Paperissima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Estatissima Sprint)
Paperissima
Paperissima logo.jpg
Paese Italia
Anno 1990-2013
Genere commedia, montaggio
Edizioni 13
Durata 120 min
Lingua originale italiana
Crediti
Conduttore
Ideatore Antonio Ricci
Regia Silvia Arzuffi, Beppe Recchia
Autori Antonio Ricci, Lorenzo Beccati, Max Greggio, Gennaro Ventimiglia, David Lubrano, Mimmo Artana, Paolino Orsini, Valerio Peretti Cucchi, Adriano Bonfanti, Roberto Ferrante
Scenografia Felice Notarianni, Claudio Brigatti
Costumi Luca Sabatelli, Nuccia Gatti, Rossella Scagnatti
Fotografia Franco Fratus, Aldo Solbiati
Coreografie Saverio Ariemma, Lorena Baricalla, Iaia De Capitani, Corrado Ruggio
Produttore esecutivo Fabrizio Dacomi, Laura Rigo, Simona Raya
Casa di produzione RTI
Rete televisiva Italia 1 (1990-1991)
Canale 5 (1991-2013)

Paperissima è stato un programma televisivo italiano andato in onda in prima serata dal 1990 al 1991 su Italia 1 e poi su Canale 5 dal 1991 al 2013. La trasmissione era incentrata sulla riproposizione di gaffe, errori e bloopers di personaggi famosi, giornalisti, telefilm, film ma soprattutto filmati realizzati da persone comuni. Prevedeva inoltre un concorso per videoamatori con un premio finale per la gaffe più divertente.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Logo usato dal 2004 al 2008

La puntata pilota di Paperissima, condotta da Ezio Greggio e Lorella Cuccarini, andò in onda venerdì 1º giugno 1990 alle 20.40 su Canale 5 e fu replicata il 3 giugno alle 14.00 su Italia 1, ottenendo un grande successo dal pubblico. Per tale ragione si decise di produrre una prima edizione, affidata agli stessi conduttori, in onda nella stagione 1990/1991 per 12 puntate dal 9 ottobre al 25 dicembre 1990 al martedì, e per altre 8 puntate, in onda dal 18 gennaio all'8 marzo 1991 al venerdì, in prima serata su Italia 1. Il successo ottenuto portò il programma alla promozione da Italia 1 a Canale 5 con una seconda stagione in onda nell'autunno del 1991, affidata alla riconfermata Lorella Cuccarini e a Marco Columbro, suo partner in quella stessa stagione del contenitore domenicale Buona Domenica.

Nell'autunno del 1992 la terza edizione del programma viene promossa al sabato con la conduzione di Ezio Greggio e Marisa Laurito. La nuova collocazione, in diretta concorrenza con lo show Scommettiamo che ... ? in onda su Rai 1 ed abbinato alla Lotteria Italia, porta il programma ad un notevole calo d'ascolti, spingendo Antonio Ricci a mettere a riposo la trasmissione per circa 2 anni, in maniera tale da reperire nuovi filmati e materiali da proporre.

Nell'autunno del 1994 il programma torna con una quarta stagione, affidata nuovamente alla coppia formata da Lorella Cuccarini e Marco Columbro. La trasmissione, in onda nella serata del venerdì, ottiene ottimi indici d'ascolto, e con leggere modifiche, viene riproposta, ad anni alterni e con gli stessi padroni di casa, anche nell'autunno del 1996, del 1998, e del 2000).

Nell'autunno del 2002, in seguito al passaggio in Rai di Lorella Cuccarini, l'ottava edizione del programma viene affidata alla coppia composta da Natalia Estrada e Teo Teocoli, con la partecipazione di Zuzzurro e Gaspare. Dopo la seconda puntata, Teo Teocoli decide però di abbandonare il programma. Quest'ultimo aveva, infatti, arricchito il programma con interventi in cui riproponeva alcuni suoi celebri personaggi e imitazioni. Tali sketch diminuivano il tempo riservato alle papere, e così quando la produzione del programma chiese allo showman di realizzare scenette più brevi e meno elaborate, quest'ultimo si rifiutò e lasciò il programma. Al suo posto, dalla terza puntata, subentrò il conduttore storico Marco Columbro.

Nell'autunno del 2004 parte la decima edizione di Paperissima che, ricca di novità, vede alla conduzione Gerry Scotti e Michelle Hunziker. Il pubblico mostra di gradire la novità, e gli ascolti hanno un'autentica impennata: la media della trasmissione supera gli 8 milioni di telespettatori con una share di oltre il 33%, e l'ultima puntata segna il record storico per la storia di Paperissima e per qualsiasi altro programma di intrattenimento Mediaset: 11.290.000 telespettatori con il 39,6% di share. La stessa coppia viene riconfermata anche nelle edizioni del 2006, 2008, 2011 e 2013.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Messa in onda Conduzione Cast fisso
Pilota 1º giugno 1990 Ezio Greggio Lorella Cuccarini Gianfranco D'Angelo
1 1990
2 1991-1992 Marco Columbro
3 1992-1993 Ezio Greggio Marisa Laurito Gianfranco D'Angelo I Brutos
4 1994-1995 Marco Columbro Lorella Cuccarini Enzo Braschi Sergio Vastano Enrico Beruschi
5 1996-1997 Dario Ballantini
6 1998-1999 Gianni Fantoni Daniele Formica
7 2000-2001
8 2002-2003 Natalia Estrada Gaspare e Zuzzurro
9 2004-2005 Gerry Scotti Michelle Hunziker
10 2006
11 2008
12 2010-2011
13 2013

Paperette[modifica | modifica wikitesto]

Al programma partecipavano delle ragazze alle quali spettava ballare gli "stacchetti" e spesso essere coinvolte nelle scenette in studio. Nelle prime edizioni venivano chiamate "Paperelle", successivamente "Paperine", mentre dall'edizione del 1996 sono state presentate come "Paperette". Molte di loro erano, soprattutto nelle prime edizioni, Veline provenienti da Striscia la Notizia. A partire dal 2002 sono state invece quasi sempre scelte tra le semifinaliste del programma Veline, altra trasmissione a firma di Antonio Ricci.

N. Edizione 1 2 3 4 5
0 Pilota 1990 Terry Sessa Simonetta Pravettoni Micaela Bianchi Ana Laura Ribas N.D.
1 1990/1991
2 1991/1992 Laura Valci Lou Anne Nadeau Marilena Tucci
3 1992/1993 Michela Simoni Consuelo Almeida Ljuba Orlova
4 1994/1995 Sabrina Jencinella Jasmin Lipovsek
5 1996/1997 Barbara Dimini Cristiana Pezzucchi Laura Tomasi Luisella Tuttavilla
6 1998/1999 Vincenza Cacace Alessia Fabiani Federica Fontana Teresa d'Alessandro
7 2000/2001 Ornella Roddi Floriana Venditti Michela dell'Atti Cosmanna Ardillo
8 2002/2003 Lella Colacicco Martina Guarnieri Elisabetta Liberale Barbara Petrillo
9 2004/2005 Angela Tuccia Laura Moscaritolo Elena Venutti Sara Tommasi Svetoslava Simeonova Lozanova
10 2006 Elena Ferè Anna Nikla Claudia De Falchi Rosaria Cannavò Valentina Del Vecchio
11 2008 Chiara Panzieri Rajàa Afroud Marianna Angelucci Simona Esposito N.D.
12 2010/2011 Greta Bignami Jade Canali Cinthia De Melo
13 2013 Ana Moya[1] Carlotta Maggiorana Yasmin Ussani Lada Pozniakova

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Paperissima Sprint.

Nel corso degli anni la trasmissione ha avuto diversi spin-off, tra cui il più famoso e longevo Paperissima Sprint, in onda dal 1990.

Nel 1992, 1993, 1995, 1997, 1999, 2003, 2008, 2011, e 2013 sono stati invece realizzati degli speciali dal titolo SuperPaperissima, nei quali veniva mostrato il meglio dell'edizione appena conclusa.

Nel 2001 durante la settimana del Festival di Sanremo, venne realizzata una puntata speciale intitolata Paperissima - Festival della Papera, il cui obiettivo era quello di eleggere la più bella papera del programma.

A cavallo tra il 2007 e il 2008 sono andati in onda tre speciali: Paperissima al circo, ambientata appunto nel circo di Moira Orfei, Paperissima Pan, in cui i conduttori vestono i panni dei personaggi della fiaba Peter Pan e Capodanno con Paperissima, che ha accompagnato gli spettatori di Canale 5 al 2008. I tre speciali sono stati condotti dal Gabibbo insieme con Juliana Moreira e Lydie Pages.

Il 26 marzo 2009 alle 21.10 è andato in onda Super Paperissima Speciale Calciatori condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • A partire dall'edizione del 1992 fino a quella del 2008, durante la prima puntata, sono intervenuti come ospiti Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, ritenuti dei portafortuna per il successo della trasmissione. Altri ospiti fissi di tutte le edizioni sono stati Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti (ma mai nella stessa puntata).
  • Sigla storica del programma, fin dalla prima edizione, era la famosa canzone Il ballo del qua qua di Al Bano e Romina Power, qui interpretata da Cristina Paltrinieri, direttrice dei Piccoli Artisti Accademia New Day.
  • Ogni sigla si apriva, dopo i conduttori, con una gag di Mike Bongiorno.
  • La famosa papera simbolo del programma è stata ideata da Marco Varrone.
  • Dall'edizione biennale 2004/2005 della trasmissione portata al successo dalla conduzione di Gerry Scotti e Michelle Hunziker è comparsa una rubrica satiro-parodiata del TG5 intitolata TelePornale - Il TG dei Doppi Sensi.

Parodie realizzate a Paperissima[modifica | modifica wikitesto]

In numerose edizioni del programma venivano realizzate delle parodie legate al mondo della letteratura, del cinema o della televisione.

  • 1991 "Dick Tracy"
  • 1992 "Robin Hood"
  • 1993 "Caporal Hospital"
  • 1994 "Aladino"
  • 1996 "Sandokan"
  • 1998 "Hercules"
  • 2000 "Grande Paperello"
  • 2004 "Veline"
  • 2006 "Cultura moderna"
  • 2008 "Indiana Jerry e Lara Croft"
  • 2008 "Kung Fu Panda"
  • 2008 "Chocolat"
  • 2006, 2008 e 2010 "Pirati dei Caraibi"
  • 2008 "Mary Poppins"
  • 2008 "Asterix e Obelix"
  • 2008 "Peter Pan"
  • 2010 "Nella Preistoria"
  • 2010 "La Bella e la Bestia"
  • 2010 "Natale"
  • 2011 "Velone"

Le voci di commento ai video[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nota al pubblico italiano come Ana Moya, all'anagrafe si chiama Ana Maria Moya Calzado: il sito di Paperissima la cita come Ana Moya Calzado.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Precedente Telegatto come "Trasmissione dell'anno" Successivo
I promessi sposi 1991 Scherzi a parte
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione