girardelli Liechtenstein Andreas Wenzel
18-19 gennaio 1986 Austria Peter Wirnsberger Liechtenstein Paul Frommelt Svizzera Pirmin Zurbriggen
24-25 gennaio 1987 Svizzera Pirmin Zurbriggen Jugoslavia Bojan Križaj Svizzera Pirmin Zurbriggen
16-17 gennaio 1988[12] Austria Peter Müller Italia Alberto Tomba Austria Hubert Strolz
14-15 gennaio 1989 Svizzera Daniel Mahrer Germania Ovest Armin Bittner Lussemburgo Marc Girardelli
20-21 gennaio 1990[13] Norvegia Atle Skårdal[14] Austria Rudolf Nierlich Svizzera Pirmin Zurbriggen
12-13 gennaio 1991 Svizzera Franz Heinzer Lussemburgo Marc Girardelli Lussemburgo Marc Girardelli
17-19 gennaio 1992 Svizzera Franz Heinzer[15] Italia Alberto Tomba Svizzera Paul Accola[15]
16-17 gennaio 1993
annullato[16]
15-16 gennaio 1994 Austria Patrick Ortlieb Austria Thomas Stangassinger Norvegia Lasse Kjus
14-16 gennaio 1995 Francia Luc Alphand[17] Italia Alberto Tomba Lussemburgo Marc Girardelli[17]
13-14 gennaio 1996 Austria Günther Mader Austria Thomas Sykora Austria Günther Mader
24-26 gennaio 1997 Austria Fritz Strobl Austria Mario Reiter Norvegia Lasse Kjus
23-26 gennaio 1998 Italia Kristian Ghedina[18] Austria Thomas Stangassinger Norvegia Kjetil André Aamodt
22-24 gennaio 1999 Austria Hans Knauß Slovenia Jure Košir Norvegia Kjetil André Aamodt
21-23 gennaio 2000 Austria Fritz Strobl Austria Mario Matt Norvegia Kjetil André Aamodt
19-21 gennaio 2001 Austria Hermann Maier Austria Benjamin Raich Norvegia Lasse Kjus
18-20 gennaio 2002 Austria Stephan Eberharter Austria Rainer Schönfelder Norvegia Kjetil André Aamodt
24-27 gennaio 2003 Stati Uniti Daron Rahlves Finlandia Kalle Palander Austria Michael Walchhofer
22-25 gennaio 2004 Austria Stephan Eberharter Finlandia Kalle Palander Stati Uniti Bode Miller
21-23 gennaio 2005
annullata
Austria Manfred Pranger
annullata
20-22 gennaio 2006 Austria Michael Walchhofer[19] Francia Jean-Pierre Vidal Austria Benjamin Raich
26-28 gennaio 2007
annullata
Svezia Jens Byggmark
annullata
18-20 gennaio 2008 Svizzera Didier Cuche[19] Francia Jean-Baptiste Grange Stati Uniti Bode Miller
23-25 gennaio 2009 Svizzera Didier Défago Francia Julien Lizeroux Svizzera Silvan Zurbriggen
22-24 gennaio 2010 Svizzera Didier Cuche Germania Felix Neureuther Croazia Ivica Kostelić
21-23 gennaio 2011 Svizzera Didier Cuche Francia Jean-Baptiste Grange Croazia Ivica Kostelić
21-22 gennaio 2012 Svizzera Didier Cuche Italia Cristian Deville Croazia Ivica Kostelić
26-27 gennaio 2013 Italia Dominik Paris Austria Marcel Hirscher Croazia Ivica Kostelić
24-26 gennaio 2014 Austria Hannes Reichelt[18] Germania Felix Neureuther Francia Alexis Pinturault

Podi della combinata[modifica | modifica wikitesto]

Elenco completo dei podi delle combinate disputate nel contesto del trofeo dell'Hahnenkamm[2]:

Data Primo Secondo Terzo
28-29 marzo 1931 Regno Unito Gordon Cleaver Austria Hansjörg Schlechter Germania Hans von Weech
19-20 marzo 1932 Austria Hans Hauser Austria Rudolph Matt Austria Willy Faude
1932[20] Austria Rudolph Matt Austria Hans Hauser Austria Josef Fahrner
1933-1934
non disputata
23-24 marzo 1935 Austria Siegfried Engl Austria Edi Neubarth Austria Sepp Klingler
7-8 marzo 1936 Austria Rudolph Matt Austria Friedl Pfeifer Austria Kurt Egert
1936[21] Austria Hans Hauser ? ?
19-20 marzo 1937 Austria Wilhelm Walch Austria Thaddäus Schwabl Svizzera Willi Bernath
1937[21] Germania Hubert Hammerschmidt ? ?
1938-1945
non disputata
9-10 marzo 1946 Austria Karl Koller Austria Toni Seelos Cecoslovacchia Antonín Šponar
8-9 marzo 1947 Austria Christian Pravda Austria Engelbert Haider Austria Eberhard Kneisl
13-14 marzo 1948 Austria Hellmut Lantschner Austria Edi Mall Austria Thaddäus Schwabl
5-6 marzo 1949 Austria Egon Schöpf Austria Luis Seyrling Austria Edi Mall
11-12 marzo 1950 Austria Fritz Huber Austria Pepi Salvenmoser Austria Hellmut Lantschner
1951 Austria Christian Pravda Francia Georges Panisset Austria Engelbert Haider
1952
non disputata
17-18 gennaio 1953 Austria Andreas Molterer Austria Walter Schuster Svizzera Martin Julen
1954[5] Austria Christian Pravda Austria Toni Spiß Austria Ernst Hinterseer
15-16 gennaio 1955 Austria Andreas Molterer Austria Walter Schuster Austria Ernst Hinterseer
14-15 gennaio 1956 Austria Toni Sailer Austria Josl Rieder Stati Uniti Bud Werner
19-20 gennaio 1957 Austria Josl Rieder Austria Mathias Leitner Francia François Bonlieu
18-19 gennaio 1958 Austria Andreas Molterer Austria Egon Zimmermann Francia Charles Bozon
17-18 gennaio 1959 Austria Andreas Molterer Austria Egon Zimmermann Francia Jean Vuarnet
16-17 gennaio 1960 Francia Adrien Duvillard Austria Egon Zimmermann Austria Pepi Stiegler
21-22 gennaio 1961 Francia Guy Périllat Austria Gerhard Nenning Svizzera Willi Forrer
20-21 gennaio 1962 Austria Gerhard Nenning Stati Uniti Chuck Ferries Austria Mathias Leitner
19-20 gennaio 1963 Austria Egon Zimmermann Germania Ovest Wolfgang Bartels Francia Léo Lacroix
1964
non disputata
23-24 gennaio 1965 Francia Jean-Claude Killy Germania Ovest Ludwig Leitner Austria Karl Schranz
22-23 gennaio 1966 Austria Karl Schranz Francia Jean-Claude Killy Austria Gerhard Nenning
21-22 gennaio 1967 Francia Jean-Claude Killy Austria Karl Schranz Francia Guy Périllat
20-21 gennaio 1968 Francia Jean-Claude Killy Austria Karl Schranz Svizzera Dumeng Giovanoli
18-19 gennaio 1969 Francia Guy Périllat Austria Herbert Huber Austria Alfred Matt
17-18 gennaio 1970[6] Francia Patrick Russel Italia Gustav Thöni Svizzera Dumeng Giovanoli
24/31 gennaio 1971[7] Francia Henri Duvillard Francia Jean-Noël Augert Francia Bernard Orcel
15-16 gennaio 1972[8] Francia Henri Duvillard Francia Jean-Noël Augert Germania Ovest Alfred Hagn
27-28 gennaio 1973 Stati Uniti Bob Cochran Austria Reinhard Tritscher Italia Roland Thöni
26-27 gennaio 1974 Italia Gustav Thöni Italia Herbert Plank Stati Uniti Andy Mill
18-19 gennaio 1975[22] Italia Gustav Thöni Spagna Francisco Fernández Ochoa Austria Franz Klammer
24-25 gennaio 1976[9][22] Svizzera Walter Tresch Canada Jim Hunter Italia Gustav Thöni
15-16 gennaio 1977[22] Italia Gustav Thöni Svizzera Walter Tresch Austria Anton Steiner
21-22 gennaio 1978 Francia Patrice Pellat-Finet Unione Sovietica Vladimir Makeev Argentina Carlos Alberto Martínez
20-21 gennaio 1979[22] Austria Anton Steiner Liechtenstein Andreas Wenzel Svizzera Peter Lüscher
12-13 gennaio 1980[23] Liechtenstein Andreas Wenzel Stati Uniti Pete Patterson Australia Antony Guss
17-18 gennaio 1981[24] Cecoslovacchia Bohumír Zeman Svezia Ingemar Stenmark Germania Ovest Michael Veith
16-17 gennaio 1982[10][25] Stati Uniti Phil Mahre Liechtenstein Andreas Wenzel Germania Ovest Peter Roth
22-23 gennaio 1983[11][22] Stati Uniti Phil Mahre Lussemburgo Marc Girardelli Svizzera Peter Lüscher
21-22 gennaio 1984[22] Austria Anton Steiner Svizzera Pirmin Zurbriggen Stati Uniti Phil Mahre
12-13 gennaio 1985[22] Liechtenstein Andreas Wenzel Svizzera Franz Heinzer Francia Gérard Rambaud
18-19 gennaio 1986[22] Svizzera Pirmin Zurbriggen Liechtenstein Andreas Wenzel Germania Ovest Markus Wasmeier
25 gennaio 1987[22] Svizzera Pirmin Zurbriggen Liechtenstein Andreas Wenzel -
16-17 gennaio 1988[12][22] Austria Hubert Strolz Germania Ovest Markus Wasmeier Francia Franck Piccard
14-15 gennaio 1989[22] Lussemburgo Marc Girardelli Svizzera Paul Accola Italia Michael Mair
20-21 gennaio 1990[14][22] Svizzera Pirmin Zurbriggen Svizzera Paul Accola Germania Ovest Markus Wasmeier
12-13 gennaio 1991[22] Lussemburgo Marc Girardelli Norvegia Lasse Kjus Austria Günther Mader
18-19 gennaio 1992[15][22] Svizzera Paul Accola Lussemburgo Marc Girardelli Austria Hubert Strolz
16-17 gennaio 1993
annullata[16]
15-16 gennaio 1994[22] Norvegia Lasse Kjus Norvegia Kjetil André Aamodt Austria Günther Mader
14-15 gennaio 1995[17][22] Lussemburgo Marc Girardelli Norvegia Harald Christian Strand Nilsen Austria Günther Mader
13-14 gennaio 1996[22] Austria Günther Mader Austria Hans Knauß Svizzera Bruno Kernen
25-26 gennaio 1997[22] Norvegia Lasse Kjus Norvegia Kjetil André Aamodt Austria Werner Franz
24-25 gennaio 1998[22] Norvegia Kjetil André Aamodt Austria Werner Franz Canada Ed Podivinsky
23-24 gennaio 1999[22] Norvegia Kjetil André Aamodt Norvegia Lasse Kjus Svizzera Paul Accola
22-23 gennaio 2000[22] Norvegia Kjetil André Aamodt Svezia Fredrik Nyberg Austria Hermann Maier
20-21 gennaio 2001[22] Norvegia Lasse Kjus Austria Michael Walchhofer Norvegia Kjetil André Aamodt
19-20 gennaio 2002[22] Norvegia Kjetil André Aamodt Norvegia Lasse Kjus Austria Michael Walchhofer
25-26 gennaio 2003[22] Austria Michael Walchhofer Norvegia Aksel Lund Svindal Svizzera Didier Défago
24-25 gennaio 2004[22] Stati Uniti Bode Miller Austria Benjamin Raich Norvegia Lasse Kjus
22-23 gennaio 2005
annullata
21-22 gennaio 2006[19][22] Austria Benjamin Raich Stati Uniti Bode Miller Norvegia Aksel Lund Svindal
27-28 gennaio 2007
annullata
19-20 gennaio 2008[19][22] Stati Uniti Bode Miller Austria Benjamin Raich Austria Rainer Schönfelder
Croazia Ivica Kostelić
24-25 gennaio 2009[22] Svizzera Silvan Zurbriggen Croazia Ivica Kostelić Croazia Natko Zrnčić-Dim
23-24 gennaio 2010[22] Croazia Ivica Kostelić Svizzera Silvan Zurbriggen Austria Benjamin Raich
22-23 gennaio 2011[22] Croazia Ivica Kostelić Svizzera Silvan Zurbriggen Austria Romed Baumann
21-22 gennaio 2012[22] Croazia Ivica Kostelić Svizzera Beat Feuz Svizzera Silvan Zurbriggen
26-27 gennaio 2013[22] Croazia Ivica Kostelić Francia Alexis Pinturault Francia Thomas Mermillod Blondin
26 gennaio 2014[22][26] Francia Alexis Pinturault Stati Uniti Ted Ligety Austria Marcel Hirscher

Albo d'oro femminile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ganslern e Streif.

Albo d'oro femminile delle tre discipline del trofeo dell'Hahnenkamm[27]. In numerosi casi la settimana dell'Hahnenkamm ha incluso nel suo programma anche altre gare, che tuttavia non erano valide ai fini del trofeo.

Data Discesa libera Slalom speciale Combinata
1932 Austria Rini Andretta Austria Rini Andretta Austria Rini Andretta
1933-1934
non disputato
1935 Paesi Bassi Gratia Schimmelpenninck Paesi Bassi Gratia Schimmelpenninck Paesi Bassi Gratia Schimmelpenninck
1936 Austria Hilde Gustine Austria Grete Weikert Paesi Bassi Gratia Schimmelpenninck
1937 Regno Unito Evie Pinching Germania Lisa Resch Germania Lisa Resch
1938-1945
non disputato
1946 Austria Anneliese Schuh-Proxauf Austria Anneliese Schuh-Proxauf Austria Anneliese Schuh-Proxauf
1947 Austria Hilde Doleschell Austria Gundl Baur Austria Annelore Zückert
1948 Austria Sophie Nogler Austria Sophie Nogler Austria Sophie Nogler
1949 Austria Resi Hammerer Austria Resi Hammerer Austria Resi Hammerer
1950 Austria Rosi Sailer Germania Ovest Hannelore Glaser-Franke Austria Mitzi Stüger
1951 Stati Uniti Andrea Mead Lawrence Stati Uniti Andrea Mead Lawrence Stati Uniti Andrea Mead Lawrence
1952
non disputato
1953 Austria Erika Mahringer
Austria Trude Klecker
Austria Trude Klecker Austria Trude Klecker
1954[5] Austria Erika Mahringer Austria Regina Schöpf Austria Erika Mahringer
1955 Svizzera Madeleine Berthod Austria Putzi Frandl Austria Thea Hochleitner
1956 Germania Ovest Sonja Sperl Norvegia Astrid Sandvik Norvegia Astrid Sandvik
1957 Canada Lucille Wheeler Austria Putzi Frandl Canada Lucille Wheeler
1958 Austria Hilde Hofherr Svizzera Renée Colliard Norvegia Berit Stuve
1959 Norvegia Astrid Sandvik Svizzera Annemarie Waser Norvegia Astrid Sandvik
1960 Austria Traudl Hecher Stati Uniti Linda Meyers Austria Traudl Hecher
1961 Austria Traudl Hecher Austria Traudl Hecher Austria Traudl Hecher

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Plurivincitori[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei plurivincitori della combinata dell'Hahnenkamm dal 1931 a oggi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia sul sito ufficiale dell'Hahnenkamm, su hahnenkamm.com. URL consultato il 26 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 19 febbraio 2011).
  2. ^ a b c Liste Platz 1 bis 3 Hahnenkamm-Rennen (PDF), su hahnenkamm.com. URL consultato il 23 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  3. ^ La combinata a partire dal 1975 e, nei primi anni, solo saltuariamente; cfr. I podi sul sito ufficiale della FIS (combinata maschile), su data.fis-ski.com. URL consultato il 23 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  4. ^ a b "Jubiläums-Hahnenkammrennen".
  5. ^ a b c Nel 1954 a Kitzbühel il trofeo dell'Hahnenkamm fu sostituito dalla III Settimana internazionale degli sport invernali.
  6. ^ a b c Nel 1970 a causa della mancanza di neve in luogo della discesa libera è stato disputato uno slalom gigante (vinto da Dumeng Giovanoli) e la classifica di combinata è stata stilata sommando i tempi di questo gigante con quelli del tradizionale slalom speciale.
  7. ^ a b c d Nel 1971 a causa della mancanza di neve la discesa libera di Kitzbühel è stata sostituita da quella disputata il 31 gennaio a Megève, in Francia (vinta da Bernhard Russi), e la classifica di combinata è stata stilata sommando i tempi di questa discesa con quelli del tradizionale slalom speciale.
  8. ^ a b c Nel 1972 la discesa libera dell'Hahnenkamm è stata affiancata da un'altra, disputata sempre sulla Streif il venerdì (vinta da Karl Schranz).
  9. ^ a b Contrariamente alla tradizione, nel 1976 la discesa venne disputata la domenica e lo slalom il sabato.
  10. ^ a b c Nel 1982 la discesa libera dell'Hahnenkamm è stata affiancata da un'altra, disputata sempre sulla Streif il venerdì (vinta da Harti Weirather).
  11. ^ a b c Nel 1983 la discesa libera dell'Hahnenkamm è stata affiancata da un'altra, disputata sempre sulla Streif il venerdì (vinta da Bruno Kernen).
  12. ^ a b Nel 1988 a causa della mancanza di neve a Kitzbühel le gare del trofeo dell'Hahnenkamm si sono disputate a Bad Kleinkirchheim.
  13. ^ "Jubiläumsveranstaltung".
  14. ^ a b Nel 1990 a causa della mancanza di neve nella parte alta della Streif la discesa libera è stata disputata su un percorso accorciato, con il cancelletto posto al Seidelalmkopf (quello che negli anni successivi sarebbe divenuto il punto di partenza del supergigante), e in due manche ("discesa sprint").
  15. ^ a b c Nel 1992 la discesa libera dell'Hahnenkamm è stata affiancata da un'altra, disputata sempre sulla Streif il venerdì (vinta da Franz Heinzer).
  16. ^ a b Nel 1993 a causa della mancanza di neve a Kitzbühel le gare del trofeo dell'Hahnenkamm sono state annullate e sostituite da una discesa libera a Sankt Anton am Arlberg e da uno slalom a Lech am Arlberg.
  17. ^ a b c Nel 1995 la discesa libera dell'Hahnenkamm è stata affiancata da un'altra, disputata sempre sulla Streif il venerdì (vinta da Luc Alphand).
  18. ^ a b Percorso della discesa modificato con l'esclusione dell'Hausbergkante: cfr. Max Valle, Hannes Reichelt fa impazzire l'Austria trionfando nella discesa di Kitzbühel, in Neveitalia.it, 25 gennaio 2014. URL consultato il 27 gennaio 2014.
  19. ^ a b c d Percorso della discesa ridotto con l'abbassamento della partenza.
  20. ^ Combinata tripla.
  21. ^ a b Combinata quadrupla.
  22. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag Valida ai fini della Coppa del Mondo; cfr. I podi sul sito ufficiale della FIS (combinata maschile), su data.fis-ski.com. URL consultato il 23 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  23. ^ Nel 1980 in luogo della combinata dell'Hahnenkamm è stata considerata valida ai fini della Coppa del Mondo una combinata (vinta da Andreas Wenzel) la cui classifica è stata stilata sommando i tempi della discesa di Kitzbühel con quelli di uno slalom disputato a Lenggries, in Germania Ovest, l'8 gennaio.
  24. ^ Nel 1981 in luogo della combinata dell'Hahnenkamm è stata considerata valida ai fini della Coppa del Mondo una combinata (vinta da Phil Mahre) la cui classifica è stata stilata sommando i tempi della discesa di Kitzbühel con quelli di uno slalom disputato a Oberstaufen, in Germania Ovest, il 13 gennaio.
  25. ^ Nel 1982 in luogo della combinata dell'Hahnenkamm è stata considerata valida ai fini della Coppa del Mondo una combinata (vinta da Phil Mahre) la cui classifica è stata stilata sommando i tempi della discesa di Kitzbühel con quelli di uno slalom disputato a Bad Wiessee, in Germania Ovest, il 12 gennaio.
  26. ^ Supercombinata: classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nel supergigante disputato sulla pista Seidlalm e in una manche di slalom speciale disputata sulla Ganslern.
  27. ^ a b Albo d'oro femminile sul sito ufficiale dell'Hahnenkamm, su hahnenkamm.com. URL consultato il 26 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sci alpino Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino