Paperissima Sprint

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paperissima Sprint
PaperissimaSprintLogo.png
Logo del programma
PaeseItalia
Anno1990, 1995, 1999, 2001, 2005, 2007-2009, 2011 - in produzione
Generecommedia, montaggio
Edizioni31
Duratavariabile (da 30 a 50 min)
Lingua originaleitaliana
Crediti
ConduttoreIl Gabibbo con la partecipazione di:
Roberta Lanfranchi (dal 2018)
Shaila Gatta, Mikaela Neaze Silva e Vittorio Brumotti (edizione estiva)
IdeatoreAntonio Ricci
RegiaMauro Marinello
CostumiRosaria Giacomino
TruccoEster Paolantonio
FotografiaFranco Buso
CoreografieManuela Bertolo
Casa di produzioneRTI
Rete televisivaItalia 1 (1990)
Canale 5 (dal 1995)

Paperissima Sprint è un programma televisivo italiano, ideato da Antonio Ricci. Il programma è nato su Italia 1 nel 1990 come spin-off del varietà Paperissima e dal 1995 è divenuto un appuntamento pressoché costante dell'access prime time di Canale 5[1]. La trasmissione va in onda quotidianamente nel periodo estivo e alla domenica nel corso dei restanti mesi dell'anno.

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Il programma è incentrato sulle gag dei conduttori e del Gabibbo, alternate a divertenti filmati amatoriali provenienti da tutto il mondo: video con protagonisti bambini, animali, piccoli incidenti domestici, matrimoni, imprese sportive e molto altro, il tutto accompagnato da effetti sonori dei cartoni animati Disney, Looney Tunes e Hanna-Barbera. A differenza di Paperissima, non vengono mai mostrate, se non in casi eccezionali, gaffe di personaggi famosi avvenute set cinematografici e televisivi. L'aggiunta della parola "Sprint" nel titolo sta a indicare rapidità, velocità e quindi una minore durata (che solitamente varia dai 30 ai 50 minuti) e una maggiore leggerezza e freschezza nella struttura della trasmissione. L'edizione estiva del programma viene dal 2005 realizzata in esterna, in luoghi pubblici. Le altre edizioni stagionali invece, vanno in onda dallo Studio 14 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese, lo stesso studio che ospita Striscia la notizia.[2]

Storia del programma[modifica | modifica wikitesto]

Anni '90[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione di Paperissima Sprint, composta di soli 3 appuntamenti, va in onda su Italia 1 dal 2 al 16 dicembre 1990 con la conduzione del Gabibbo, in seguito presente in tutte le edizioni, e di Serena Grandi. Alla trasmissione partecipano anche le Paperette Terry Sessa, Simonetta Pravettoni, Micaela Bianchi e Ana Laura Ribas.[3] Nell'estate del 1995 il programma approda su Canale 5 con un'edizione quotidiana in onda dal lunedì al sabato alle 20:35. Il programma, scritto da Antonio Ricci con la collaborazione di Lorenzo Beccati e Max Greggio, è condotto dal Gabibbo e da Miriana Trevisan, reduce dall'esperienza come velina a Striscia la notizia nella stagione appena conclusa. Al programma prendono parte anche l'imitatore Dario Ballantini che di volta in volta veste i panni di Ray Charles, Gianni Morandi e Zucchero, e Gianni Fantoni nei panni del bambolotto Ciccio Ciccio. Tale edizione andava in onda dallo studio 2 del Palazzo dei Cigni. Nell'estate del 1996, per non inflazionare il genere tv in vista della nuova edizione di Paperissima in onda in autunno, il programma si trasforma in Estatissima Sprint, condotto anche in questo caso dalla coppia Trevisan - Gabibbo, ma con più interventi in studio e parodie a tema estive. Torna ad essere Paperissima Sprint nell'estate del 1997 con la conduzione del riconfermato Gabibbo e di una giovanissima ed ancora poco conosciuta Michelle Hunziker. La nuova edizione, in onda dallo studio 1 sempre del Palazzo dei Cigni, in cui è stato ricostruito un centro balneare, prevede tra un filmato e l'altro anche un palcoscenico per nuovi comici e cabarettisti. Nell'estate del 1998 il programma lascia lo spazio in palinsesto a Doppio Lustro, altro programma a firma di Antonio Ricci, dedicato al decennale di Striscia la notizia. Torna nell'estate del 1999, con la conduzione del Gabibbo, della velina Roberta Lanfranchi, dei maghi Michele Foresta, Raul Cremona e di Naike Rivelli. In questa stagione aumentano notevolmente gli spazi di intrattenimento in studio a scapito dei filmati, che hanno una durata minore rispetto al passato. Nell'estate del 2000, come accaduto nel 1996, per non danneggiare la nuova edizione di Paperissima, il programma ridiventa Estatissima sprint, condotto dal Gabibbo, Roberta Lanfranchi e Raul Cremona, con le coreografie delle ballerine Fritto Misto in onda sempre dallo studio 1 del Palazzo dei Cigni.

Anni 2000[modifica | modifica wikitesto]

Il programma torna in onda nell'estate del 2001 con la conduzione della strana coppia composta da Mike Bongiorno e il Gabibbo, con la partecipazione di Antonella Mosetti. La trasmissione, giunta alla sua quinta edizione, è ambientata in un isolotto deserto in mezzo al mare (ricostruito in studio) dove i tre sono arrivati dopo essere precipitati da un aeroplano. L'occasione è il pretesto di una serie di gag che vedono spesso Bongiorno nel ruolo della vittima e il Gabibbo in quello di involontario carnefice. Sull'isola approdano occasionalmente degli ospiti come Dario Ballantini, Valerio Staffelli, il mago Casanova, Maurizio Mosca e Miriana Trevisan (all'epoca valletta di Bongiorno a La Ruota della Fortuna). Questa è l'ultima edizione estiva ad andare in onda dagli studi televisivi di Milano Due. Nelle estati successive il programma lascia lo spazio in palinsesto a Veline (2002 e 2004) e Velone (2003) entrambi sempre a firma di Antonio Ricci. La sesta edizione debutta dunque nell'estate del 2005 con la conduzione del Gabibbo e dell'ex porno attrice Éva Henger. Il programma, che da questa edizione va in onda da location esterne di mare di montagna (location storica di Paperissima Sprint è stata Punta Santa Giusta situata nel sud est della Sardegna dove il programma è andato in onda dal 2005 al 2013), vede nel cast anche i comici Gianmarco Pozzoli e Gianluca De Angelis, e i Turbolenti. Dal 4 all'11 dicembre dello stesso anno vengono realizzati 2 appuntamenti speciali in onda sempre in access prime time ma esclusivamente alla domenica. Nell'estate del 2006 il programma lascia il posto a Cultura moderna, altro varietà a firma di Ricci, e torna in onda con un'edizione invernale in onda alla domenica a partire dal 28 gennaio 2007. Al fianco del Gabibbo arriva l'ex Miss Italia Edelfa Chiara Masciotta, che conduce il programma sino al mese di giugno. Dopo un'estate in cui l'access prime time di Canale 5 è affidato ancora una volta a Cultura moderna, il programma torna in onda con la sua ottava edizione il 9 settembre. Alla guida la riconfermata coppia composta dal Gabibbo ed Edelfa Chiara Masciotta. Nonostante il buon riscontro di pubblico il programma termina la sera del 9 dicembre per lasciare lo spazio in access prime time ad una speciale edizione di Passaparola condotta da Gerry Scotti. Paperissima Sprint torna in onda con la sua nona edizione domenica 19 ottobre 2008 con la conduzione del Gabibbo e di Juliana Moreira, divenuta nota negli anni precedenti grazie al programma Cultura moderna. Nel cast anche il Mago Antonio Casanova. La trasmissione va in onda settimanalmente sino al 7 giugno, occupando per la prima volta l'access prime time domenicale per l'intera stagione televisiva e venne trasmessa dallo studio 11 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese (lo stesso che ospitava la contemporanea edizione della trasmissione madre Paperissima). Dall'8 giugno e per tutta l'estate 2009 la trasmissione, condotta dai riconfermati Gabibbo e Juliana Moreira, ritorna alla formula quotidiana, in onda dal lunedì al sabato. Al cast si aggiungono il campione del mondo di bike trial Vittorio Brumotti e il comico Cristian Cocco in compagnia dei "Tenorenis" e delle "Quote Rosas". In occasione della morte di Mike Bongiorno, avvenuta a Montecarlo l'8 settembre 2009, va in onda una puntata speciale, senza conduttori, nella quale vengono mostrati esclusivamente le gaffe e gli errori di Mike in TV; tale speciale sarà replicato 10 anni dopo, più precisamente il 5 settembre 2019, per celebrare l'anniversario della morte di Mike. Il programma prosegue anche in autunno con una nuova e breve edizione, in onda dal 27 settembre al 25 ottobre, condotta ancora una volta dalla Moreira e dal Gabibbo, che dal 1º novembre lasciano lo spazio in palinsesto a Striscia la Domenica, versione festiva di Striscia la notizia.

Anni 2010[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2010 il programma torna in replica eccezionalmente nella fascia preserale, per cercare di arginare il calo di ascolti della rete. Il tentativo però si rivela vano e la trasmissione viene sospesa dopo pochi giorni. Nel febbraio del 2011, dopo oltre un anno di pausa, necessario per evitare una sovrapposizione di offerta con Paperissima, il programma torna in onda alla domenica con la conduzione del Gabibbo e della riconfermata Juliana Moreira, che rimangono al timone del programma sino al mese di giugno, quando prende il via l'edizione quotidiana estiva, affidata al Gabibbo, Giorgia Palmas, Vittorio Brumotti e Cristian Cocco con i suoi Tenorenis. Dall'autunno dello stesso anno e per tutta la stagione 2011/2012 la trasmissione ritorna nella sua versione domenicale con la conduzione di Juliana Moreira (alternando però alcune puntate inedite con repliche dell'edizione 2008/2009 e con altre puntate nuove condotte da Giorgia Palmas e Vittorio Brumotti). Nell'estate del 2012 e per tutta la stagione 2012/2013 il programma viene nuovamente lasciato ai box. Canale 5 ed Antonio Ricci preferiscono mandare in onda i programmi Veline e Striscia la Domenica per evitare ancora una volta di inflazionare l'offerta, vista la messa in onda nella primavera del 2013 di Paperissima. Terminato l'appuntamento in prime time con Gerry Scotti e Michelle Hunziker, la versione Sprint torna e tiene compagnia con la sua tredicesima edizione per tutta l'estate del 2013. Alla guida del programma il riconfermato quartetto composto da Giorgia Palmas, Vittorio Brumotti, Cristian Cocco e naturalmente il Gabibbo. Da questa edizione il programma diventa un appuntamento stabile della rete andando in onda quotidianamente in estate e settimanalmente in inverno. A Juliana Moreira, ormai veterana del programma, viene affidata la conduzione della versione settimanale per ben 5 stagioni consecutive dal 2013 al 2018. La versione quotidiana in onda nel periodo estivo viene invece affidata nel 2015 all'ex velina Alessia Reato con Valeria Graci; quell'edizione si tenne all'Expo di Milano, mentre per tre estati, dal 2016 al 2018 la padrona di casa è Maddalena Corvaglia, anche lei ex velina di Striscia la notizia. Presenza fissa di tutte le edizioni, oltre al Gabibbo, è Vittorio Brumotti. Dalla stagione 2018/2019 la versione settimanale vede, al posto della Moreira, il ritorno dopo ben 19 anni di Roberta Lanfranchi, riconfermata alla guida anche nella stagione 2019/2020. Nell'estate del 2019 la versione estiva è invece affidata alle veline Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, ancora una volta affiancate dal Gabibbo e da Vittorio Brumotti.

Anni 2020[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2020 il programma viene affidato per il secondo anno alle veline Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, affiancate dal Gabibbo e Brumotti. A causa delle misure di contenimento della pandemia di COVID-19, l'edizione, che doveva partire l'8 giugno ma fu poi posticipata al 29 giugno (nonostante sia partita il 14 giugno con le prime tre puntate che vennero trasmesse solo la domenica), fu nuovamente trasmessa da uno studio tv (lo studio 14 del Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese) senza pubblico. La trentesima edizione del programma, va in onda ogni domenica dal 4 ottobre 2020 con la conduzione dell'immancabile Gabibbo e, per il terzo anno consecutivo, di Roberta Lanfranchi. Nell'estate 2021 il programma viene affidato per il terzo ed ultimo anno alle veline Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, affiancate dal Gabibbo e Brumotti.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Periodo Messa in onda Rete Conduzione e Cast Sigla
Inizio Fine Il Gabibbo con la partecipazione di:
2 dicembre 1990 16 dicembre 1990 domenica alle 20:30 Italia 1 Serena Grandi Il ballo del qua qua di Al Bano e Romina Power, interpretata qui da Cristina Paltrinieri
19 giugno 1995 23 settembre 1995 dal lunedì al sabato alle 20:30 Canale 5 Miriana Trevisan Dario Ballantini Gianni Fantoni Alì' Ncontrario, Il ballo del Camallo e Che goduria!, interpretata dal Gabibbo
16 giugno 1997 27 settembre 1997 Michelle Hunziker Fritto misto (Splash), interpretata dal trio Gabibbo-Dal Rovere-Hunziker
14 giugno 1999 25 settembre 1999 Roberta Lanfranchi Naike Rivelli Raul Cremona Michele Foresta
11 giugno 2001 22 settembre 2001 Mike Bongiorno Antonella Mosetti
13 giugno 2005 24 settembre 2005 Éva Henger Gianmarco Pozzoli Gianluca De Angelis
28 gennaio 2007 10 giugno 2007 domenica alle 20:40 Edelfa Chiara Masciotta Bimba Bum[4], interpretata dal Gabibbo con Maria Dal Rovere
9 settembre 2007 9 dicembre 2007
19 ottobre 2008 7 giugno 2009 Juliana Moreira Antonio Casanova
10ª 8 giugno 2009 20 settembre 2009 dal lunedì al sabato alle 20:30 Vittorio Brumotti Cristian Cocco
11ª 27 settembre 2009 25 ottobre 2009 domenica alle 20:40 Juliana Moreira
12ª 20 febbraio 2011 5 giugno 2011
13ª 6 giugno 2011 24 settembre 2011 dal lunedì al sabato alle 20:40 Giorgia Palmas Vittorio Brumotti Cristian Cocco
14ª 9 ottobre 2011 27 maggio 2012 domenica alle 20:40 Juliana Moreira Fritto misto (Splash), interpretata dal trio Gabibbo-Dal Rovere-Hunziker[5]
15ª 17 giugno 2013 22 settembre 2013 ogni sera alle 20:40 Giorgia Palmas Vittorio Brumotti Cristian Cocco
16ª 29 settembre 2013 8 giugno 2014 domenica alle 20:40 Juliana Moreira
17ª 9 giugno 2014 21 settembre 2014 ogni sera alle 20:40 Giorgia Palmas Vittorio Brumotti Cristian Cocco
18ª 28 settembre 2014 7 giugno 2015 domenica alle 20:40 Juliana Moreira
19ª 8 giugno 2015 20 settembre 2015 ogni sera alle 20:40 Alessia Reato Vittorio Brumotti Valeria Graci
20ª 27 settembre 2015 12 giugno 2016 domenica alle 20:40 Juliana Moreira
21ª 13 giugno 2016 25 settembre 2016 ogni sera alle 20:40 Maddalena Corvaglia Vittorio Brumotti
22ª 2 ottobre 2016 11 giugno 2017 domenica alle 20:40 Juliana Moreira Caramelle[6], interpretata dal duo Dal Rovere-Gabibbo[7]
23ª 12 giugno 2017 24 settembre 2017 ogni sera alle 20:40 Maddalena Corvaglia Vittorio Brumotti Fritto misto (Splash), interpretata dal trio Gabibbo-Dal Rovere-Hunziker
24ª 1º ottobre 2017 10 giugno 2018 domenica alle 20:40 Juliana Moreira Caramelle[6], interpretata dal duo Gabibbo-Dal Rovere
25ª 11 giugno 2018 7 ottobre 2018 ogni sera[8] alle 20:40 Maddalena Corvaglia Fritto misto (Splash), interpretata dal trio Gabibbo-Dal Rovere-Hunziker
26ª 14 ottobre 2018 9 giugno 2019 domenica alle 20:40 Roberta Lanfranchi Caramelle[6], interpretata dal duo Gabibbo-Dal Rovere
27ª 10 giugno 2019 22 settembre 2019 ogni sera alle 20:40 Shaila Gatta Mikaela Neaze Silva Vittorio Brumotti Fritto misto (Splash), interpretata dal trio Gabibbo-Dal Rovere-Hunziker
28ª 29 settembre 2019 28 giugno 2020 domenica alle 20:40 Roberta Lanfranchi Caramelle[6], interpretata dal duo Gabibbo-Dal Rovere
29ª 29 giugno 2020 27 settembre 2020 ogni sera[9] alle 20:40 Shaila Gatta Mikaela Neaze Silva Vittorio Brumotti Fritto misto (Splash), interpretata dal trio Gabibbo-Dal Rovere-Hunziker
30ª 4 ottobre 2020 13 giugno 2021 domenica[10] alle 20:40 Roberta Lanfranchi Caramelle[6], interpretata dal duo Gabibbo-Dal Rovere
31ª 14 giugno 2021 26 settembre 2021 ogni sera alle 20:40 Shaila Gatta Mikaela Neaze Silva Vittorio Brumotti Fritto misto (Splash), interpretata dal trio Gabibbo-Dal Rovere-Hunziker
32ª 3 ottobre 2021 domenica alle 20:40 Roberta Lanfranchi Caramelle[6], interpretata dal duo Gabibbo-Dal Rovere

Le voci di commento ai video[modifica | modifica wikitesto]

I video proposti all'interno della trasmissione sono sin dall'esordio commentati dagli storici autori e collaboratori dei programmi di Antonio Ricci, come Lorenzo Beccati e Gennaro Ventimiglia. A loro si aggiungono di volta in volta i conduttori delle varie edizioni della trasmissione. In passato buona parte dei video proposti erano già stati trasmessi all'interno di Paperissima e pertanto presentavano il commento da parte dei conduttori della trasmissione madre. Negli ultimi anni molti filmati sono commentati da Gerry Scotti.

Estatissima Sprint[modifica | modifica wikitesto]

Estatissima Sprint
PaeseItalia
Anno1996, 2000
Generecommedia, montaggio
Edizioni2
Durata40 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
Conduttoreil Gabibbo con la partecipazione di Miriana Trevisan (1996)
Roberta Lanfranchi (2000)
RegiaRoberta Bellini
Casa di produzioneAntonio Ricci
Rete televisivaCanale 5

Nel 1996 e nel 2000 il programma ha assunto il nome di Estatissima Sprint, uno spin-off simile a Paperissima Sprint ma con più interventi in studio e parodie a tema estive.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Periodo Conduttore Studio di registrazione Sigla
Inizio Fine
17 giugno 1996 28 settembre 1996 Miriana Trevisan con Gianni Fantoni e Dario Ballantini Studio 2 del Palazzo dei Cigni Che goduria!, interpretata dal Gabibbo
12 giugno 2000 23 settembre 2000 Roberta Lanfranchi con Raul Cremona e il gruppo Fritto Misto Studio 1 del Palazzo dei Cigni

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paperissima Sprint, Roberta Lanfranchi nuova conduttrice (Anteprima Blogo), su TVBlog.it, 3 ottobre 2018. URL consultato il 22 gennaio 2019.
  2. ^ "Paperissima Sprint", papere e risate con Juliana Moreira e il Gabibbo, su Tgcom24. URL consultato il 22 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 23 gennaio 2019).
  3. ^ www.panorama.it, https://www.panorama.it/televisione/paperissima-sprint-al-via-la-nuova-edizione-con-brumotti-e-la-corvaglia/. URL consultato il 22 gennaio 2019.
  4. ^ Già sigla della trasmissione Veline.
  5. ^ Fino al 19 marzo 2017
  6. ^ a b c d e f Già sigla dell'edizione 1997-1998 di Striscia la notizia.
  7. ^ Dal 26 marzo all'11 giugno
  8. ^ Andava in onda ogni giorno fino al 23 settembre; poi, in seguito alla riapertura di Striscia la notizia il giorno dopo, a partire dal 30 settembre 2018 andò in onda solo la domenica.
  9. ^ Le prime due puntate, in onda il 14 e il 21 giugno 2020, andarono in onda solo la domenica; poi, dopo la chiusura stagionale di Striscia la notizia avvenuta il 27 giugno, dal giorno dopo va in onda tutte le sere.
  10. ^ Il 10 gennaio 2021 non andò in onda, lasciando spazio a Il mondo che vorrei, intervista del TG5 a Papa Francesco.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione