Gaspar Rubio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gaspar Rubio Meliá
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1943
Carriera
Squadre di club1
1928–1930Real Madrid34 (30)
1932–1934Atlético Madrid? (?)
1934–1935Valencia15 (5)
1940–1941Real Murcia10 (1)
1942–1943Granada3 (1)
Nazionale
1929–1930Spagna Spagna4 (9)
Carriera da allenatore
1947–1950Hércules
1950–1951Granada
1951–1952Atlético Baleares
1952–1953Orihuela
1952–1953Hércules
1954–1955Lleida
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gaspar Rubio Meliá (Serra, 14 dicembre 1907Città del Messico, 3 gennaio 1983) è stato un calciatore e allenatore di calcio spagnolo. In attività giocava nel ruolo di attaccante.

Con la nazionale segnò nove gol in quattro presenze, di cui sette nelle due partite contro Portogallo (5-0)[1] e Francia (8-1).[2]

Inoltre prese parte alla vittoria della Spagna sull'Inghilterra, che rappresentò la prima sconfitta fuori dalla Gran Bretagna per i Three Lions.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Gaspar Rubio, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (ENESCA) Gaspar Rubio, su BDFutbol.com. Modifica su Wikidata